Fiat 500L City Cross: the city escape

| Più che fuga dalla città, la migliore compagna possibile per una fuga "in" città. Il nuovo allestimento "urban" della mpv marchiata Fiat ha un'immagine fresca e ottime dotazioni

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Si può evadere anche restando in città: è questa l'idea che accompagna il lancio della "Fiat 500L City Cross", nuova declinazione della mpv nata nel 2012 e da pochi mesi giunta al restyling della seconda generazione.

Il look, in effetti, è tagliato per l'avventura, anche se di moderata difficoltà, da crossover urbano chiamato a sopportare al massimo ghiaia, un po' di neve e qualche eventuale sterrato. Ma questo nulla toglie ad un'immagine giovane, allegra e frizzante, creata inserendo paraurti con skidplate, cerchi in lega da 17", calotte dei retrovisori e tetto neri, in contrasto rispetto ai 9 colori previsti fra tinte pastello e metallizzate, assetto rialzato di 22 mm, più in opzione modanature laterali e posteriori. Stesso principio applicato agli interni dallo spirito giovanile, con sedili in tessuto nero dalle impunture a contrasto e scelta della plancia fra bianco e nero.

Non è da meno la dotazione, che di serie propone Abs, Esp, clima manuale, cruise control, volante multifunzione, display da 3,5" TFT (a richiesta da 7"), radio touchscreen Uconnect HD Live con Bluetooth e controllo vocale, sedile posteriore frazionato 60/40, luci a Led, mentre rientra negli optional la predisposizione per interfaccia Apple e Android. Diversi i pacchetti di personalizzazione previsti.

Sotto al cofano, la scelta spazia fra il benzina 1.4 16V da 95 CV, il 1.4 TJet da 120 CV con doppia alimentazione a Gpl, il diesel 1.3 Multijet da 95 CV (volendo con cambio Dualogic) ed il 1.6 MultiJet da 120 CV.

In vendita a 16.300 euro con finanziamento "Menomille" di FCA Bank.

Red Carpet
Il diavolo veste Dodge
Il diavolo veste Dodge
Debutta sul mercato americano l’infernale Challenger SRT Hellcat Redeye, un mostro da 797 CV che macina 327 km/h
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Edizione limitata 200 esemplari, caratterizzata da una speciale vernice nero micalizzata e finiture specifiche
Addio al Maggiolino Volkswagen
Addio al Maggiolino Volkswagen
La data ultima è luglio 2019: in attesa dell’uscita di scena, arrivano due limited edition
Mercedes GLE, dancing queen
Mercedes GLE, dancing queen
La regina dei Suv di taglia XXL vuole riprendersi lo scettro: elegante, muscolosa, tecnologicamente avanzatissima, ha il carattere della vera ammiraglia
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
Venti esemplari a 300mila euro ciascuno: è l’unico limite di un’idea della Automobili Amos, azienda che ha voluto ridare la passerella alla leggenda dei Rally
Bugatti Divo, il jet stradale
Bugatti Divo, il jet stradale
I 1.500 CV spremuti dal W16 quadriturbo da 8.000 cc permettono di toccare i 380 km/h. Peccato che per averla sarebbero serviti almeno cinque milioni di euro
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Presentato in queste ore al Mias di Mosca, fa parte dell’offensiva per conquistare il ghiotto mercato russo, ma è probabilmente destinato ad arrivare ovunque
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Dalle misure alle dotazioni, dal lusso alla tecnologia, l’urban suv della dinastia “Q” non ha più nulla da invidiare alle sorelle maggiori
Porsche Macan 2019: stay connected
Porsche Macan 2019: stay connected
Restyling pesante per il piccolo Suv made in Stoccarda, sempre più sofisticato, lussuoso, connesso e disposto ad assistere e aiutare chi guida
Master and commander
Master and commander
Il ritorno della BMW Serie 8, icona assoluta degli anni Novanta diventata una GT dai raffinati piaceri tecnologici