Mosca, cade aereo di linea 71 morti

| Precipita un Antonov-148 della Saratov Airlines, già molti gli incidenti con questo tipo di velivolo. Schianto dopo il decollo dall'aeroporto di Domededovo. Nessun superstite. Indagine del governo

+ Miei preferiti

Un aereo di linea russo con 71 persone a bordo si è schiantato nei pressi di Mosca poco dopo il decollo dall’aeroporto Domodedovo della capitale russa. Lo hanno indicato gli organi di informazione.

L’aereo Antonov An-148 della compagnia Saratov Airlines era decollato alla volta di Orsk, una città degli Urali. Si è chiantato nel distretto di Ramenski della regione di Mosca. A bordo, secondo le agenzie di stampa russe, si trovavano 65 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. Tra i passeggeri presente almeno un bambino.L'An-148 aveva realizzato il suo primo volo nel 2004: questo velivolo per tratte brevi può trasportare fino a 80 passeggeri, su una distanza di 3.600 chilometri. La Saratov Airlines, con sede a Saratov, sul Volga, lavora essenzialmente con aerei russi Antonov e Yakovlev. Questa compagnia, che non è mai stata coinvolta in un incidente mortale dalla fine dell'Urss nel 1991, serve principalmente città russe di provincia, come pure le capitali del Caucaso. L'ultimo incidente mortale di un aereo sul territorio russo risale a dicembre del 2016: allora un aereo militare Tu-154, che trasportava il famoso Coro dell'Armata rossa, si schiantò dopo il decollo da Adler, vicino Sochi, e tutte le 92 persone a bordo morirono. L'aereo era diretto alla base aerea russa di Hmeimim, in Siria: il coro avrebbe dovuto tenere un concerto per i soldati russi in servizio in Siria e l'incidente fu attribuito all'errore umano. A marzo del 2016 tutti e 62 i passeggeri morirono nello schianto di un Boeing 737 della compagnia FlyDubai durante un tentativo fallito di atterraggio all'aeroporto di Rostov-on-Don, in condizioni meteo avverse.

Secondo le agenzie, testimoni hanno visto l’aereo in fiamme precipitare nel villaggio di Argounovo, a sudest di Mosca. I 71 tra passeggeri e membri dell’equipaggio “non hanno alcuna possibilità” di sopravvivere alla tragedia aerea, ha assicuratio all’agenzia di stampa Interfax una fonte in seno al Ministero delle Situazioni di emergenza.

La carlinga dell’aereo è disseminata su un largo perimetro intorno al luogo dello schianto, ha precisato Interfax. Aereo bireattore realizzato dal costruttore ucraino Antonov, l’An-148 ha effettuato il suo primo volo nel 2004. Può trasportare fino a 80 passeggeri su una distanza di 3.600 chilometri. Questo modello ha già avuto cinque incidenti che hanno coinvolto il carrello di atterraggio, l’impianto elettrico e il sistema di guida.

Il ministro dei Trasporti russo, Maxim Sokolov, è diretto sul luogo dello schianto dell’An-148 della Saratov Airlines nel distretto di Ramesnky, nella regione di Mosca. Un’altra fonte dei servizi di emergenza ha dichiarato a Ria Novosti che due elicotteri Mi-8 con a bordo soccorritori sono diretti verso il luogo dell’incidente.

Mondo
Condanna mite per il cannibale russo
Condanna mite per il cannibale russo
Dopo aver massacrato la fidanzata con 129 coltellate ha banchettato mangiandole cuore e polmoni
Attentato con 600 vittime, giustiziato organizzatore
Attentato con 600 vittime, giustiziato organizzatore
Le autorità hanno fucilato Hassan Adan Isaq, 23 anni, esponente di al-Shabaab, uno dei responsabili dell"11 settembre somalo". Ma la gente è delusa: "Paga solo uno, e gli altri?"
Trump avverte: per la morte di Khashoggi ci saranno conseguenze
Trump avverte: per la morte di Khashoggi ci saranno conseguenze
Se fosse accertato che dietro l’uccisione del giornalista ci fosse Riad, l’America è pronta a decidere “punizioni severe”. Imbarazzo dei leader mondiali: a breve Riad ospiterà il forum economico internazionale
Facebook, attacco hacker a 29 milioni di profili
Facebook, attacco hacker a 29 milioni di profili
Rubati, attraverso le liste di amici, i token di accesso. Attacco non ha coinvolto Instagram e le chat
Il bianconero che la Juve non conosce
Il bianconero che la Juve non conosce
Per oltre un anno, Dionicio Farid Rodriguez Duran ha fatto credere di essere stato ingaggiato dalla società torinese. E in Messico era diventato un vero divo
Ha un nome la Lady Shopping di Harrods
Ha un nome la Lady Shopping di Harrods
Zamira Hajiyeva ha speso 1,6 milioni di sterline in 10 anni: su di lei è scattata un’indagine del fisco inglese per capire come abbiano fatto lei e il marito (in galera) ad accumulare tanta ricchezza
Terrore a Barkan, uccisi due israeliani
Terrore a Barkan, uccisi due israeliani
Le forze di sicurezza cercano un palestinese di 23 anni che ha sparato contro i lavoratori di una fabbrica in Cisgiordania. Ferita grave anche una donna. il governo: "Atto terroristico"
Cina: alla fiera dei cuori solitari
Cina: alla fiera dei cuori solitari
Una curiosa deriva della società cinese: genitori che si incontrano nei parchi, scambiandosi notizie sui propri figli a scopo matrimonio
La misteriosa scomparsa di Jamal Khashoggi
La misteriosa scomparsa di Jamal Khashoggi
Scambio di accuse fra la Turchia e l’Arabia Saudita sulla sorte del giornalista, firma del Washington Post. Secondo una ricostruzione considerata attendibile, sarebbe stato ucciso all’interno del consolato saudita
Morire per un selfie
Morire per un selfie
Dal 2011 oltre 250 morti in tutto il mondo per catturare un'immagine spettacolare da postare sui social. In Russia e India il maggior numero di casi. Travolti dalle onde, precipitati nel vuoto, investiti da treni e auto. Fenomeno in aumento