A.A.A. assaggiatori di cioccolato cercasi

| C’è da superare un test di ammissione, ma chi ce la fa sarà chiamato ad assaggiare dolci per 15 ore e mezza a settimana

+ Miei preferiti
Essere pagati per fare qualcosa di meravigliosamente bello: se è sempre stato un sogno per tanti, in tempi di magro come questi è più o meno un’utopia. Se trovare un lavoro è difficile e complicato, trovarlo che piace è quasi impossibile.

Ma non tutto è perduto: con un annuncio lanciato sui social, la multinazionale americana “Mondelez International”, ha lanciato un appello per la ricerca di figure professionali da inserire in azienda. Nello specifico, l’annuncio recita: “Stiamo cercando appassionati di cioccolato, per testare nuovi prodotti di Cadbury Dairy Milk, Oreo, Milka e Green & Black’s USA, da inserire negli organici del Global Science Center di Reading, la nostra sede in Gran Bretagna. Ciò che serve è la passione per il cioccolato e papille gustative in ordine: i candidati dovranno superare una serie di ‘sfide cioccolatose’, compresa quella di rilevare differenze quasi impercettibili fra diversi pezzi di cioccolato, un’abilità che consideriamo vitale per qualsiasi assaggiatore”. L’annuncio specifica che non è richiesta alcuna esperienza precedente - a parte golosità, passione per i dolci, onestà, impegno, capacità di relazionarsi con i team di lavoro e senso del gusto sviluppato - poiché chi supererà i test seguirà un corso di formazione in cui apprendere anche il vocabolario specifico degli assaggiatori, necessario per fornire feedback precisi alla produzione.

Una selezione neanche così impossibile (ovviamente in lingua inglese), che se superata aprirà le porte ad un contratto “permanent” (a tempo indeterminato) come “Research Development Quality”, con orario part-time da 15 ore e mezzo a settimana e paga oraria di 9 sterline. A conti fatti, più o meno 600 euro al mese.

La Mondelez International Inc, con sede a East Hanover, nel New Jersey, è un colosso dell’industria dolciaria che conta 110mila dipendenti in tutto il mondo. L’azienda è proprietaria di alcuni fra i più celebri e diffusi marchi: Cipster, Fonzies, Hag, Splendid, Halls, Mikado, Milka, Oreo, Philadelphia, Ritz, Saiwa, Tobleron, Tuc e Vitasnella.

Mondo
#NeverAgain, i giovani americani contro le armi
#NeverAgain, i giovani americani contro le armi
Hanno deciso di dire basta: non ci stanno più ad essere i bersagli di pazzi armati come soldati in guerra. Li riunisce un movimento e stanno dando del filo da torcere al presidente Trump. Sabato 24 sfileranno a Washington
Il terrorista Abdelslam, processo dimenticato
Il terrorista Abdelslam, processo dimenticato
Frutto avvelenato delle contraddizioni del quartiere di Molebeek a Bruxelles: "Lasciare che i musulmani si gestiscano da soli". Da qui i "soldati" Isis che insanguinano l'Europa. Inchieste lente, politica debole
Per le vittime della Grenfell Tower
Per le vittime della Grenfell Tower
“Justice4Grenfell” si batte perché sul rogo del 14 giugno scorso non cali il silenzio del tempo. L’ultima protesta, tre camion che hanno portato in giro per Londra una domanda
Gli abiti di H&M? Li fanno i carcerati cinesi
Gli abiti di H&M? Li fanno i carcerati cinesi
È quanto ha rivelato al “Financial Times” un ex investigatore privato inglese, detenuto per quasi due anni in Cina
Hikikomori: il cielo in una stanzetta
Hikikomori: il cielo in una stanzetta
La generazione “Hikikomori”: giovani autoreclusi in casa che rifiutano ogni contatto con la realtà. Una sindrome nota in Giappone e sottostimata da altre parti
Niente sesso, siamo (politici) australiani
Niente sesso, siamo (politici) australiani
Uno scandalo scuote l’emisfero boreale: il vicepremier australiano sta per diventare papà di un bimbo concepito con una sua ex assistente. Per colpa sua, il sesso fra compagni di partito sarà vietato per legge
Embrioni uomo-pecora, svolta per nuove terapie
Embrioni uomo-pecora, svolta per nuove terapie
Speranza per i trapianti di organi, potrebbero nascere all'interno degli animali. E' la prima volta che si apre una prospettiva concreta. Le terapie disponibili entro cinque, dieci anni. Effetti curativi sui ratti
Matthew Falder, il pedofilo anomalo
Matthew Falder, il pedofilo anomalo
Condannato a 32 anni di reclusione, non ha mai incontrato nessuna delle sue 132 vittime: si limitava a ordinare umiliazioni attraverso la rete
Mosca, cade aereo di linea 71 morti
Mosca, cade aereo di linea 71 morti
Precipita un Antonov-148 della Saratov Airlines, già molti gli incidenti con questo tipo di velivolo. Schianto dopo il decollo dall'aeroporto di Domededovo. Nessun superstite. Indagine del governo
La silenziosa scomparsa degli internet café
La silenziosa scomparsa degli internet café
Hanno accompagnato la rivoluzione 2.0, quella della connessione per tutti, ma stanno sparendo uno dopo l’altro, sepolti da locali che rinunciano al wifi