A cinque anni distrugge un’opera d’arte

| Tenta di abbracciare un busto, ma questo rovina a terra: per l’assicurazione è un gesto volontario e se ne lava le mani, mentre l’artista chiede 132mila dollari di risarcimento

+ Miei preferiti
I Goodman erano fra gli invitati ad un matrimonio ospitato al “Tomahawk Ridge Community Center” di Overland Park, nei dintorni di Kansas City. Ma si sa come vanno queste cose: ad un certo punto, i bambini delle cerimonie degli adulti si stancano e vogliono giocare un po’. Shannon e suo figlio, cinque anni, insieme ad altri invitati, finiscono per fare due passi e di seguito qualche chiacchiera (magari due pettegolezzi) su un divanetto di una sala del centro: intorno a loro una serie di sculture di Bill Lyons, artista che ama abbinare vetri, specchi e metallo.

È un attimo, il bimbo si avvicina ad “Aphrodite”, un mezzobusto sistemato su un piedistallo. Le telecamere di sicurezza riprendono tutto: il bambino tenta di abbracciare la statua, ma questa perde l’equilibrio e cade a terra, ferendo nella caduta anche il bimbo alla testa e alle braccia. Da lì in poi, succede un finimondo dalle ripercussioni legali che in questi giorni tiene banco in America. Shannon, la mamma del bimbo, pensando si tratti di una copia in finta plastica, prima accusa la struttura di esporre opere senza le dovute misure di sicurezza e neanche un cartello “Vietato toccare”, e subito dopo ribatte che quella più indignata è proprio lei, perché è mancato pochissimo per trasformare l’episodio in una tragedia.

A mettersi in mezzo è però l’assicurazione, che dopo aver valutato l’accaduto comunica alla famiglia Shannon di non poter contemplare fra le cause di indennizzo il gesto volontario del piccolo, che per quanto piccolo e non consapevole delle sue azioni, è da ritenere responsabile. Alla fine della lettera, la cifra della richiesta: 132mila dollari. Esattamente quanto Bill Lyons, l’artista che aveva prestato le sue opere alla città di Overland Park, ha valutato Aphrodite, il suo capolavoro, ormai impossibile da vendere per i danni subiti alla delicata struttura.

“Ero convinta che la scultura valesse molto meno della cifra richiesta - ha dichiarato Shannon durante un’intervista - non voglio sminuire il valore dell’arte di mister Lyons, ma non ho alcuna intenzione di pagare una cifra simile. Mio figlio, un ragazzino molto tranquillo, probabilmente ha sentito l’impulso di abbracciare il busto per via del suo carattere dolce e gentile”. Risponde Bill Lyons: “Capisco che un incidente possa accadere, ma pretendo di essere rimborsato per un’opera che mi è costata due anni di fatica”. Per finire, arriva anche il parere della città di Overland Park, che accusa Shannon di negligenza nel seguire i propri figli.

Insomma, nel giro di poche ore la situazione degenera, finendo per dividere l’America fra chi pensa che i Goodman abbiano ragione e chi invece è convinto che debbano pagare il conto. Saranno le compagnie assicurative e gli studi legali a iniziare una battaglia che si annuncia lunga e complicata.

Galleria fotografica
A cinque anni distrugge un’opera d’arte - immagine 1
A cinque anni distrugge un’opera d’arte - immagine 2
Mondo
Ombre scure sui mastini del S.A.S.
Ombre scure sui mastini del S.A.S.
I commandos inglesi dello Special Air Service, fra i più celebri al mondo, finiti al centro di una polemica: tornano dalle missioni con malattie veneree e scaricano la rabbia sulle famiglie
India, uccisa con i figli per stregoneria
India, uccisa con i figli per stregoneria
Una donna di un villaggio accusata di essere una strega: è stata gettata in un pozzo insieme ai suoi quattro bambini. Gli autori, denunciati dal marito, sono in galera: ma non va sempre così
Uccisa perché rifiuta di fare sesso col fotografo
Uccisa perché rifiuta di fare sesso col fotografo
Una modella indiana di 20 anni, attirata in uno studio fotografico per un servizio, è stata uccisa per aver rifiutato di fare sesso con lui. Il corpo nascosto in una valigia
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Una studentessa australiana si è tolta la vita dopo mesi di angherie e violenze: pochi istanti prima di farla finita ha postato un messaggio straziante
L’ultima scalata di Bikini Climber
L’ultima scalata di Bikini Climber
È stata trovata morta per ipotermia la giovane taiwanese stella dei social che scavala le montagne in bikini
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Aiia Maasarwe, 21 anni, stava rientrando a casa parlando al telefono con la sorella quando è stata aggredita. Il suo corpo è stato ritrovato il mattino successivo: ondata di sdegno in tutto il paese
ONU, un sondaggio rivela le molestie
ONU, un sondaggio rivela le molestie
A renderlo noto è stato il segretario generale Antonio Gutierrez, che in una lettera ha svelato i risultati inquietanti e promesso tolleranza zero
La cena è insipida, uccide il marito
La cena è insipida, uccide il marito
In un’improvvisa esplosione di violenza, una donna ha ucciso nel sonno il marito che l’aveva umiliata davanti ai loro ospiti. Ma in Russia è polemica per una decisione della polizia
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Non sarebbe la prima vittima di un sistema di sicurezza che intrappola chi tenta di recuperare qualcosa per ripararsi dal freddo. Diverse vittime in Canada
Thailandia, la strage sulle strade
Thailandia, la strage sulle strade
Una vera pandemia: 30mila morti ogni anno, con picchi nella settimana più pericolosa, quella fra il 27 dicembre e il 2 gennaio, che quest’anno sono costate la vita a quasi 500 persone