La storia di Mamma Leonessa

| Una donna ha salvato la figlia sequestrata da tre balordi che volevano abusarne. Uno è morto, gli altri due sono finiti in galera per trent’anni

+ Miei preferiti
Per i media sudafricani è “mamma leonessa”, e in effetti, una donna ha dimostrato tutto il suo coraggio. Ha 57 anni, e il suo nome non è stato rivelato, ma è diventata la protagonista di un fatto di cronaca che si è concluso nelle aule di un tribunale in questi giorni.

È successo lo scorso anno, quando un amico della figlia l’aveva avvisata al telefono, spiegando che tre balordi avevano costretto con forza la ragazza a seguirli in un casolare abbandonato. La donna aveva tentato di chiamare la polizia, ma quando si è resa conto che stava passando troppo non ha esitato un attimo: ha afferrato un grosso coltello da cucina, ha raggiunto di corsa il luogo dov’era rinchiusa la figlia ed è entrata come una furia. Davanti ai suoi occhi la scena raccapricciante di tre uomini completamente nudi che stavano abusando della ragazza. Senza pensarci si è avventata contro il gruppo: il primo dei balordi è stato raggiunto da una coltellata al petto, morendo sul colpo. Gli altri due se la sono cavata con profonde ferite, ma possono dirsi fortunati, tanta la furia della donna.

Arrestati dalla polizia, sono stati condannati a trent’anni di carcere, e mamma leonessa ha tirato un sospiro di sollievo: “giustizia è fatta”.

Mondo
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Una studentessa australiana si è tolta la vita dopo mesi di angherie e violenze: pochi istanti prima di farla finita ha postato un messaggio straziante
L’ultima scalata di Bikini Climber
L’ultima scalata di Bikini Climber
È stata trovata morta per ipotermia la giovane taiwanese stella dei social che scavala le montagne in bikini
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Aiia Maasarwe, 21 anni, stava rientrando a casa parlando al telefono con la sorella quando è stata aggredita. Il suo corpo è stato ritrovato il mattino successivo: ondata di sdegno in tutto il paese
ONU, un sondaggio rivela le molestie
ONU, un sondaggio rivela le molestie
A renderlo noto è stato il segretario generale Antonio Gutierrez, che in una lettera ha svelato i risultati inquietanti e promesso tolleranza zero
La cena è insipida, uccide il marito
La cena è insipida, uccide il marito
In un’improvvisa esplosione di violenza, una donna ha ucciso nel sonno il marito che l’aveva umiliata davanti ai loro ospiti. Ma in Russia è polemica per una decisione della polizia
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Non sarebbe la prima vittima di un sistema di sicurezza che intrappola chi tenta di recuperare qualcosa per ripararsi dal freddo. Diverse vittime in Canada
Thailandia, la strage sulle strade
Thailandia, la strage sulle strade
Una vera pandemia: 30mila morti ogni anno, con picchi nella settimana più pericolosa, quella fra il 27 dicembre e il 2 gennaio, che quest’anno sono costate la vita a quasi 500 persone
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal