Baghdad, autobomba 13 morti Isis rivendica

| Nuovi arresti a Manchester. Iraq: ancora vittime tra i civili, da gennaio oltre 700 morti per gli attentati suicidi in Iraq. Un filo rosso che lega Medio Oriente e Occidente

+ Miei preferiti
Gli attentati in Iraq, Pakistan, Afghanistan, in Occidente, non fanno notizia. Non destano particolari emozioni. Nessuno mette sul profilo fb una bandiera irachena o afgana. Eppure le vittime sono migliaia, tra questi donne, bambini, anziani. Vale la pena ricordarlo, dopo il lutto di Manchester, il più recente. Ma il sangue dei musulmani ad opera dell'Isis ha un identico significato umano e politico, lo strsso dolore e la stessa rabbia. Poche ore fa un'autobomba parcheggiata  fatta esplodere con un telecomando (la fase due dopo gli attacchi suicidi)  ha fatto strtage davanti a una gelateria di Baghdad: 13 morti e 30 feriti L'Isis ha rivendicato l'attacco. Il Ramadan, mese sacro, non ha fertmato gli assassini del Califfato, quasi piegato dall'attacco congiunto della Coalizione, dell'allenaza Siro-Russa, dei Peshmerga kurdi,  e delle milizie sciite irachene filo-iraniane che stanno per chiudere in una morsa  Raqqa, una delle ultime basi del Califfato nel nord della Siria. Mosul sta per essere liberata, questione di ore. La sconfitta dell'Isis è fonte di ulteriore pericolo per i civili. Gli attentati in Occidente e in Iraq sono la risposta di un movimento in agonia.
Manchester, nuovi arresti e un video
Intanto salgono a 14 gli arresti a Manchester per l'attentato all'Arena di Manchester. Salman Abedi, il kamikaze suici era stato segnalato all'M15, il servizio segreto brittanico, tre volte in pochi mesi, da insegnanti del College, vicini di casa e persino dei familiari. Non nascondeva l'ide adi volere morire da martire e recitava ad alta voce il Corano in strada, sotto lo sguardo incuriosito dei vicini. Un processo di radicalizzazione tutt'altro che nascosto. La famiglia, padre e fratello minore, sono stati arrestati in Libia, dove era in corso la preparazione  di un attentato ai danni di un inviato dell'Onu. L'assassino era stato filmato in un market mentre acquistava dolci e patatine, vestito come poi è stato ripreso, poco prima dell'esplosione, all'interno dell'Arena. 
Mondo
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal
Con un coltello nel cranio
Con un coltello nel cranio
Così si è presentato in un pronto soccorso un giovane sudafricano aggredito da una gang. Operato d’urgenza, per sua fortuna non avrà conseguenze future
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Australia, omicidio sulla spiaggia del surfisti
Il mare avrebbe restituito il cadavere di una bimba di nove mesi, probabilmente un sacrificio umano. Arrestati i genitori, due homeless che vivevano su un furgone. Poche ore dopo un nuovo caso, questa volta di violenza domestica
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attentato Kabul, Talebani condannano
Attacco suicida in una riunione religiosa, morte 43 persone e 80 feriti. L'esplosione nel Consiglio degli Ulema. Nessuna rivendicazione
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
10 anni alla scrittrice di romanzi gay
Una condanna esemplare per l’autrice di un romanzo omosessuale: scatta la reprimenda delle autorità, mentre i social protestano
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Elon Musk potrà inviare nello spazio 7518 mini satelliti, anche di pochi centimetri, per diffondere la banda larga in tutto il pianeta. Collegati tra loro, consentiranno una copertura globale e non condizionata dal meteo
Afghanistan, strage di poliziotti
Afghanistan, strage di poliziotti
Morti 30 agenti uccisi in un attacco talebano a Farah. L'assedio è durato quattro ore, caduti anche molti miliziani. E' l'ennesima azione dei terroristi contro il governo. Decine di morti in pochi mesi
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Titolare del Pellegrini’s Café, locale amatissimo anche da Russel Crowe, Sisto Malaspina è stato accoltellato dal somalo che ha gettato nel panico la centralissima Bourke Street. Era emigrato in Australia a 18 anni