A cinque anni distrugge un’opera d’arte

| Tenta di abbracciare un busto, ma questo rovina a terra: per l’assicurazione è un gesto volontario e se ne lava le mani, mentre l’artista chiede 132mila dollari di risarcimento

+ Miei preferiti
I Goodman erano fra gli invitati ad un matrimonio ospitato al “Tomahawk Ridge Community Center” di Overland Park, nei dintorni di Kansas City. Ma si sa come vanno queste cose: ad un certo punto, i bambini delle cerimonie degli adulti si stancano e vogliono giocare un po’. Shannon e suo figlio, cinque anni, insieme ad altri invitati, finiscono per fare due passi e di seguito qualche chiacchiera (magari due pettegolezzi) su un divanetto di una sala del centro: intorno a loro una serie di sculture di Bill Lyons, artista che ama abbinare vetri, specchi e metallo.

È un attimo, il bimbo si avvicina ad “Aphrodite”, un mezzobusto sistemato su un piedistallo. Le telecamere di sicurezza riprendono tutto: il bambino tenta di abbracciare la statua, ma questa perde l’equilibrio e cade a terra, ferendo nella caduta anche il bimbo alla testa e alle braccia. Da lì in poi, succede un finimondo dalle ripercussioni legali che in questi giorni tiene banco in America. Shannon, la mamma del bimbo, pensando si tratti di una copia in finta plastica, prima accusa la struttura di esporre opere senza le dovute misure di sicurezza e neanche un cartello “Vietato toccare”, e subito dopo ribatte che quella più indignata è proprio lei, perché è mancato pochissimo per trasformare l’episodio in una tragedia.

A mettersi in mezzo è però l’assicurazione, che dopo aver valutato l’accaduto comunica alla famiglia Shannon di non poter contemplare fra le cause di indennizzo il gesto volontario del piccolo, che per quanto piccolo e non consapevole delle sue azioni, è da ritenere responsabile. Alla fine della lettera, la cifra della richiesta: 132mila dollari. Esattamente quanto Bill Lyons, l’artista che aveva prestato le sue opere alla città di Overland Park, ha valutato Aphrodite, il suo capolavoro, ormai impossibile da vendere per i danni subiti alla delicata struttura.

“Ero convinta che la scultura valesse molto meno della cifra richiesta - ha dichiarato Shannon durante un’intervista - non voglio sminuire il valore dell’arte di mister Lyons, ma non ho alcuna intenzione di pagare una cifra simile. Mio figlio, un ragazzino molto tranquillo, probabilmente ha sentito l’impulso di abbracciare il busto per via del suo carattere dolce e gentile”. Risponde Bill Lyons: “Capisco che un incidente possa accadere, ma pretendo di essere rimborsato per un’opera che mi è costata due anni di fatica”. Per finire, arriva anche il parere della città di Overland Park, che accusa Shannon di negligenza nel seguire i propri figli.

Insomma, nel giro di poche ore la situazione degenera, finendo per dividere l’America fra chi pensa che i Goodman abbiano ragione e chi invece è convinto che debbano pagare il conto. Saranno le compagnie assicurative e gli studi legali a iniziare una battaglia che si annuncia lunga e complicata.

Galleria fotografica
A cinque anni distrugge un’opera d’arte - immagine 1
A cinque anni distrugge un’opera d’arte - immagine 2
Mondo
SOS DALL'OCEANO INDIANO NAVIGATORE SOLITARIO FERITO
SOS DALL
L'imbarcazione "Thuriya"dell'indiano Abhilash Tomy investita dalla tempesta è alla deriva nell'Oceano Indiano. Ha riportato una lesione alla schiena e non può muoversi per alimentarsi, prigioniero nello scafo. I soccorsi
Orrore nella casa delle bambole
Orrore nella casa delle bambole
Infermiera accoltella tre bimbi e quattro adulti in una clinica clandestina di New York. Sono gravi. Scoperta la rete dell'immigrazione clandestina, donne asiatiche partoriscono per avere la cittadinanza Usa. La mano del racket
L'angosciante delitto del catamarano
L
Isabella Hellman, 41 anni, nel 2017 scomparve nel naufragio di uno yacht al largo di Cuba. Il marito si salvò ma adesso è accusato di omicidio. Movente, il patrimonio di lei. L'FBI ha trovato le sue ultime lettere
Libia, verso l'offensiva finale
Libia, verso l
Nelle ultime ore 15 morti nello scontro tra fazioni rivali, già 112 morti in meno di un mese. L'esercito di Haftar si sta rafforzano in vista dello scontro finale per il controllo della Libia
"Terroristi addestrati in Arabia Saudita"
"Terroristi addestrati in Arabia Saudita"
Il governo iraniano accusa Gran Bretagna e Arabia Saudita per l'attentato armato a una parata militare, in cui sono state uccise 24 persone e ferite 20. tra le vittime, 10 pasdaran e alcuni bambini
TRAGEDIA VENEZUELA
agonia di un popolo distrutto dal chavismo
TRAGEDIA VENEZUELA<br>agonia di un popolo distrutto dal chavismo
Ospedali al collasso, epidemie fuori controllo, malati abbandonati, mancano farmaci e non si opera più. La gente cerca cibo tra i rifiuti, emigrazione fuori controllo, scioperi continui. L'indifferenza di Maduro
Miss Rihanna, ambasciatrice delle Barbados
Miss Rihanna, ambasciatrice delle Barbados
Non è la solita carica onorifica che vale più che altro in immagine, ma un incarico pieno, con il potere di siglare trattati internazionali
QUANDO IL KILLER È UNA DONNA
QUANDO IL KILLER È UNA DONNA
Una 26enne apre il fuoco con una pistola contro gli ex colleghi di un centro commerciale del Maryland. Tre morti e quattro feriti gravi. Stava per scadere il suo contratto. Mobilitati centinaia di agenti. Lei si è suicidata
Un assist per Marine Le Pen
Un assist per Marine Le Pen
Perizia psichiatrica per la leader dell'estrema destra francese, rea di avere pubblicato esecuzioni avvenute nei Paesi islamici. Ma il rischio è che diventi una vittima del "politically correct". Libertà di espressione in pericolo
Medellin, chiuso museo dedicato ad Escobar
Medellin, chiuso museo dedicato ad Escobar
Mancano i permessi ma le sale non distanti dall'aeroporto sono una meta turistica obbligata. Foto, ricordi, persino una motocicletta per ricordare il narcos e il puri-assassino zar della droga