Nord Corea, gigantesca parata militare

| La data è l'8 febbraio, quando si celebra il 70 della fondazione dell'esercito del Popolo. Osservatori preoccupati alla vigilia delle Olimpiadi invernali in cui i Nord e Sud dovrebbero presentarsi uniti

+ Miei preferiti

La Corea del Nord e la Corea del Sud, attorno alle Olimpiadi, hanno aperto un nuovo dialogo, ponendo fine a un biennio d’incomunicabilità. Questo ha portato a un accordo sulla partecipazione di Pyongyang ai Giochi attraverso la presenza di atleti e artisti. 

Tuttavia, il calendario ha creato una contraddizione. L’8 febbraio, infatti, si celebra il 70mo anniversario della fondazione dell’Esercito del popolo coreano. Sono sempre più concreti i segnali secondo i quali la Corea del Nord, alla vigilia dell’inaugurazione delle Olimpiadi invernali “della pace” di PyeongChang, possa tenere una parata militare per celebrare la fondazione del suo esercito. Così da diversi giorni filtrano notizie secondo le quali in quella data si dovrebbe tenere una parata militare. 

Le foto via satellite hanno mostrato truppe e mezzi militari raggruppati in un campo di volo vicino a Pyongyang per un evento. Un funzionario del governo sudcoreano ha detto all’agenzia di stampa Yonhap che il loro numero è in crescita. “Al campo di Mirim 13mila soldati e qualcosa come 200 veicoli sono stati visti mentre preparano la prata”, ha detto un funzionario del Sud. 

L’evento, in ogni caso, non sembra grande come la parata che è stata tenuta ad aprile nel 105mo anniversario della nascita del fondatore Kim Il Sung, nonno dell’attuale leader Kim Jong Un.

Mondo
I morti viventi di New York
I morti viventi di New York
K2, la marjiuana sintetica, spacciata a prezzi bassissimi e pericolosa che può portare alla morte in pochi minuti. È detta la droga degli zombie, perché chi la assume fatica perfino a muoversi
106 ovuli di cocaina nello stomaco
106 ovuli di cocaina nello stomaco
È quanto custodiva una donna di 25 anni fermata a Nuova Dehli, in India: il più grande carico di droga mai ingerito
Serial killer, meglio in carcere o in psichiatria?
Serial killer, meglio in carcere o in psichiatria?
Dibattito in Francia su come imprigionare i responsabili di atroci delitti. Nordahl Lelandais da quando ha confessato l'omicidio di Maelys è in un istituto di Lione. Il killer di Angelique dopo un mese in cura torna in cella
COSTARICA UCCISO
MANAGER ITALIANO
COSTARICA UCCISO<br>MANAGER ITALIANO
Stefano Calandrelli, 51 anni, era sparito nel nulla in Costarica da martedì. Il corpo ritrovato in una scarpata. Una donna l'ultima a vederlo. La polizia ha arrestato cinque persone
"La guida aveva il Gps
noi sterminati dalla tempesta"
"La guida aveva il Gps<br>noi sterminati dalla tempesta"
I superstiti della tragedia di Arolla (7 sci-alpinisti morti il 30 aprile) difendono la guida Mario Castiglioni. "Gli schermi Gps illegibili, impossibile scavare buche nella neve, eravamo avvolti dal ghiaccio". Mistero sulla sua morte
Trump accoglie la moglie con nome sbagliato
Trump accoglie la moglie con nome sbagliato
Melanie, anziché Melania sul tweet di benvenuto. Post subito corretto ma scatena ironie commenti sui sociale. La first Lady ha lasciato l'ospedale dopo le terapie renali
Ue-Iran, no sanzioni alle imprese italiane
Ue-Iran, no sanzioni alle imprese italiane
L'Eurpa tenta di mantenere operativo l'accordo sul nucleare raggiunto con l'Iran dopo l'abbandono degli Usa. Tutelate le aziende italiane che hanno mantenuto rapporti d'affari con Teheran
Schianto Cuba, italo-cubana morta era di Pavia
Schianto Cuba, italo-cubana morta era di Pavia
La Farnesina non conferma ancora l'identificazione ma la vittima italo-cubana sarebbe la 50enne Carmen Navaro, sposata con un italiano residente nel Pavese
L’ex modella di Playboy suicida con il figlio
L’ex modella di Playboy suicida con il figlio
Stephanie Adams, 48 anni, “Miss Novembre” nel 1992, si è tolta la vita insieme al piccolo Vincent: un suicidio che avrebbe come motivazione l’aspra battaglia legale con l’ex marito
Italiano sparito in Costarica, forse ucciso
Italiano sparito in Costarica, forse ucciso
Stefano Calandrelli, 50 anni, residente a San Josè, svanito nel nulla da due giorni. La polizia teme un delitto. Proprietario di una catena di ristoranti, è stato sposato con una nota giornalista. Spariti altri 4 stranieri