George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi

| Truppe di avvocati al lavoro per stabilire cosa spetta a chi, e più che altro perché. Le eredità di due grandi della musica si sono trasformate in pura e aspra matematica

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
“Non puoi dire di conoscere un uomo finché non hai diviso un’eredità con lui”. La sapeva lunga lo scrittore svizzero Johann Caspar Lavater, probabilmente provato dall’esperienza di dover fare a metà di qualcosa con qualcuno che non ne voleva sapere di dividere. Chiaro.

E se gli studi legali di tutto il mondo sono la raccolta più completa di famiglie finite per vie legali per stabilire a chi andava una semplice tettoia in plastica, peggio ancora vanno le cose quando il defunto è famoso e soprattutto, era molto ricco. Due “querelle” che proprio in queste settimane, infiammano Gran Bretagna e Francia.

Nel nome di George

Al di là della Manica, secondo quanto racconta il “Daily Mail”, a tenere banco è la questione ereditaria di George Michael, l’artista morto improvvisamente il giorno di Natale del 2016 per problemi al fegato e al cuore. In ballo ci sarebbero 105 milioni di sterline fra residenze, cottage, appartamenti e opere d’arte di grande valore, che secondo i bene informati George avrebbe diviso equamente tra Fadi Fawaz, il compagno, e Melanie e Yioda, le sue due sorelle.

Ma le due sorelline, di recente avrebbero dichiarato una guerra legale a Fawaz, reo di occupare illecitamente un appartamento di proprietà dell’artista a Regent Park, nel cuore di Londra, su cui avrebbero piacere di mettere le manine.

Johnny, mon dieu…

Ma se Londra piange, Parigi non ride, si potrebbe dire rimettendo mano ad un celebre proverbio che gironzola da tempo da queste parti. Il tribunale di Nanterre, nei dintorni di Parigi, in queste ore avrebbe deciso di congelare i beni di Johnny Hallyday, l’artista francese morto lo scorso 6 dicembre a causa di un tumore.

Anche questa volta, tutto nasce da una battaglia legale tra David e Laura Smet, figli del primo matrimonio, e Laeticia, l’ultima moglie di Hallyday. La causa sarebbe promossa dai due figli, totalmente ignorati nel testamento del papà, redatto in California nel 2014, che avrebbe lasciato tutti i suoi averi alla moglie e alle due figlie adottive, Jade e Joy.

La pronuncia del tribunale ha per ora dato ragione ai due figli, che rivendicano il diritto di legittimità sancito dalla legge francese. David e Laura hanno però perso un’altra causa presentata contro la “Warner Music France” per i diritti d’autore derivati dall’album uscito dopo la morte di Hallyday, e da mesi in cima alle classifiche.

Galleria fotografica
George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi - immagine 1
George Michael & Johnny Hallyday: le furiose battaglie degli eredi - immagine 2
Musica
Addio a Goran Kuzminac
Addio a Goran Kuzminac
Fra la fine degli anni Settanta e l’inizio del decennio successivo aveva avuto un discreto successo. Al mestiere della musica affiancava l’attività di medico
Grave il chitarrista dei Negramaro
Grave il chitarrista dei Negramaro
Emanuele Spedicato, Lele per i fans della band salentina, è stato operato d’urgenza a causa di un’emorragia cerebrale
Il rapper Mac Miller muore per overdose
Il rapper Mac Miller muore per overdose
Ex fidanzato di Ariana Grande, è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Los Angeles
Il suo canto libero
Il suo canto libero
Da oltre vent’anni si combatte un’aspra battaglia legale per i diritti d’autore del più celebre cantautore italiano, ma anche e soprattutto perché i suoi capolavori diventino patrimonio di tutti
U2, Bono senza voce e addio concerto
U2, Bono senza voce e addio concerto
Aveva appena iniziato "Beautiful Day", s'è fermato e scusato con i fans poi ha lasciato il palco. "In corso esami clinici", dicono i portavoce. Le prove del giorno prima senza problemi
Degli Eagles l'album più venduto della storia
Degli Eagles l
La raccolta dei successi del gruppo, pubblicata nel 1976, ha strappato il titolo a “Thriller” di Michael Jackson
Giusy Ferreri e lo scellerato tributo ad Aretha
Giusy Ferreri e lo scellerato tributo ad Aretha
Il pubblico e la rete non hanno gradito l’omaggio che l’artista palermitana ha voluto rendere alla regina della soul music. Un’esibizione considerata di scarso livello, e per di più con i testi in mano
Va all’asta il rifugio segreto di Elvis
Va all’asta il rifugio segreto di Elvis
Era uno dei posti in cui riusciva a scappare insieme alla moglie e a pochi amici fidati. Faceva parte di un ranch acquistato dal “King of Rock”
Aretha Franklyn se n'è andata
Aretha Franklyn se n
“The Queen of Soul” è morta a 76 anni: lottava dal 2010 contro un male che non le ha lasciato scampo. Una voce incredibile che ha segnato intere generazioni, diventando l'orgoglio della cultura afroamericana
I 60 anni della Material Girl
I 60 anni della Material Girl
Madonna soffia su 60 candeline: oggi è mamma di sei figli, ma soprattutto la madre putativa di una generazione di artisti che senza di lei non avrebbero imparato che per resistere al tempo non basta la musica. Bisogna saper osare