Strage al banchetto per il caro estinto

| Dieci morti e centinaia di intossicati, alcuni in condizioni gravissime: è il bilancio di un banchetto che voleva onorare la scomparsa di un compaesano

+ Miei preferiti
L’occasione non era delle migliori: dopo aver accompagnato un compaesano nell’ultimo viaggio, si erano ritrovati tutti per il tradizionale banchetto che secondo la tradizione peruviana segue le esequie. Ma la parte peggiore della giornata doveva ancora iniziare: centinaia di persone, riunire in un ristorante di San Jose de Ushua, hanno iniziato ad accusare malori poco dopo l’inizio del banchetto.

Nel giro di qualche minuto, decine di persone si dibattevano in preda a dolori lancinanti: le ambulanze, giunte sul posto, hanno faticato non poco a trasportare fino in ospedale gente che accusava spasmi terrificanti.

Al termine della giornata, il bilancio è quello di una strage: 10 morti, tutti di età compresa fra i 12 ed i 78 anni, e decine di intossicati, di cui 21 in gravissime condizioni.

Sulla tragedia è intervenuto Silvia Pessah, ministro della sanità, che ha attribuito la causa alla presenza di organofosfati, sostanze chimiche utilizzate nei pesticidi, la causa del malore collettivo, anche se l’ipotesi più probabile è la conservazione dei cibi cucinati in precedenza in contenitori per pesticidi. Ma sarà un’inchiesta a fare piena luce sull’accaduto, mentre si attendono gli esisti delle autopsie.

Meno di un mese fa, un centinaio di studenti erano stati ricoverati d’urgenza per intossicazione dopo aver fatto colazione in alcune scuole della provincia di Cañete.

Mondo
Gemma ha perso la sua battaglia
Gemma ha perso la sua battaglia
La storia di una ragazza inglese aveva commosso perfino Kate Winslet: aveva scelto di rinunciare alle cure per un tumore, preferendo mettere al mondo la piccola Penelope
L'Arabia ammette: Khashoggi è morto
L
Messo sotto pressione, il governo di Riyadh ha ammesso la morte del giornalista. Mentre i media turchi svelano, uno per uno, nomi e ruoli della squadra che si sarebbe occupata di eliminare il giornalista dissidente
Lucy, che voleva vivere
Lucy, che voleva vivere
Ha raccontato la sua battaglia contro un male che la divorava, chiedendo soldi per continuare le cure e salvarsi. Ma qualcuno si è accorto che qualcosa non andava…
Uccisa dal branco per aiutare un amico
Uccisa dal branco per aiutare un amico
Aveva tentato di dare una mano ad un amico, ma è stata uccisa alla periferia di Città del Capo dopo ore di barbarie subite da un branco assetato di sangue
Condanna mite per il cannibale russo
Condanna mite per il cannibale russo
Dopo aver massacrato la fidanzata con 129 coltellate ha banchettato mangiandole cuore e polmoni
Attentato con 600 vittime, giustiziato organizzatore
Attentato con 600 vittime, giustiziato organizzatore
Le autorità hanno fucilato Hassan Adan Isaq, 23 anni, esponente di al-Shabaab, uno dei responsabili dell"11 settembre somalo". Ma la gente è delusa: "Paga solo uno, e gli altri?"
Trump avverte: per la morte di Khashoggi ci saranno conseguenze
Trump avverte: per la morte di Khashoggi ci saranno conseguenze
Se fosse accertato che dietro l’uccisione del giornalista ci fosse Riad, l’America è pronta a decidere “punizioni severe”. Imbarazzo dei leader mondiali: a breve Riad ospiterà il forum economico internazionale
Facebook, attacco hacker a 29 milioni di profili
Facebook, attacco hacker a 29 milioni di profili
Rubati, attraverso le liste di amici, i token di accesso. Attacco non ha coinvolto Instagram e le chat
Il bianconero che la Juve non conosce
Il bianconero che la Juve non conosce
Per oltre un anno, Dionicio Farid Rodriguez Duran ha fatto credere di essere stato ingaggiato dalla società torinese. E in Messico era diventato un vero divo
Ha un nome la Lady Shopping di Harrods
Ha un nome la Lady Shopping di Harrods
Zamira Hajiyeva ha speso 1,6 milioni di sterline in 10 anni: su di lei è scattata un’indagine del fisco inglese per capire come abbiano fatto lei e il marito (in galera) ad accumulare tanta ricchezza