Morto in cella il leader del Ku Klux Klan

| Edgar Ray Killen, 92 anni, s'è spento in carcere. Condannato a 60 anni nel 2005 per la morte di alcuni attivisti afro-americani, stava scontando la pena in un carcere del Mississipi. Tre giovani furono linciati e uccisi nel 1964

+ Miei preferiti

 Edgar Ray Killen, il leader del Ku Klux Klan condannato per l’uccisione dei tre attivisti per i diritti civili che ispirò il film “Mississippi Burning”, è morto in carcere all’età di 92 anni. Lo ha reso noto l’amministrazione penitenziaria dello Stato del Mississippi. 

Edgar Ray Killen stava scontando una pena di 60 anni, dopo la condanna emessa nel 2005, 40 anni dopo la scomparsa e la morte dei giovani attivisti: era il giugno del 1964 quando Andrew Goodman, 20 anni, Michael Schwerner, 24 anni, e James Chaney, 21 anni, vennero uccisi. 

Arrestati il 21 giugno 1964 con un futile pretesto da parte della polizia locale, infiltrata dal Ku Klux Klan, i tre attivisti vennero rilasciati in piena notte, quando gli venne tesa un’imboscata dai membri del Kkk. I tre giovani vennero linciati, poi fucilati; i loro corpi furono ritrovati 44 giorni dopo, in un bacino idrico, al termine di un’indagine condotta dall’Fbi. La loro morte scioccò gli Stati Uniti. 

Otto persone vennero condannate nel 1967 a pene detentive non superiori ai sei anni per “violazione dei diritti civili” dei tre attivisti – due ebrei di New York e un uomo nero – che si erano recati nel Sud segregazionista per favorire l’iscrizione degli afroamericani alle liste elettorali.

Mondo
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Satelliti per diffondere la banda larga nel pianeta
Elon Musk potrà inviare nello spazio 7518 mini satelliti, anche di pochi centimetri, per diffondere la banda larga in tutto il pianeta. Collegati tra loro, consentiranno una copertura globale e non condizionata dal meteo
Afghanistan, strage di poliziotti
Afghanistan, strage di poliziotti
Morti 30 agenti uccisi in un attacco talebano a Farah. L'assedio è durato quattro ore, caduti anche molti miliziani. E' l'ennesima azione dei terroristi contro il governo. Decine di morti in pochi mesi
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Il re dell’espresso, la vittima di Melbourne
Titolare del Pellegrini’s Café, locale amatissimo anche da Russel Crowe, Sisto Malaspina è stato accoltellato dal somalo che ha gettato nel panico la centralissima Bourke Street. Era emigrato in Australia a 18 anni
Filippine, suora contestatrice espulsa
Filippine, suora contestatrice espulsa
La religiosa cattolica aveva partecipato ad alcune manifestazione di protesta contro il presidente Duterte. Ora è rientrata in Australia, accolta dal suo ordine
Pakistan: Asia Bibi è libera
Pakistan: Asia Bibi è libera
Assolta in extremis dall’accusa di blasfemia e dalla pena di morte. La donna era stata accusata da alcune colleghe di lavoro
Due bimbi di sette anni abusano di una compagna
Due bimbi di sette anni abusano di una compagna
È accaduto in Australia: vittima una bimba di sei anni, sottoposta a quel che i due suoi compagni di classe avevano appena visto sugli smartphone
La lotta alla droga, un fallimento
La lotta alla droga, un fallimento
Lo dice senza mezzi termini un rapporto dell’International Drug Policy Consortium: politiche sbagliate e nessun effetto tangibile di inversione di tendenza. “È un altro chiodo nella bara della lotta alla droga”
Gemma ha perso la sua battaglia
Gemma ha perso la sua battaglia
La storia di una ragazza inglese aveva commosso perfino Kate Winslet: aveva scelto di rinunciare alle cure per un tumore, preferendo mettere al mondo la piccola Penelope
L'Arabia ammette: Khashoggi è morto
L
Messo sotto pressione, il governo di Riyadh ha ammesso la morte del giornalista. Mentre i media turchi svelano, uno per uno, nomi e ruoli della squadra che si sarebbe occupata di eliminare il giornalista dissidente
Lucy, che voleva vivere
Lucy, che voleva vivere
Ha raccontato la sua battaglia contro un male che la divorava, chiedendo soldi per continuare le cure e salvarsi. Ma qualcuno si è accorto che qualcosa non andava…