Ronaldo è triste, Messi guadagna il doppio

| Cr7 ha scoperto che l'argentino usa in ingasggio da 50 milioni già bonus, mentre Neymar quasi 40. E lui? Solo 25 milioni. Il Real Madrid a muso duro: "Non investiamo cifre iperboliche su un giocatore che ha 33 anni". Lascerà Madrid?

+ Miei preferiti

Numeri da infarto per gli ingaggi dei campioni del calcio, ormai un fenomeno di costume che va ben oltre lo sport. 

Cristiano Ronaldo sta mettendo in croce il calciomercato mondiale e nei prossimi mesi condizionare i movimenti e ele strategie delle squadre più importanti del pianeta. Il probabile divorzio dal Real Madrid èv un vero terremoto impensabile sino a pochi giorni fa, fino alla fine del 2017, quando CR7 aveva portato a termine una stagione fantastica ricevendo il quinto pallone d'oro della sua carriera. Il corto circuito è arrivato con le malinconie del portoghese, ipnotizzato dalla cifre iperboliche che ricevono Messi e Neymar dalle rispettive squadre. Quelli soldi, lui che prende solo 25 milioni di euro anno li vuole anche lui. Ci mancherebbe. Mia il Real non intende investire  una massa di denaro così alta per un giocatore di 33 anni. Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, è un duro e sa come trattare: Ronaldo è sotto contratto fino al 30 giugno 2021 avendo rinnovato nel novembre 2016 con adeguamento a 21 milioni di euro netti a stagione. Messi però lo guard dall’alto di una montagna di banconote: 50 milioni (più bonus) e Neymar ne ha ottenuti 37 per trasferirsi al Psg.

Mondo
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Aiia Maasarwe, 21 anni, stava rientrando a casa parlando al telefono con la sorella quando è stata aggredita. Il suo corpo è stato ritrovato il mattino successivo: ondata di sdegno in tutto il paese
ONU, un sondaggio rivela le molestie
ONU, un sondaggio rivela le molestie
A renderlo noto è stato il segretario generale Antonio Gutierrez, che in una lettera ha svelato i risultati inquietanti e promesso tolleranza zero
La cena è insipida, uccide il marito
La cena è insipida, uccide il marito
In un’improvvisa esplosione di violenza, una donna ha ucciso nel sonno il marito che l’aveva umiliata davanti ai loro ospiti. Ma in Russia è polemica per una decisione della polizia
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Non sarebbe la prima vittima di un sistema di sicurezza che intrappola chi tenta di recuperare qualcosa per ripararsi dal freddo. Diverse vittime in Canada
Thailandia, la strage sulle strade
Thailandia, la strage sulle strade
Una vera pandemia: 30mila morti ogni anno, con picchi nella settimana più pericolosa, quella fra il 27 dicembre e il 2 gennaio, che quest’anno sono costate la vita a quasi 500 persone
La storia di Mamma Leonessa
La storia di Mamma Leonessa
Una donna ha salvato la figlia sequestrata da tre balordi che volevano abusarne. Uno è morto, gli altri due sono finiti in galera per trent’anni
La strage sulle strade
La strage sulle strade
Una vera ecatombe: 1,35 di morti ogni anno sulle strade di tuto il mondo, secondo i dati diffusi dall’OMS. In Italia percentuale in discesa
California, incendi domati e 85 morti
California, incendi domati e 85 morti
La pioggia ha aiutato i vigili del fuoco a contenere le fiamme: restano 249 dispersi. La tragedia degli animali sterminati da fumo e fiammea miglia di distanza. Danni incalcolabili
La strana morte del capo del GRU
La strana morte del capo del GRU
Igor Korobov, 63 anni, è deceduto a seguito di una malattia: per l’intelligence americana sarebbe morto all’inizio dell’anno in Libano. Sulle sue spalle era ricaduta la colpa della scombicchierata operazione contro Skripal
Con un coltello nel cranio
Con un coltello nel cranio
Così si è presentato in un pronto soccorso un giovane sudafricano aggredito da una gang. Operato d’urgenza, per sua fortuna non avrà conseguenze future