Amore, cappuccio e croissant arrivano i Breakfast Dating

| L'appuntamento alla sera? Antico. Chi ama dormire si organizzi, perché si sta imponendo un nuovo trend per i "dating", gli appuntamenti al buio in cui conoscere gente nuova, che predilige le prime ore della giornata. Per chi ci riesce

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Lo sappiamo, poteva sembrare che su certe cose ci fossero delle regole precise, del rituali, almeno sul primo appuntamento. Più che regole erano convenzioni ma in fondo sempre uguali, impossibili da scalfire: conosci qualcuno, e se proprio la cosa sembra dare speranze, si combina di uscire, una sera. Ecco, è proprio su quest'ultimo concetto che qualcosa sta cambiando, inesorabilmente. Colpa degli americani, sempre loro, che forse vedono la notte piccola, troppo piccolina, e dall'assolata West Coast hanno dato il via ad un'idea nuova, che dice addio per sempre all'orario degli appuntamenti dopo il tramonto. Anzi, a voler essere sinceri l'ora in cui uscire si sta spostando sempre più verso l'opposto, all'alba. Insomma, da quelle parti si chiama "Breakfast dating" ed è una sorta di gioco che offre nuove prospettive all'appuntamento al buio, che ovviamente tanto al buio non è più, visto che significa darsi appuntamento all'ora di colazione. Ehm.

Un momento difficile per buona parte degli abitanti del pianeta Terra, che al risveglio impiegano qualche buona mezzora prima di riprendere conoscenza, ridare ordine alla capigliatura e nascondere quanto più possibile i segni lasciati dal sonno. Roba che richiede tempo, insomma.

Ma gli americani non ci sentono: il bello è proprio quello, le prime ore della giornata, quando si è più veri, senza trucchi e inganni e soprattutto senza ancora aver ingoiato i veleni che rovinano le giornate e si accumulano fino a sera.

Tante le coppie che hanno accettato di provare, dando il via ad una pandemia partita dalla California per approdare anche sull'altra costa americana, a New York, l'unico posto al mondo dove diventa normalità quello che per gli altri è un esperimento. E da lì spargersi a macchia d'olio fino all'Europa, Italia compresa. Pare infatti che anche gli italiani, popolo che normalmente a colazione si limita a grugnire, stiano cominciando ad apprezzare l'idea: già si conta qualche piccola avvisaglia, in giro per la penisola, di gente che preferisce il mattino per darsi appuntamento e conoscersi. Regole, ovviamente, non ce ne sono: i locali predispongono i tavoli per il tête-à-tête, e si hanno cinque minuti a disposizione per tentare l'approccio, per poi cambiare tavolo, conoscere altra gente e alla fine scegliere, sempre che l'altro sia d'accordo. A San Francisco è addirittura nata una piattaforma virtuale, chiamata "500 Brunches", che si occupa di organizzare i Breakfast Dating, così come sta succedendo a Edimburgo, in Scozia, con il "Sunday Brunch Club", altra piattaforma digitale dedicata all'appuntamento di buon mattino, e in Francia, dove l'iniziativa "Les petits déjuners networking" pare abbia già fatto da cupido a decine e decine di coppie.

Che poi, ragionando, la faccenda può avere un senso e perfino una possibilità di raddoppio: se proprio non si sistema la serata fin dalle prime ore del mattino, perché nessuno degli ospiti risulta di gradimento o perché appena svegli è onestamente difficile sembrare affabili, carini e intelligenti, resta tutta la giornata per provare ad aggiustarsi la serata. Mica male.

News
Bontà loro (e nostre)
Bontà loro (e nostre)
Domenica 26 è il Cake Day, la giornata della torta. Per celebrarla come si deve, un ideale percorso di gola attraverso l'Europa, alla ricerca di specialità che valgono il viaggio
Sinfonia per minestrone e vellutata
Sinfonia per minestrone e vellutata
La Long Island Vegetable Orchestra, diretta da un professore di musica tedesco, è uno degli ensemble più richiesti di New York. Ma l'idea di un'orchestra "all-green" nasce a Vienna parecchi anni fa
L'espresso del Maggiolino
L
L'idea di un giovane artista di Denver: allestire un minuscolo bar mobile all'interno di un Beetle Volkswagen d'epoca
Anche Berlino sta scadendo
Anche Berlino sta scadendo
È un successo clamoroso, il primo supermercato al mondo a vendere soltanto cibi oltre la data di scadenza. L'idea di un sognatore che ha imparato l'arte del riciclo sulla propria pelle così bene da voler cambiare il mondo
Dolce un po' salato
Dolce un po
Il gelato al cioccolato di Pupo non c'entra: Donut Burger è l'ultima mania di junk-food made in USA, l'incontro fra l'hamburger e le ciambelle dolci
Il beverone che vale una colazione
Il beverone che vale una colazione
Si chiama "Coffiest" ed è la bevanda sostituiva dei pasti che impazza nella Silicon Valley: nasce per chi non ha tempo o voglia di sedersi a tavola, ma le vitamine gli servono comunque
The coffee experience
The coffee experience
Non è solo una semplice tazza di caffé, ma una vera esperienza sensoriale per gli occhi e il palato: è il segreto di Esmeralda Geisha 601, la miscela più cara al mondo
Professione Idrosommelier
Professione Idrosommelier
Sta nascendo un nuovo mestiere, accompagnato dal fiorire del business dell'acqua: perché tutti imparino a scegliere quella giusta
La mentuccia che allunga la vita
La mentuccia che allunga la vita
È la città di Toyama, in Giappone, a guidare il "Global Perilla Network", un progetto globale che ha come protagonista una pianta superfood dai poteri anti-age
Great Balls on Fire
Great Balls on Fire
Non è solo la terra ad essere rotonda, ci sono altre cosine, appartenenti a diversi animali, di cui in molte parti del pianeta la gente è golosa