Baby orso muore, il dolore della mamma

| Mamma orso ha vegliato per ore il cucciolo che ha vissuto 26 giorni. Commozione al Tierpark di Berlino, dopo la scomparsa di Knut, rifiutato dalla madre, un'ondata di emozioni

+ Miei preferiti

Un cucciolo di orso polare nato nello zoo di Berlino è morto dopo appena 26 giorni. Si tratta del secondo triste caso in pochi mesi al Tierpark, dopo la morte di Fritz, cucciolo di quattro mesi scomparso a marzo per un’epatite. 

“Sappiamo che la mortalità tra i cuccioli è molto alta nelle prime settimane ma siamo ancora depressi e questo ci rende tristi”, ha spiegato Florian Sicks, che si prende cura degli orsi polari al Tierpark. 

La madre di otto anni, Tonja, si era presa cura in modo “esemplare” del piccolo a cui non era ancora stato dato un nome. Ieri il cucciolo aveva mangiato ma stamattina le camere di sorveglianza hanno mostrato il corpicino senza vita. L’orsetto verrà sottoposto ad autopsia. 

Gli abitanti di Berlino avevano reagito entusiasticamente alla notizia della nascita del piccolo di orso polare, stessa reazione avuta con l’arrivo di Fritz, che era stato il primo cucciolo nato nello zoo da 22 anni e molti speravano che riempisse il vuoto lasciato da Knut, cresciuto dai dipendenti dello zoo dopo che era stato rifiutato dalla madre.

Mondo
San Francisco, fogna a cielo aperto
San Francisco, fogna a cielo aperto
Il Comune istituisce il pronto intervento per ripulire le strade dalle deiezioni umane, record di chiamate. L'analisi del Guardian: centro invaso dagli homeless, ormai una piaga sociale
Melania: i dolori di una First Lady
Melania: i dolori di una First Lady
Un ritratto del New York Times, che ha raccolto le testimonianze di chi la conosce bene. Una donna in forte contrasto con il marito, che usa la moda per ferirlo
Si uccide per non deludere papà
Si uccide per non deludere papà
Una trentenne inglese, denunciata per guida in stato di ebbrezza, ha preferito togliersi la vita piuttosto che dare una delusione ai genitori
In metro come in aeroporto, body-scanner alle fermate
In metro come in aeroporto, body-scanner alle fermate
Testati con successo a New York e già in funzione sui mezzi di trasporto della Gran Bretagna, gli scanner portatili stanno per entrare in servizio nella metro di Los Angeles
Rhian, suicida per mobbing
Rhian, suicida per mobbing
Un’infermiera inglese di 30 anni si è tolta la vita perché vittima dei suoi colleghi. A mesi di distanza un tribunale sta cercando di individuare eventuali responsabilità
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Tensione in Venezuela alla vigilia di una rivoluzione economica che tenta di sottrarre al dollaro Usa il controllo dell'economia. Il Sovrano Bolivar riduce di 5 zeri l'attuale e si ancora alla cripto-moneta, il Petro
Londra violenta
Londra violenta
Un morto e diversi feriti nel giro di poche ore: la capitale inglese ancora teatro di violenti scontri fra gang
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Il violento alterco di una coppia inglese ha costretto il comandante ad un atterraggio di emergenza: un tribunale inglese sta per emettere una sentenza che si teme avrà pesanti conseguenze economiche
La fine di una cantante del talent
La fine di una cantante del talent
Aveva partecipato a “Britain’s Got Talent” insieme al suo coro, e sognava una carriera solista. È stata accoltellata a morte in casa
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Anche per le "città chiavi in mano" costruite dai cinesi in ogni dettaglio, dall'energia all'inserimento nei centri già esistenti. Sul tappeto anche le controversie territoriali e in relazione ai passaggi nel Mar Cinese del Sud