Troppo inglese, ora si cambia

| In Olanda infuria la polemica: troppi i negozi che ormai usano soltanto l’idioma anglosassone rinnegando la propria lingua. Il comune di Amsterdam ha stretto le maglie, e perfino un tribunale non ha sentito ragioni

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
Sembrava la solita “butade” di uno pseudoleghista del posto, ed è finita in tribunale. Succede ad Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi, una delle città europee più amate dal turismo (con punte annuali di 17 milioni di presenze) e per questo un po’ piegata alle esigenze di chi arriva da altri posti. Forse un po’ troppo, secondo una campagna sciovinista cavalcata a piene mani dai media e improvvisamente montata come una panna ben riuscita. “De Telegraaf”, uno dei principali quotidiani olandesi, qualche giorno fa aperto la prima pagina con un titolo quanto mai chiaro: “Fermate la follia inglese”.

Sotto accusa “l’attapiramento” convulsivo dell’intera Olanda verso la lingua anglosassone, che ormai domina vetrine, alberghi e negozi del centro storico, a discapito dell’olandese, praticamente scomparso. Una levata di scudi che ha costretto il Consiglio Cittadino, l’equivalente del nostro Comune, a limitare a 40 le attività che possono esporre cartelli nella doppia lingua, favorendo al contrario l’apertura di attività che prediligano la complicata lingua olandese. Tutto questo, onore al merito, per evitare che chi è nato da quelle parti non si senta un turista in casa propria.

A rimetterci fra i primi è stato un negozio appena aperto della catena “Amsterdam Cheese Company”, specializzato in formaggi, finito sotto accusa per l’insegna: “Say cheese to life”. Quirijn Kolff, il proprietario, ha deciso di reagire presentando un ricorso in cui affermava che l’inglese è a tutti gli effetti la seconda lingua degli olandesi, ma non è bastato: il tribunale gli ha dato torto, obbligandolo a far sparire il richiamo pubblicitario.

L’impennata nazionalistica, in realtà, ha radici ben più profonde del semplice commercio: è partito da un’indagine in cui emerge chiaramente la crescita di corsi scolastici in lingua inglese, contro una penuria di quelli in olandese. E se questo da una parte favorisce l’arrivo di studenti da ogni parte del mondo, dall’altro finirà per impoverire proprio l’Olanda, visto che i corsi universitari sono a numero chiuso.

Mondo
Il totale disastro politico di Trump
Il totale disastro politico di Trump
Dopo il summit con Putin di Helsinki, l’America compatta si scaglia contro l’endorsement verso la Russa e le infelici frasi pronunciate dal presidente davanti a tutto il mondo: “Sta svendendo la nostra democrazia per calcoli personali”
Il modello ucciso per gelosia
Il modello ucciso per gelosia
E' iniziato il processo per la morte di Harry Uzoka, indossatore per grandi firme della moda ucciso lo scorso gennaio da un amico-collega: era invidioso della sua carriera e della fidanzata
I ragazzi di Tham Wang piangono Saman il Navy Seal
I ragazzi di Tham Wang piangono Saman il Navy Seal
Sobria cerimonia, lontana dalla spettacolarizzazione degli ultimi giorni, per i "cinghialotti" salvati dagli incursori thailandesi. Lacrime e choc quando hanno saputo che Saman Kunan aveva perso la vita per loro
Un'altra spia venuta dal freddo
Un
Nelle stesso ore del summit di Helsinki, una spia russa finiva in manette: uno dei possibili tasselli del Russiagate
Lo strano caso della modella rapita
Lo strano caso della modella rapita
Il sequestro lampo di Chloe Ayling, modella inglese di vent’anni: per la stampa britannica una storia al limite del paradossale
Scorpioni alien invadono le città brasiliane
Scorpioni alien invadono le città brasiliane
Nel 2017, 184 morti soprattutto bambini. La specie del Tityus Serralatus sta colonizzando i quartieri residenziali, costituendo un concreto pericolo per le popolazioni. In 4 anni decessi raddoppiati
L’ex indossatrice diventata senzatetto
L’ex indossatrice diventata senzatetto
Nativa dell’Ohio, si trasferisce a New York e diventa una delle migliori amiche di Grace Kelly, di cui è damigella d’onore nel giorno del matrimonio. Affetta da depressione, finisce per vivere sulla strada
Sopravvive bevendo l’acqua del radiatore
Sopravvive bevendo l’acqua del radiatore
Una giovane dell’Oregon esce di strada sulla suggestiva Highway 1, in California: la ritrovano due escursionisti una settimana dopo
Polizia spara e uccide, rivolta a Chicago
Polizia spara e uccide, rivolta a Chicago
Ferito a morte un uomo che sembrava armato durante un normale controllo. Folla in strada lancia bottiglie contro la polizia, danneggiate auto e arredi. Quattro arresti
Farc, processo per 8 mila sequestri
Farc, processo per 8 mila sequestri
Solo 4 dei 31 imputati per la lunga stagione di violenze, sequestri e delitti dei guerriglieri delle Farc in Colombia presenti in aula. Si preannuncia un processo dai tempi lunghissimi