Ancora morti in nome di Allah attacchi in Finlandia e Russia

| Quattordici vittime sulla Rambla. Allarme Sia: "Ora tocca all'Italia". Espulsi tre fiancheggiatori Isis

+ Miei preferiti
Riassunto. Quattordici morti a Barcellona e Cambrils, due a Turku (Finalndia, accoltellatore arrestato dalla polizia che gli ha sparato alle gambe, tra i feriti anche una turista italiana) , 18 feriti di cui uno grave a Surgut (Russia, terrorista uccido dalla polizia, l'Isis ha rivendicato l'azione), sempre in conto e per conto di Allah. Poi: secondo la Cia, anche l'Italia è nel mirino di Isis. Intercettati messaggi su un sito presente solo su Telegram legato al network del terrore. La frase è questa: ora tocca all'Italia. In Spagna fgoverno centrale e governo catalano si smentiscono l'uno con l'altro. Cellula non ancora smantellata, dice Madrid. Non è vero replica Barcellone. Nel frattempo il presunto autista del Van omicida è ancora libero. Younes Abouyaqoub, 22 anni, marocchino di Ripoll, sobborgo vicino a Barcellona è ricercato in tutta Europa. Potrebbe esser ein Francia o chissà dove. Intanto i morti italiani sulla Rambla salgono a tre. Tra le vittime l'italo-argentina Carmen Lopardo, 80 anni. Gli altri due sono Bruno Gulotta, 35, e Luca Russo, 25.
 "Ho visto il furgone partire di scatto"

Marco A., 46 anni, di Acqui Terme, è rientrato in Italia. Era sulla Rambla con la famiglia, moglie e figlia tredicenne, al momento dell'attentato. La sua testimonianza è interessante perché riguarda i primi momenti della corsa di 600 metri del furgone che precedeva a zig zag cercando di travolgere più persone possibili: "L'ho visto distintamente perchè mi passato vicino, pochi metri, mi sembrava che il guidatore avesse una camicia chiara o beige. Mi ero voltato a vedere perché ho sentito il motore salire su di giri e poi partire quasi di scatto, a pochi metri c'erano due agenti, gli ho visti mentre davano l'allarme. Sentivo il rumore dei corpi contro le lamiere, noi siamo fuggiti in una traversa e ci siamo rinchiusi in un bar, comunque la polizia c'era, eccome, molte le pattuglie a piedi e le auto. Siamo tornati in albergo e ho deciso di rientrare. Non ce la sentivamo più di stare in vacanza". Intanto tre aspiranti jihadisti residenti in Italia, intercettati dalla polizia mentre inneggiavano all'Isis e ai suoi emuli, sono stati identificati e immediatamente espulsi. Sono 270, dal 2015, le espulsioni di presunti fiancheggiatori dei terroristi islamici.

Mondo
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal
Con un coltello nel cranio
Con un coltello nel cranio
Così si è presentato in un pronto soccorso un giovane sudafricano aggredito da una gang. Operato d’urgenza, per sua fortuna non avrà conseguenze future
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Il mare avrebbe restituito il cadavere di una bimba di nove mesi, probabilmente un sacrificio umano. Arrestati i genitori, due homeless che vivevano su un furgone. Poche ore dopo un nuovo caso, questa volta di violenza domestica
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attacco suicida in una riunione religiosa, morte 43 persone e 80 feriti. L'esplosione nel Consiglio degli Ulema. Nessuna rivendicazione
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
Una condanna esemplare per l’autrice di un romanzo omosessuale: scatta la reprimenda delle autorità, mentre i social protestano
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Elon Musk potrà inviare nello spazio 7518 mini satelliti, anche di pochi centimetri, per diffondere la banda larga in tutto il pianeta. Collegati tra loro, consentiranno una copertura globale e non condizionata dal meteo
Afghanistan, strage di poliziotti
Afghanistan, strage di poliziotti
Morti 30 agenti uccisi in un attacco talebano a Farah. L'assedio è durato quattro ore, caduti anche molti miliziani. E' l'ennesima azione dei terroristi contro il governo. Decine di morti in pochi mesi
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Titolare del Pellegrini’s Café, locale amatissimo anche da Russel Crowe, Sisto Malaspina è stato accoltellato dal somalo che ha gettato nel panico la centralissima Bourke Street. Era emigrato in Australia a 18 anni