Spice Girls, a volte ricantano

| A sette anni dall’ultima esibizione, il gruppo brit-pop celebre negli anni Novanta è pronto per un nuovo reunion tour, ma questa volta senza Victoria Beckham

+ Miei preferiti
Fra annunci, smentite e comparsate a sorpresa, come il tour del 2007 e i due brani cantati alle Olimpiadi di Londra del 2012, alla fine le ragazze che negli anni Novanta spadroneggiavano nelle classifiche di tutto il mondo si sono messe d’accordo: le “Spice Girls” sono pronte a tornare sulle scene, anche se a ranghi ridotti. La reunion, questa volta ufficializzata attraverso i canali social, è il ventennale di “Viva Forever”, uno dei loro maggiori successi, celebrato con un tour dalle date già fissate che per adesso si limita a sei date nel Regno Unito, ma a cui si mormora potrebbero aggiungersi a breve altre tappe europee, Italia compresa.

In realtà, saranno le Spice in versione ridotta, perché pur avendo dato il proprio entusiasmo all’idea, Victoria Beckham non ci sarà, troppo impegnata nel ruolo di “sciura” imprenditrice dall’aria perennemente imbronciata. In realtà, anche per fugare voci di screzi e litigi, l’ex Posh Spice Victoria Adams (coniugata Beckham), ha prontamente fatto i propri auguri alle ex compagne di merende: “Questa volta non sarò sul palco con le ragazze, ma essere una Spice Girl è stata una parte fondamentale della mia vita. So che faranno uno spettacolo meraviglioso e che i fan del passato e del presente si divertiranno”.

In compenso Ginger Spice, Baby Spice, Scary Spice e Sporty Spice, al secolo Geri Haliwell, Emma Bunton, Melanie Brown e Melanie Chilsolm, si dichiarano cariche, entusiaste e pronte a riprendere posto nei cuori dei fans.

Le uniche indiscrezioni riguardano la presenza di Jess Glynne, ex voce solista dei “Clean Bandit”.

 

Le date del tour

1 giugno – Manchester (Etihad Stadium)

3 giugno – Coventry (Ricoh Arena)

6 giugno – Sunderland (Stadium of Light)

8 giugno – Edimburgo (BT Murrayfield Stadium)

10 giugno – Bristol (Ashton Gate)

15 giugno – Londra (Wembley Stadium)

Galleria fotografica
Spice Girls, a volte ricantano - immagine 1
Spice Girls, a volte ricantano - immagine 2
Musica
Vecchio Hank, ci fai ritrovare l'America
Vecchio Hank, ci fai ritrovare l
Negli States c'è di nuovo un grande ritorno, anche dei giovani, verso la musica country. E Hank Williams, morto nel 1953, è un po' il simbolo di un Paese che sembra avere smarrito la sua identità, tra xenofobia e odio verso gli immigrati
Pubblicità alla droga, indagato Sfera Ebbasta
Pubblicità alla droga, indagato Sfera Ebbasta
La procura di Pescara ha aperto un'inchiesta sul reato di istigazione al consumo e allo spaccio di droghe. Il "trapper, già contestato per la strage di Corinaldo, presto interrogato dal pm sul contenuto delle sue "canzoni"
Mary Austin, la donna di Freddie
Mary Austin, la donna di Freddie
Grazie al successo del film, l’unico, vero grande amore del frontman dei Queen dovrebbe ricevere 40 milioni di sterline in royalties. A 67 anni, vive ancora nella dimora dove Mercury è morto
Addio a Dragon Daryl, "The Captain"
Addio a Dragon Daryl, "The Captain"
Aveva fondato con l'ex moglie Tenille, il duo "Captain &Tenille", famoso negli Anni '70 e '80. Aveva 76 anni, ha lasciato in eredità molte canzoni pop tuttora ascoltate
Pezzali & Harley, amore eterno
Pezzali & Harley, amore eterno
Sanremo 2019: hic sunt peones
Sanremo 2019: hic sunt peones
Per l’edizione numero 69, il “sor Claudio” mescola furbamente la melodia dei soliti noti al fenomeno rap & trap. Risultato, una playlist del tutto insolita
Christmas in Rock
Christmas in Rock
La colonna sonora migliore per le feste di fine anno? La stanno scrivendo dal lontano 1942 decine di artisti. E non hanno ancora finito
"Complimenti, avete fatto un capolavoro"
"Complimenti, avete fatto un capolavoro"
Manuel Agnelli lascia X Factor dopo l'eliminazione di Martina Attili. "Non fatevi un film, decisione già presa". Ma il pubblico è colto di sorpresa
Grammy, Kendrick Lamar verso la vittoria
Grammy, Kendrick Lamar verso la vittoria
Negli Oscar della musica, forte presenza femminile con Lady Gaga e altre artiste emergenti. Bradley Cooper in primo piano
Sanremo confidential
la cantina dei fiaschi
Sanremo confidential<br>la cantina dei fiaschi
Mentre l’edizione 2019 si avvicina a grandi passi, una carrellata di artisti che all’Ariston pensavano di aver conquistato la celebrità, finendo (quasi tutti) nel dimenticatoio