Basket in lutto per la morte di Rasual Butler

| 38 anni, professionista per 14 stagioni, ha perso la vita in un incidente stradale con la moglie Leah LaBelle Vladowski, cantante canadese di successo. Il cordoglio del mondo dello sport Usa

+ Miei preferiti
di Piero Abrate

Una brutta notizia per gli appassionati di basket. Ieri è morto a soli 38 anni Rasual Butler, ex cestista della Nba. Butler è deceduto insieme alla moglie, la cantante Leah LaBelle Vladowski, in un incidente a Los Angeles. La loro Range Rover si è schiantata dopo aver saltato un cordolo divisorio. Le dinamiche non sono ancora chiare ma, stando alle ultime ricostruzioni, il veicolo su cui viaggiavano i coniugi Butler procedeva a forte velocità pochi attimi prima dell'impatto.

Nei suoi 14 anni di carriera Butler ha giocato tra gli altri per Miami Heat,  Los Angeles Clippers, Chicago Bulls e San Antonio Spurs. Con questi ultimi aveva concluso la sua carriera nel 2016. Complessivamente vanta 800 presenze in gare ufficiali. Nato a Philadelphia il 23 maggio del 1979 è arrivato anche ad un passo dall'approdo in Europa visto che nel 2011 firmò un contratto con Gran Canaria, che rescisse poco dopo per approdare a Toronto. 

La notizia ha inevitabilmente scosso tutto l'ambiente cestistico statunitense e sono già arrivate le prime reazioni di cordoglio. La morte di Butler ha inevitabilmente scosso tutto l'ambiente cestistico statunitense e sono già arrivate le prime reazioni di cordoglio.  

«Butler è stato una delle migliori persone ad aver giocato per noi: un grande giocatore, compagno e individuo - ha dichiarato il presidente degli Heat Pat Riley in un comunicato -. È sempre difficile fare i conti con la perdita di una persona con cui hai condiviso la tua vita, ma ci sentiamo fortunati ad avere avuto una luce tanto splendente nelle nostre. Le nostre condoglianze, empatia e pensieri vanno alla loro famiglia e ai loro cari».

«Nella sua unica stagione con noi, Rasual si è comportato da giocatore di squadra esemplare ed è stato un grande esempio per i nostri giovani su come dovrebbe comportarsi e agire un professionista, avendo un’influenza positiva su chiunque lo abbia incrociato», ha detto invece Kevin Pritchard, presidente degli Indiana Pacers. Tra i giocatori, futuri Hall of Famer come Paul Pierce e Kobe Bryant hanno utilizzato Twitter per esprimere il proprio cordoglio..

Anche negli ambienti discografici sono giunti messaggi di cordoglio alle famiglia. Leah LaBelle Vladowski, nata in Ontario (Canada) 31 anni fa, nel 2004 era stata  finalista di American Idol nel 2004.

 

Mondo
Fire Island, ragazzini attaccati da squali
Fire Island, ragazzini attaccati da squali
Primo episodio dopo 70 anni di pacifica convivenza, estratto un dente di squalo dalle ferite per risalire alla specie. Spiagge chiuse
Novichok, spie russe sciatte e distratte
Novichok, spie russe sciatte e distratte
Avevano messo il gas nervino in un flacone di profumo ma non erano riusciti a intossicare l'ex spia Skripal e poi abbandonato il contenitore in un parco. Dove l'ha trovato la vittima Dawn Sturges. Russi identificati
La storia bella di Walter Carr
che non voleva perdere il lavoro
La storia bella di Walter Carr<br>che non voleva perdere il lavoro
Parte a piedi di notte da casa per arrivare in tempo a 32 km di distanza, dove l’aspetta il suo primo giorno di lavoro. La vicenda di un ragazzino che sta commuovendo l’America
Quando la lavatrice fa paura
Quando la lavatrice fa paura
L’avventura a lieto fine di una mamma americana, raccontata sui social: la bimba più piccola si infila nella lavatrice e questa inizia il lavaggio
Attacco taleban: 7 poliziotti uccisi
Attacco taleban: 7 poliziotti uccisi
Agguato nelle province orientali in seguito a un raid aereo che aveva causato la morte di 20 miliziani. Azione non rivendicata
Ordigno incendiario legato a un falco
Ordigno incendiario legato a un falco
Orrore in Palestina, secondo il governo israeliano Hamas lancia volatili nei campi per incendiarli: "Pratica crudele e repellente"
LAS VEGAS, MGM DENUNCIA LE VITTIME DELLA STRAGE
LAS VEGAS, MGM DENUNCIA LE VITTIME DELLA STRAGE
I familiari delle 58 vittime del killer di massa Stephen Paddock e le centinaia di feriti citati in giudizio. Avrebbero danneggiato "con le loro pretese di risarcimento" la Security del casinò da cui fu compiuta la strage. Sdegno e rabbia
Si uccidono altri due amici di Miss GB
Si uccidono altri due amici di Miss GB
A pochi giorni dalla morte del fidanzato di Sophie Gradon, l’ex reginetta di bellezza, la polizia riesce a collegare la morte di due fratelli, amici d’infanzia della coppia
Trump attacca l'Europa ma poi si commuove...
Trump attacca l
I media Usa commentano ironici le sue pretese di avere radici europee. La madre nacque in Scozia ma il padre a New York. "Commovente ma il padre Fred non è tedesco". La storia delle origini svedesi. "False anche quelle"
Il modello ucciso per gelosia
Il modello ucciso per gelosia
E' iniziato il processo per la morte di Harry Uzoka, indossatore per grandi firme della moda ucciso lo scorso gennaio da un amico-collega: era invidioso della sua carriera e della fidanzata