"Il terrorista Abdelslam? Un povero c..."

| L'avvocato Sven Mary, difensore di un terrorista a giudizio per gli attentati di Parigi e Bruxelles, confida a Liberation le sue teorie: "il mio cliente ha l'intelligenza di un posacenere vuoto, il vuoto abissale, una nullità"

+ Miei preferiti
Nell' aprile 2016 Libération aveva intervistato Sven Mary,l' avvocato belga che tutela Salh Abdeslam. I giornalisti volevano tracciare un ritratto di questo avvocato molto conosciuto difendere i peggiori malviventi, Scrive Liberation:  "Non è stato facile da ottenere, essendo l' uomo stalcato dalla stampa internazionale. Sven Mary aveva fatto una condizione: non sollevare direttamente il caso del presunto terrorista" Malla fine, durante il pranzo, non si era tenuto: :"E' un piccolo delinque di Molenbeek da piccoli delitti, più come un seguace che un leader. Ha l' intelligenza di un posacenere vuoto, è un vuoto abissale. Egli è un perfetto esempio della generazione che crede di vivere in un videogioco. Lui e i suoi amici sono riusciti a rendere un' intera religione antipatica. Gli ho chiesto se avesse letto il Corano, cosa che ho fatto io, e gli ho risposto che aveva letto la sua interpretazione su Internet. Per le menti semplici, è perfetto, la rete è il massimo che possano capire". Non c'è male per definire uno dei pochi apsiranti martiri sgutti alla morte.  Sven Mary, osserva il giornale francese, va giù duro. "Ho difeso Abdelkader Hakimi, anch' io di Molenbeek, un membro del GICM, Maroccan Islamic Combatant Group, , condannato nel 2006 a otto anni di carcere per aver fornito servizi logistici per gli attentati di Madrid, che è stato da allora rilasciato e si trova al confine siriano dove ha aperto una scuola di combattimento... Era uno dei tipi di uomo ucciso in un attentato dinamitardo.» E il "ribelle" Abdeslam? "Ho difeso molti teppisti gangster. E' un' altra cosa: sono persone con cui possiamo parlare, che hanno una storia. Questo non è il caso per questi ragazzi di Molenbeek che hanno commesso crimini di massa...una difesa che mi dà solo problemi...". E lo aveva abbandonato. Ma in questi giorni era in aula per difenderlo. "È stato il fratello di Abdeslam, Mohamed, che mi ha contattato per difenderlo..."  Sven Mary lo aveva detto a dicembre:  "Difenderò ancora quell piccolo c.. di Molenbeek".
 
Mondo
I nordcoreani costretti a celebrare Kim Jong-il
I nordcoreani costretti a celebrare Kim Jong-il
Il 16 febbraio di ogni anno, il paese si ferma per ricordare la nascita del leader scomparso nel 2011, padre dell’attuale dittatore. Guai a mancare
Ombre scure sui mastini del S.A.S.
Ombre scure sui mastini del S.A.S.
I commandos inglesi dello Special Air Service, fra i più celebri al mondo, finiti al centro di una polemica: tornano dalle missioni con malattie veneree e scaricano la rabbia sulle famiglie
India, uccisa con i figli per stregoneria
India, uccisa con i figli per stregoneria
Una donna di un villaggio accusata di essere una strega: è stata gettata in un pozzo insieme ai suoi quattro bambini. Gli autori, denunciati dal marito, sono in galera: ma non va sempre così
Uccisa perché rifiuta di fare sesso col fotografo
Uccisa perché rifiuta di fare sesso col fotografo
Una modella indiana di 20 anni, attirata in uno studio fotografico per un servizio, è stata uccisa per aver rifiutato di fare sesso con lui. Il corpo nascosto in una valigia
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Si uccide a 14 anni, vittima del bullismo
Una studentessa australiana si è tolta la vita dopo mesi di angherie e violenze: pochi istanti prima di farla finita ha postato un messaggio straziante
L’ultima scalata di Bikini Climber
L’ultima scalata di Bikini Climber
È stata trovata morta per ipotermia la giovane taiwanese stella dei social che scavala le montagne in bikini
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Studentessa israeliana uccisa in Australia
Aiia Maasarwe, 21 anni, stava rientrando a casa parlando al telefono con la sorella quando è stata aggredita. Il suo corpo è stato ritrovato il mattino successivo: ondata di sdegno in tutto il paese
ONU, un sondaggio rivela le molestie
ONU, un sondaggio rivela le molestie
A renderlo noto è stato il segretario generale Antonio Gutierrez, che in una lettera ha svelato i risultati inquietanti e promesso tolleranza zero
La cena è insipida, uccide il marito
La cena è insipida, uccide il marito
In un’improvvisa esplosione di violenza, una donna ha ucciso nel sonno il marito che l’aveva umiliata davanti ai loro ospiti. Ma in Russia è polemica per una decisione della polizia
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Senzatetto muore nel cassonetto degli abiti usati
Non sarebbe la prima vittima di un sistema di sicurezza che intrappola chi tenta di recuperare qualcosa per ripararsi dal freddo. Diverse vittime in Canada