Baby orso muore, il dolore della mamma

| Mamma orso ha vegliato per ore il cucciolo che ha vissuto 26 giorni. Commozione al Tierpark di Berlino, dopo la scomparsa di Knut, rifiutato dalla madre, un'ondata di emozioni

+ Miei preferiti

Un cucciolo di orso polare nato nello zoo di Berlino è morto dopo appena 26 giorni. Si tratta del secondo triste caso in pochi mesi al Tierpark, dopo la morte di Fritz, cucciolo di quattro mesi scomparso a marzo per un’epatite. 

“Sappiamo che la mortalità tra i cuccioli è molto alta nelle prime settimane ma siamo ancora depressi e questo ci rende tristi”, ha spiegato Florian Sicks, che si prende cura degli orsi polari al Tierpark. 

La madre di otto anni, Tonja, si era presa cura in modo “esemplare” del piccolo a cui non era ancora stato dato un nome. Ieri il cucciolo aveva mangiato ma stamattina le camere di sorveglianza hanno mostrato il corpicino senza vita. L’orsetto verrà sottoposto ad autopsia. 

Gli abitanti di Berlino avevano reagito entusiasticamente alla notizia della nascita del piccolo di orso polare, stessa reazione avuta con l’arrivo di Fritz, che era stato il primo cucciolo nato nello zoo da 22 anni e molti speravano che riempisse il vuoto lasciato da Knut, cresciuto dai dipendenti dello zoo dopo che era stato rifiutato dalla madre.

Mondo
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal
Con un coltello nel cranio
Con un coltello nel cranio
Così si è presentato in un pronto soccorso un giovane sudafricano aggredito da una gang. Operato d’urgenza, per sua fortuna non avrà conseguenze future
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Il mare avrebbe restituito il cadavere di una bimba di nove mesi, probabilmente un sacrificio umano. Arrestati i genitori, due homeless che vivevano su un furgone. Poche ore dopo un nuovo caso, questa volta di violenza domestica
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attacco suicida in una riunione religiosa, morte 43 persone e 80 feriti. L'esplosione nel Consiglio degli Ulema. Nessuna rivendicazione
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
Una condanna esemplare per l’autrice di un romanzo omosessuale: scatta la reprimenda delle autorità, mentre i social protestano
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Elon Musk potrà inviare nello spazio 7518 mini satelliti, anche di pochi centimetri, per diffondere la banda larga in tutto il pianeta. Collegati tra loro, consentiranno una copertura globale e non condizionata dal meteo
Afghanistan, strage di poliziotti
Afghanistan, strage di poliziotti
Morti 30 agenti uccisi in un attacco talebano a Farah. L'assedio è durato quattro ore, caduti anche molti miliziani. E' l'ennesima azione dei terroristi contro il governo. Decine di morti in pochi mesi
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Titolare del Pellegrini’s Café, locale amatissimo anche da Russel Crowe, Sisto Malaspina è stato accoltellato dal somalo che ha gettato nel panico la centralissima Bourke Street. Era emigrato in Australia a 18 anni