Arte a pedale

| Con pennelli e colori sono bravi più o meno tutti, ma provate a disegnare con il navigatore satellitare, poi ne riparliamo

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Secondo la definizione più comune, un artista è colui che esprime la propria creatività attraverso l'arte: musica, pittura, disegno, scrittura, scultura, danza, fotografia, recitazione, e navigatori satellitari. L'ultima aggiunta non è il giochino del "trova l'intruso", ma esattamente l'espressione artistica scelta da Stephen Lund, un appassionato di cicloturismo canadese che ha scovato un modo tutto suo e particolare di fare arte. Studiando percorsi sempre nuovi da affrontare con la sua bici, Stephen ha iniziato a pianificare i suoi spostamenti seguendo dei disegni precisi fatti sulle mappe, che seguendo la traccia del GPS, il sistema di rilevamento satellitare, si trasformano in disegni.

Un passatempo innocente, che ricorda un po' i puntini da unire seguendo i numeri, ma che ha dato i suoi frutti, visto che le opere d'arte elettronica di Stephen hanno fatto notizia ovunque. Mister Lund pianifica il percorso immaginando ogni volta una forma nuova, che sia il profilo di un animale o quello di un essere umano, poi sale in bici e lo rispetta al metro, ritrovandosi al ritorno a casa una perfetta opera d'arte tracciata dal satellitare. I percorsi di Stephen sono soprattutto ambientati in British Columbia, dove vive, nell'ovest del Canada, dove per le sue opere può contare su una tela a disposizione larga 944.735 km quadrati.

In tutta onestà, Stephen non accampa nessuna velleità artistica, preferendo definire le sue creazioni semplici "doodles", scarabocchi. Ma in questo mondo dove si è già visto tutto, la sua è un'idea che fa notizia. A chi gli ha chiesto dettagli, l'artista del GPS ha raccontato che ogni percorso, studiato utilizzando "Strava", una app-social utilizzata dai cicloamatori per pianificare i percorsi, ha una lunghezza media di un centinaio di km, e solo nel primo anno di impegno artistico costante ne ha accumulati una settantina, raggiungendo il top nel 2015, quando ha messo insieme 22.300 km in cui ha tracciato animali, ritratti e personaggi usando le strade canadesi. Secondo i suoi calcoli, precisissimi, sarebbe più o meno come salire in sella alla mezzanotte dei primo dell'anno, scendendo solo alle 4.36 del mattino del 3 febbraio successivo.

E in realtà, anche se nascosto da una certa dose di timidezza, Stephen il senso artistico dimostra di averlo davvero, non si spiegherebbe altrimenti il profilo del David di Michelangelo rintracciato nel dedalo di vie e corsi di una città canadese, o ancora l'enorme T-Rex, con tanto di unghie affilate. Come accennato, della curiosa forma d'arte di Stephen Lund si sono accorti in tanti, al punto che il giovane canadese vanta migliaia di followers su Facebook, Twitter e Instagram, oltre alla sua pagina web: https://gpsdoodles.com

Mondo
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal
Con un coltello nel cranio
Con un coltello nel cranio
Così si è presentato in un pronto soccorso un giovane sudafricano aggredito da una gang. Operato d’urgenza, per sua fortuna non avrà conseguenze future
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Il mare avrebbe restituito il cadavere di una bimba di nove mesi, probabilmente un sacrificio umano. Arrestati i genitori, due homeless che vivevano su un furgone. Poche ore dopo un nuovo caso, questa volta di violenza domestica
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attacco suicida in una riunione religiosa, morte 43 persone e 80 feriti. L'esplosione nel Consiglio degli Ulema. Nessuna rivendicazione
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
Una condanna esemplare per l’autrice di un romanzo omosessuale: scatta la reprimenda delle autorità, mentre i social protestano
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Elon Musk potrà inviare nello spazio 7518 mini satelliti, anche di pochi centimetri, per diffondere la banda larga in tutto il pianeta. Collegati tra loro, consentiranno una copertura globale e non condizionata dal meteo
Afghanistan, strage di poliziotti
Afghanistan, strage di poliziotti
Morti 30 agenti uccisi in un attacco talebano a Farah. L'assedio è durato quattro ore, caduti anche molti miliziani. E' l'ennesima azione dei terroristi contro il governo. Decine di morti in pochi mesi
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Titolare del Pellegrini’s Café, locale amatissimo anche da Russel Crowe, Sisto Malaspina è stato accoltellato dal somalo che ha gettato nel panico la centralissima Bourke Street. Era emigrato in Australia a 18 anni