Cambridge Analytica, quanto influì sulle elezioni Usa?

| Indagini della giustizia americana su Cambridge Analytica e sul furto di dati rubati a 50 milioni di utenti social. Intanto Facebook reagisce alle accuse con un'operazione "pulizia" di enormi dimensioni

+ Miei preferiti
 Il Dipartimento di giustizia americano e l'Fbi hanno aperto un'indagine su Cambridge Analytica, la societa' che ha lavorato per la campagna di Donald Trump e coinvolta nello scandalo dei dati 'rubati' a oltre 50 milioni di utenti Facebook. Gli investigatori nelle ultime settimane hanno interrogato diversi ex dipendenti e i rappresentanti delle banche legate al business dell'azienda. Lo rende noto il New York Times. Intanto Facebook cerca di rimediare alle falle all'interno del social più diffuso al mondo, la cui debolezza è stata appunto messa in pericolo dagli operatori di Cabridge Analytica.  Facebook ha rimosso 583 milioni di profili falsi nei primi tre mesi dell’anno, facendolo in gran parte entro tre minuti dalla loro creazione. È il dato che emerge dal primo report sull’applicazione degli standard della comunità del social, poi commentato da Alex Schultz, vicepresidente di Facebook Analytics. “Abbiamo rimosso o etichettato come potenzialmente pericolosi – ha detto – circa tre milioni e mezzo di contenuti violenti nei primi tre mesi del 2018, l’86% dei quali identificati dalla nostra tecnologia prima che fossero segnalati”. Inoltre, sono stati rimossi due milioni e mezzo di contenuti che incitavano all’odio, 21 milioni di contenuti con adulti nudi e rapporti sessuali, 1,9 milioni di messaggi di propaganda terroristica e 837 milioni di contenuti spam.

    

Mondo
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Litigano in volo, l’aereo costretto ad atterrare
Il violento alterco di una coppia inglese ha costretto il comandante ad un atterraggio di emergenza: un tribunale inglese sta per emettere una sentenza che si teme avrà pesanti conseguenze economiche
La fine di una cantante del talent
La fine di una cantante del talent
Aveva partecipato a “Britain’s Got Talent” insieme al suo coro, e sognava una carriera solista. È stata accoltellata a morte in casa
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Caracas in black out, scoppia la rivolta
Tensione in Venezuela alla vigilia di una rivoluzione economica che tenta di sottrarre al dollaro Usa il controllo dell'economia. Il Sovrano Bolivar riduce di 5 zeri l'attuale e si ancora alla cripto-moneta, il Petro
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Malesia-Cina, accordi per infrastrutture
Anche per le "città chiavi in mano" costruite dai cinesi in ogni dettaglio, dall'energia all'inserimento nei centri già esistenti. Sul tappeto anche le controversie territoriali e in relazione ai passaggi nel Mar Cinese del Sud
Brasile, chi ha ucciso Marielle Franco?
Brasile, chi ha ucciso Marielle Franco?
Amnesty Brasile chiede che l'indagine sulla morte della consigliera e del suo autista, vittime di un agguato in strada, non venga dimenticata a causa della campagna elettorale. Aveva denunciato gli abusi della polizia
Accordo Farc, sparito il negoziatore capo
Accordo Farc, sparito il negoziatore capo
Luciano Marin era con il capo militare delle nuove Farc "El Paisa" in una zona dove era in corso un'operazione anti-guerriglia. Il partito esclude che si siano uniti a chi ancora imbraccia le armi
Rischia di perdere l’aereo e scatena il panico
Rischia di perdere l’aereo e scatena il panico
L’uomo nella foto può, senza ombra di smentita, definirsi un vero e totale idiota: in ritardo, per non perdere il volo per Los Angeles ha telefonato all'aeroporto annunciando una bomba a bordo
Omicidio di Kim Jong-nam: a processo le due donne
Omicidio di Kim Jong-nam: a processo le due donne
Se riconosciute colpevoli, le due ventenni accusate di aver avvelenato con un gas letale il fratellastro del leader nordcoreano, rischiano l’impiccagione
Il kamikaze che voleva sterminare la famiglia
Il kamikaze che voleva sterminare la famiglia
Un pilota professionista dello Utah ruba un aereo da turismo e decide di farla finita trascinando con sé anche la moglie e il figlio. Ma non è andata come prevedeva…
Il peso specifico degli Omarosa tapes
Il peso specifico degli Omarosa tapes
La nuova tegola sulla testa di Trump sono le rivelazioni dell’ex responsabile delle relazioni pubbliche della White House. A dare forza alle sue accusa alcune registrazioni segrete