"VOLEVA UCCIDERE MIA FIGLIA DOVEVA ESSERE FERMATO"

| La madre dI Noemi aveva denunciato il futuro assassino dopo alcuni cavi episodi. Il padre dell'assassino lo avrebbe aiutato la notte del delitto a nascondere il corpo in un pozzo

+ Miei preferiti
La madre di Noemi aveva denunciato mesi fa il fidanzato per minacce di morte e violenze. "Ma nessuno è intervenuto - dice - e ora mia figlia non c'è più...". Era scomparsa 10 giorni fa dal paesino di Specchia (Lecce) e l'hanno ritrovata in un pozzo. Morta. Ultimo messaggio su Fb: "Non è amore se ti fa male". Il suo fidanzato di 17 anni ha confessato indicando ai carabinieri dove aveva gettato il cadavere. Forse con l'aiuto del padre, ora indagato per favoreggiamento. Scorrono nella mente ancora le immagini della Fiat 500 bianca, a bordo c'erano due fidanzatini ripresi da una telecamera di sorveglianza attorno alle 5 del mattino del 3 settembre a Specchia. La madre di Noemi aveva segnalato il comportamento violento di lui.Nell'immagine si vede l'utilitaria arrivare e fermarsi in via San Nicola, a poche centinaia di metri da casa della giovane. A bordo ci sono i due fidanzati, il 17enne al volante della vettura intestata alla madre. Fuori è buio. Dopo una decina di minuti riparte a fari spenti, quando ormai manca poco all'alba. Cosa è successo si può solo immaginare.
Cinicamente l'assassino ha spiegato di avere lasciato Noemi davanti a un campo sportivo della zona e di essere tornato a casa. Ma
 Noemi era uscita d'improvviso di casa, per l'ennesimo incontro chiarificatore, lasciando in camera soldi e cellulare. Il ragazzo aveva un rapporto difficile con la famiglia di Noemi, che ha sempre ostacolato la loro relazione e dopo la scomparsa ha litigato con il padre di Noemi che chiedeva notizie della figlia. Il tempo di diffondere l'ultimo messagggio, con la speranza fosse ancora viva. "Noemi, per favore, torna a casa, ti stiamo aspettando. Ti cerchiamo da dieci giorni senza sosta", diceva Benedetta, la sorella maggiore. Poi la confessione del ragazzo: "L'ho uccisa io".

Così l'ultImo messaggio dedicato proprio a chi stava per trasformarsi in un assassino.
- non è amore se ti fa male.
- non è amore se ti controlla.
- non e 'amore se ti fa paura di essere cio' che sei.
- non è amore, se ti picchia.
- non è amore se ti umilia.
- non è amore se ti proibisce di indossare i vestiti che ti piace.
- non e 'amore se dubiti della tua capacita' intellettuale.
- non è amore se non rispetta la tua volontà.
- non e ' amore se fai sesso.
- non è amore se dubiti costantemente della tua parola.
- non è amore se non si confida con te.
- non è amore se ti impedisce di studiare o di lavorare.
- non è amore se ti tradisce.
- non e ' amore, se ti chiama stupida e pazza.
- non è amore se piangi più di quanto sorridi.
- non è amore, se colpisce i tuoi figli.
- non è amore, se colpisce i tuoi animali.
- non e ' amore se mente costantemente.
- non è amore se ti diminuisce, se ti confronta, se ti fa sentire piccola.
Il nome e ' abuso.
E tu meriti l'amore. Molto amore.
C' è vita fuori da una relazione abusiva.
Fidati!
 
 
Italia
Un tranquillo dopo-tragedia all’italiana
Un tranquillo dopo-tragedia all’italiana
Nulla di nuovo sotto il ponte: da quando il Morandi è crollato, vale tutto e il contrario di tutto. Dalle parole alle teorie complottiste, dalle minacce alle promesse
Parola d’ordine: tutti contro i Benetton
Parola d’ordine: tutti contro i Benetton
Sono considerati i veri colpevoli del disastro di Genova: coloro che pur di alzare i guadagni non hanno esitato ad abbassare interventi e manutenzioni
Il governo giallo-verde sa già la verità
Il governo giallo-verde sa già la verità
Dimissioni, revoca della concessione alla società e multa da 150 milioni. Di Maio: "Devono pagare". Ma l'inchiesta della procura è solo all'inizio. Il bilancio di morti e feriti, bonifiche in corso
West Nile, la terza vittima
West Nile, la terza vittima
Il caso a Trviso, vittima era malata di tumore, aveva 74 anni. Gli altri casi a Ferrara sempre per l'intossicazione provocata dalle punture della zanzara "Culex"
Salvini &Toninelli, ci pensino gli inglesi
Salvini &Toninelli, ci pensino gli inglesi
Tweet in sincronia dei ministri giallo-verdi. La nave Aquarius non potrà sbarcare i naufraghi in un porto italiano
Italiani indebitati per 534 miliardi
Italiani indebitati per 534 miliardi
I dati della CGIA fotografano un quadro con luci e ombre. La banche hanno ripreso a erogare prestiti ai privati, meglio il settore immobiliare. Aumento Iva? "Un disastro" per gli analisti
Samsung, arriva l'intelligente Note9
Samsung, arriva l
Nuova fotocamera in grado di guidare le immagini in modo nuovo. Costo 1279 euro per la versione top. Promozioni per i consumatori italiani
Festa del gatto, social sommersi da foto
Festa del gatto, social sommersi da foto
Oggi nel mondo si celebrano i felini, in casa degli italiani ne circolano 7 milioni e mezzo
"Zingari, scendete avete rotto i c..."
"Zingari, scendete avete rotto i c..."
Una speaker di Trenord già identificata ora rischia il licenziamento, ha diffuso via altoparlanti un messaggio contro mendicanti e zingari. I passeggeri segnalano il fatto all'azienda: "Atto grave"
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
L'8 agosto 1956 la tragedia del lavoro più grave del Dopoguerra: 136 emigrati italiani morirono in una miniera belga. La tragica storia dell'ex minatore Antonio Iannetta