La spia con gli occhi a mandorla

| Gli 007 americani avvisarono Ivanka Trump e il marito sull’attività spionistica di Wendi Deng, ex moglie ripudiata da Rupert Murdoch

+ Miei preferiti
Scottano, le rilevazioni del “Wall Street Journal”, che in prima pagina svela un caso internazionale destinato ad aggiungersi ai fascicoli d’inchiesta che pendono sulla testa del presidente Trump e della sua famiglia.

Secondo il quotidiano newyorkese, agli inizi dello scorso anno i servizi segreti americani avrebbero avvisato Jared Kushner, marito di Ivanka Trump e senior advisor del presidente americano, che Wendi Deng, donna d’affari ed ex moglie dell’editore Rupert Murdoch, sarebbe stata una spia del governo cinese. Non solo: la Deng avrebbe sfruttato la confidenza conquistata con la coppia Ivanka-Jared per ottenere privilegi personali. Fra tutti, la richiesta di far finanziare dal governo cinese la realizzazione di un giardino ospitato al “National Arboretum” di Washington, con una torre altra 21 metri utile per avere sotto controllo la Casa Bianca e il Campidoglio. A preoccupare l’intelligence americana fu proprio la torre, strategicamente inserita in un progetto di area verde dal costo di oltre 100 milioni di dollari, con tanto di lago e terrazzamenti fioriti. Un progetto andato avanti in modo spedito, culminato addirittura in una cerimonia pubblica di inizio lavori a cui presero parte l’allora presidente americano Obama e quello cinese Xi Jinping. Ma qualcosa è andato storto, perché sull’imponente giardino cala lentamente il silenzio.

In pratica, per tornare alle rivelazioni del quotidiano americano, un avvertimento a cui nessuno prestò alcuna attenzione e che al momento non può ancora contare su smentite e commenti di alcun tipo da parte dei protagonisti della vicenda: Wendi Deng, l’ambasciata cinese a Washington e neanche da Ivanka Trump e consorte.

Wendi Deng, classe 1968, arriva in America nel 1988, matricola all’Università di Yale: è una giovane promessa della finanza mondiale, con all’attivo la creazione di una fabbrica di frigoriferi sul territorio cinese, appoggiando il progetto di Jake e Joyce Cherry, una coppia di industriali americani.

Trova lavoro in una televisione di Hong Kong che appartiene all’impero di Rupert Murdoch, una delle 175 testate in tutto il mondo che compongono il colosso “News Corporation”.

Wendi è bella e ambiziosa, quanto basta alle riviste di gossip per fiutare qualcosa. La liason si svela nella sua completezza nel 1999, quando lei lascia il lavoro e lui divorzia dalla seconda moglie. Da allora, miss Deng assume un basso profilo, creando la “Big Feet Productions”, una casa di produzione cinematografica.

Nel 2013, un colpo di scena mediatico di prim’ordine: dopo 14 anni di matrimonio, i coniugi Murdoch divorziano. Motivo unico, la presunta love story di Wendy con l’ex premier britannico Tony Blair.

Mondo
Il totale disastro politico di Trump
Il totale disastro politico di Trump
Dopo il summit con Putin di Helsinki, l’America compatta si scaglia contro l’endorsement verso la Russa e le infelici frasi pronunciate dal presidente davanti a tutto il mondo: “Sta svendendo la nostra democrazia per calcoli personali”
Il modello ucciso per gelosia
Il modello ucciso per gelosia
E' iniziato il processo per la morte di Harry Uzoka, indossatore per grandi firme della moda ucciso lo scorso gennaio da un amico-collega: era invidioso della sua carriera e della fidanzata
I ragazzi di Tham Wang piangono Saman il Navy Seal
I ragazzi di Tham Wang piangono Saman il Navy Seal
Sobria cerimonia, lontana dalla spettacolarizzazione degli ultimi giorni, per i "cinghialotti" salvati dagli incursori thailandesi. Lacrime e choc quando hanno saputo che Saman Kunan aveva perso la vita per loro
Un'altra spia venuta dal freddo
Un
Nelle stesso ore del summit di Helsinki, una spia russa finiva in manette: uno dei possibili tasselli del Russiagate
Lo strano caso della modella rapita
Lo strano caso della modella rapita
Il sequestro lampo di Chloe Ayling, modella inglese di vent’anni: per la stampa britannica una storia al limite del paradossale
Scorpioni alien invadono le città brasiliane
Scorpioni alien invadono le città brasiliane
Nel 2017, 184 morti soprattutto bambini. La specie del Tityus Serralatus sta colonizzando i quartieri residenziali, costituendo un concreto pericolo per le popolazioni. In 4 anni decessi raddoppiati
L’ex indossatrice diventata senzatetto
L’ex indossatrice diventata senzatetto
Nativa dell’Ohio, si trasferisce a New York e diventa una delle migliori amiche di Grace Kelly, di cui è damigella d’onore nel giorno del matrimonio. Affetta da depressione, finisce per vivere sulla strada
Sopravvive bevendo l’acqua del radiatore
Sopravvive bevendo l’acqua del radiatore
Una giovane dell’Oregon esce di strada sulla suggestiva Highway 1, in California: la ritrovano due escursionisti una settimana dopo
Polizia spara e uccide, rivolta a Chicago
Polizia spara e uccide, rivolta a Chicago
Ferito a morte un uomo che sembrava armato durante un normale controllo. Folla in strada lancia bottiglie contro la polizia, danneggiate auto e arredi. Quattro arresti
Farc, processo per 8 mila sequestri
Farc, processo per 8 mila sequestri
Solo 4 dei 31 imputati per la lunga stagione di violenze, sequestri e delitti dei guerriglieri delle Farc in Colombia presenti in aula. Si preannuncia un processo dai tempi lunghissimi