Il ritorno della regina dei deserti

| Cresce l’attesa per il “reveal” della terza generazione della VW Touareg, prevista in anteprima mondiale a Pechino il prossimo 23 marzo

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
Per adesso è solo un bozzetto, anche se ufficiale, ma e avanza basta per intuire il carattere della nuova Touareg, l’ammiraglia del gruppo Volkswagen. Un modello “a ruote alte” lanciato nel 2002, sviluppo di un progetto comune a Porsche e Audi, che usano lo stesso telaio per Cayenne e Q7. Touareg diventa subito un successo, tanto di vendite quanto sui tracciati rally di tutto il mondo, a cominciare dalla leggendaria Dakar, conquistata nel 2009 e nel 2011.

La nuova Touareg sarà svelata ufficialmente il 23 marzo prossimo al Salone di Pechino: scelta non casuale, visto che l Cina rappresenta il primo mercato Volkswagen e da quelle parti il segmento dei Suv tira tantissimo.

Disegnata da Klaus Bischoff, responsabile del design VW, la nuova Touareg è più grande del modello precedente e potrà ospitare fino a sette passeggeri, ma sarà soprattutto un concentrato di “Una vasta gamma d’innovativi sistemi di assistenza che assicurano il massimo livello di sicurezza e comfort. Uno dei cruscotti digitali più grandi della categoria, l’Innovision Cockpit, apre a una nuova dimensione dell’infotainment e della connettività. Motore, trasmissione, sospensioni pneumatiche ad aria, ruote posteriori sterzanti e stabilizzazione del rollio garantiscono un’esperienza di guida sicura e dinamica”.

La nuova ammiraglia VW, che in gamma dovrebbe ospitare anche una versione plug-in, è attesa sui mercati il prossimo giugno.

Red Carpet
Il diavolo veste Dodge
Il diavolo veste Dodge
Debutta sul mercato americano l’infernale Challenger SRT Hellcat Redeye, un mostro da 797 CV che macina 327 km/h
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Edizione limitata 200 esemplari, caratterizzata da una speciale vernice nero micalizzata e finiture specifiche
Addio al Maggiolino Volkswagen
Addio al Maggiolino Volkswagen
La data ultima è luglio 2019: in attesa dell’uscita di scena, arrivano due limited edition
Mercedes GLE, dancing queen
Mercedes GLE, dancing queen
La regina dei Suv di taglia XXL vuole riprendersi lo scettro: elegante, muscolosa, tecnologicamente avanzatissima, ha il carattere della vera ammiraglia
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
Venti esemplari a 300mila euro ciascuno: è l’unico limite di un’idea della Automobili Amos, azienda che ha voluto ridare la passerella alla leggenda dei Rally
Bugatti Divo, il jet stradale
Bugatti Divo, il jet stradale
I 1.500 CV spremuti dal W16 quadriturbo da 8.000 cc permettono di toccare i 380 km/h. Peccato che per averla sarebbero serviti almeno cinque milioni di euro
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Presentato in queste ore al Mias di Mosca, fa parte dell’offensiva per conquistare il ghiotto mercato russo, ma è probabilmente destinato ad arrivare ovunque
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Dalle misure alle dotazioni, dal lusso alla tecnologia, l’urban suv della dinastia “Q” non ha più nulla da invidiare alle sorelle maggiori
Porsche Macan 2019: stay connected
Porsche Macan 2019: stay connected
Restyling pesante per il piccolo Suv made in Stoccarda, sempre più sofisticato, lussuoso, connesso e disposto ad assistere e aiutare chi guida
Master and commander
Master and commander
Il ritorno della BMW Serie 8, icona assoluta degli anni Novanta diventata una GT dai raffinati piaceri tecnologici