A.A.A. assaggiatori di cioccolato cercasi

| C’è da superare un test di ammissione, ma chi ce la fa sarà chiamato ad assaggiare dolci per 15 ore e mezza a settimana

+ Miei preferiti
Essere pagati per fare qualcosa di meravigliosamente bello: se è sempre stato un sogno per tanti, in tempi di magro come questi è più o meno un’utopia. Se trovare un lavoro è difficile e complicato, trovarlo che piace è quasi impossibile.

Ma non tutto è perduto: con un annuncio lanciato sui social, la multinazionale americana “Mondelez International”, ha lanciato un appello per la ricerca di figure professionali da inserire in azienda. Nello specifico, l’annuncio recita: “Stiamo cercando appassionati di cioccolato, per testare nuovi prodotti di Cadbury Dairy Milk, Oreo, Milka e Green & Black’s USA, da inserire negli organici del Global Science Center di Reading, la nostra sede in Gran Bretagna. Ciò che serve è la passione per il cioccolato e papille gustative in ordine: i candidati dovranno superare una serie di ‘sfide cioccolatose’, compresa quella di rilevare differenze quasi impercettibili fra diversi pezzi di cioccolato, un’abilità che consideriamo vitale per qualsiasi assaggiatore”. L’annuncio specifica che non è richiesta alcuna esperienza precedente - a parte golosità, passione per i dolci, onestà, impegno, capacità di relazionarsi con i team di lavoro e senso del gusto sviluppato - poiché chi supererà i test seguirà un corso di formazione in cui apprendere anche il vocabolario specifico degli assaggiatori, necessario per fornire feedback precisi alla produzione.

Una selezione neanche così impossibile (ovviamente in lingua inglese), che se superata aprirà le porte ad un contratto “permanent” (a tempo indeterminato) come “Research Development Quality”, con orario part-time da 15 ore e mezzo a settimana e paga oraria di 9 sterline. A conti fatti, più o meno 600 euro al mese.

La Mondelez International Inc, con sede a East Hanover, nel New Jersey, è un colosso dell’industria dolciaria che conta 110mila dipendenti in tutto il mondo. L’azienda è proprietaria di alcuni fra i più celebri e diffusi marchi: Cipster, Fonzies, Hag, Splendid, Halls, Mikado, Milka, Oreo, Philadelphia, Ritz, Saiwa, Tobleron, Tuc e Vitasnella.

Mondo
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Il violento alterco di una coppia inglese ha costretto il comandante ad un atterraggio di emergenza: un tribunale inglese sta per emettere una sentenza che si teme avrà pesanti conseguenze economiche
La fine di una cantante del talent
La fine di una cantante del talent
Aveva partecipato a “Britain’s Got Talent” insieme al suo coro, e sognava una carriera solista. È stata accoltellata a morte in casa
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Tensione in Venezuela alla vigilia di una rivoluzione economica che tenta di sottrarre al dollaro Usa il controllo dell'economia. Il Sovrano Bolivar riduce di 5 zeri l'attuale e si ancora alla cripto-moneta, il Petro
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Anche per le "città chiavi in mano" costruite dai cinesi in ogni dettaglio, dall'energia all'inserimento nei centri già esistenti. Sul tappeto anche le controversie territoriali e in relazione ai passaggi nel Mar Cinese del Sud
Brasile, chi ha ucciso Marielle Franco?
Brasile, chi ha ucciso Marielle Franco?
Amnesty Brasile chiede che l'indagine sulla morte della consigliera e del suo autista, vittime di un agguato in strada, non venga dimenticata a causa della campagna elettorale. Aveva denunciato gli abusi della polizia
Accordo Farc, sparito il negoziatore capo
Accordo Farc, sparito il negoziatore capo
Luciano Marin era con il capo militare delle nuove Farc "El Paisa" in una zona dove era in corso un'operazione anti-guerriglia. Il partito esclude che si siano uniti a chi ancora imbraccia le armi
Rischia di perdere l’aereo e scatena il panico
Rischia di perdere l’aereo e scatena il panico
L’uomo nella foto può, senza ombra di smentita, definirsi un vero e totale idiota: in ritardo, per non perdere il volo per Los Angeles ha telefonato all'aeroporto annunciando una bomba a bordo
Omicidio di Kim Jong-nam: a processo le due donne
Omicidio di Kim Jong-nam: a processo le due donne
Se riconosciute colpevoli, le due ventenni accusate di aver avvelenato con un gas letale il fratellastro del leader nordcoreano, rischiano l’impiccagione
Il kamikaze che voleva sterminare la famiglia
Il kamikaze che voleva sterminare la famiglia
Un pilota professionista dello Utah ruba un aereo da turismo e decide di farla finita trascinando con sé anche la moglie e il figlio. Ma non è andata come prevedeva…
Il peso specifico degli Omarosa tapes
Il peso specifico degli Omarosa tapes
La nuova tegola sulla testa di Trump sono le rivelazioni dell’ex responsabile delle relazioni pubbliche della White House. A dare forza alle sue accusa alcune registrazioni segrete