Se questo è un uovo

| Un giovane messicano ha trovato il modo di trasformare l’uovo della prima colazione in opere d’arte ogni giorno diverse

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
A forza di vedersi proporre ogni mattina un uovo dalla mamma, per trovare le forze necessarie ad affrontare gli impegni della facoltà di medicina, Michele ha forse trovato la sua strada. Questa è la storia di Michele Baldini, vent’anni, studente di medicina in Messico, il suo paese, anche se nel sangue gli score sangue italiano. Un giorno, qualche tempo fa, Michele si imbatte in rete in un’immagine del Yin e Yang, il simbolo taoista che indica il dualismo dell’universo, realizzato con un uovo al padellino.

Da lì, l’idea: prova e riprova immolando dozzine di uova, fino a sviluppare un certo talento. Quel che gli serve è una padella, del burro e delle uova, che ogni volta assumono forme diverse, di fantasia o perfette riproduzioni di animali, situazioni e simboli. C’è davvero di tutto: dal profilo della “sua” Italia al cuore trafitto, dai fiori al Pac-Man, da una coppia che si scambia un bacio alla mela simbolo della “Apple”.

Inevitabile, per ogni creazione scatta la foto, che finisce insieme a centinaia di altre sulla pagina Instagram di Michele, chiamata “The Eggshibit”, incontro lessicale fra “eggs”, le uova, ed “exhibition”, l’esposizione. E quasi inutile, al contrario, diventa aggiungere che la pagina ci mette poco a diventare virale, conquistando 12mila followers nel giro di qualche settimana.

Galleria fotografica
Se questo è un uovo - immagine 1
Se questo è un uovo - immagine 2
Se questo è un uovo - immagine 3
Se questo è un uovo - immagine 4
Mondo
MORTE IN SUDAMERICA
uccisi 8 manager italiani, tre dispersi
MORTE IN SUDAMERICA<br>uccisi 8 manager italiani, tre dispersi
INCHIESTA. In pochi mesi catena di delitti in Colombia, Messico, Panama e Costa Rica. Agguato mafioso in Colombia. Uccisi impresario edile e la moglie. Poi manager, imprenditori, un chirurgo e un broker. Tre i dispersi
ALDO E ANTONIO LA SPERANZA VIVE
dispersi in Atlantico dal 2 maggio
ALDO E ANTONIO LA SPERANZA VIVE<br>dispersi in Atlantico dal 2 maggio
La disperata battaglia della moglie Rosa Cilano per non dimenticare lo skipper e il marinaio della vela Bright, sparita alle Azzorre. "Hanno azionato manualmente l'Epirb, sono sulla zattera"
Bimbi sequestrati, Melania contro Donald
Bimbi sequestrati, Melania contro Donald
L'audio registrato da un avvocato che si occupa della tutela dei migranti con il pianto dei bimbi strappati ai genitori affidato a un quotidiano on-line. Melania contesta il marito: "Odio vedere i bimbi separati"
I festival, porto franco della violenza
I festival, porto franco della violenza
Ad ogni edizione dei più grandi raduni musicali, le vittime di stupri e violenze aumentano. Ma c’è la certezza che siano molte di più, perché in tanti preferiscono non denunciare
Shin Bet, sventata catena di attentati
Shin Bet, sventata catena di attentati
I servizi di sicurezza israeliani bloccano una cellula di Hamas, kamikaze pronti a farsi esplodere a Tel Aviv. Venti arresti
Il terremoto di gioia dei messicani
Il terremoto di gioia dei messicani
Negli istanti della rete di Lozano alla Germania, i sismografi di Città del Messico hanno registrato due movimenti sismici dovuti all’esultanza incontenibile dei tifosi
Il ponte dei cani suicidi
Il ponte dei cani suicidi
In Scozia, nei dintorni di Glasgow, esiste un ponte dal quale si sono “suicidati” gettandosi nel vuoto più di 600 cani. Tante le teorie: dalle superstizioni locali agli odori forti e i suoni fastidiosi. Ma non c'è ancora nessuna certezza
Cyber Summit Italia-Israele
Cyber Summit Italia-Israele
Innovazione e cooperazione nei programmi dei due Paese, prestigioso elenco di chi interverrà nelle due sezioni
A cinque anni distrugge un’opera d’arte
A cinque anni distrugge un’opera d’arte
Tenta di abbracciare un busto, ma questo rovina a terra: per l’assicurazione è un gesto volontario e se ne lava le mani, mentre l’artista chiede 132mila dollari di risarcimento
Talebani uccisi, morto il figlio del capo
Talebani uccisi, morto il figlio del capo
Mullah Fazullah, numero due del TTP, ucciso con un figlio e quattro comandanti. Lo rivelano fonti talebane. Colpo durissimo al vertice dell'esercito integralista