Nuova VW Polo: la piccola filosofia del successo

| La sesta generazione di un altro bestseller Volkswagen che cresce in tutto, dalle misure alle dotazioni, e per la prima volta adotta anche la doppia alimentazione Gpl-metano

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Che la Polo avesse qualcosa di speciale, a Wolfsburg l'hanno capito quasi subito, nel 1975, anno in cui arriva sui mercati la prima generazione, che ci mette poco a diventare una delle compatte più amate dal pubblico giovane. È la storia della Polo, che arriva al sesto capitolo dopo una carriera lastricata da 14 milioni di esemplari: numeri difficili da ignorare, pensando ai bilanci, e ancor più difficile non ripensarla con cura ogni volta per mantenerla nell'olimpo dei bestseller, come la sorellona Golf. L'ispirazione, neanche per un attimo nascosta, è proprio lei, la Golf, nata appena un anno prima e da oltre quaranta portatrice sana dei valori del marchio Volkswagen.

Non chiamatela più citycar

La parentela con mamma Golf basta poco per vederla, altrettanto la nuova cifra stilistica adottata a Wolfsburg, con linee secche e precise, scolpiture ben definite e il terzo montante che strizza l'occhio ai modelli più potenti, quelli che corrono in pista. L'obiettivo è proprio dare alla nuova Polo un'immagine attuale, che butti fuori un forte e chiarissimo richiamo sportivo. Anche perché l'ormai ex citycar, pur mantenendo il profilo di compatta, cresce un po' in tutto: dalle misure esterne (4.053 di lunghezza, meno di un cm della Golf, ma di 1,6 cm più larga), all'abitabilità, per arrivare al bagagliaio, che aggiunge ben 21 litri ai 351 di partenza.

Reparto tecnologie

All'interno, con un layout dell'abitacolo nuovo ed essenziale, debutto per la nuova generazione dell'Active Info Display, il quadro strumenti digitale, accompagnato da tecnologie come Front Assist, Blind Spot Detection, Air Care Climatronic con sensore della qualità dell'aria, wireless charging per smartphone, ACC, fari a Led e in opzione assetto Sport Select con ammortizzatori a taratura variabile. Anteprima mondiale per il "We by Volkswagen", piattaforma digitale che pensa alla mobilità utilizzando app come "WePark", che a Berlino - per iniziare - consente per pagare i parcheggi senza contanti.

Anche a metano e Gpl

Già annunciata per la commercializzazione entro l'anno, la nuova Polo VI, per il momento disponibile nella configurazione a cinque porte con quattro allestimenti (Trendiline, Comfortline, Highline e GTI), 14 colori esterni, 12 cerchi e 11 rivestimenti per i sedili, arriva sul mercato portando in dote la prima volta di un nuovissimo motore a doppia alimentazione gas-metano: il 1.0 TGI da 90 CV, a cui sono da aggiungere il 1.0 MPI da 65 CV e il 1.0 TSI da 115 per i benzina, e il turbodiesel TDI con 80 e 95 CV, quest'ultimo volendo con  cambio a doppia frizione DSG. Top di gamma la GTI con motore 2 litri TSI da 200 CV.

Red Carpet
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Dalle misure alle dotazioni, dal lusso alla tecnologia, l’urban suv della dinastia “Q” non ha più nulla da invidiare alle sorelle maggiori
Porsche Macan 2019: stay connected
Porsche Macan 2019: stay connected
Restyling pesante per il piccolo Suv made in Stoccarda, sempre più sofisticato, lussuoso, connesso e disposto ad assistere e aiutare chi guida
Master and commander
Master and commander
Il ritorno della BMW Serie 8, icona assoluta degli anni Novanta diventata una GT dai raffinati piaceri tecnologici
Il super-suv per nobili e sceicchi
Il super-suv per nobili e sceicchi
Rolls-Royce Cullinan infrange la storia centenaria de glorioso marchio inglese: prima concessione a qualcosa che sia diversa dalle immense limousine, prima trazione integrale, primo touch screen
Audi R8 V10 RWS: senza alcun limite
Audi R8 V10 RWS: senza alcun limite
La figlia delle piste alla conquista delle strade. Una versione limitata dal costo elevato, ma che assicura piaceri estremi come i 320 km/h di velocità massima
Che la I-Pace sia con voi
Che la I-Pace sia con voi
Il primo crossover full electric Jaguar, un concentrato di tecnologie avveniristiche e sistemi nati da algoritmi complicati che consentono di vivere nel presente un’auto totalmente proiettata nel futuro
Mazda MX-5 Cherry Edition: la ciliegina che mancava
Mazda MX-5 Cherry Edition: la ciliegina che mancava
Arriva un raffinato ed elegante allestimento per la roadster più amata di tutti i tempi
Porsche 911 GT3 RS: il massimo dell’aspirazione
Porsche 911 GT3 RS: il massimo dell’aspirazione
Ha le corse nel Dna, il raffinato restyling dell’ultima creazione partorita dalla divisione motorsport di Porsche. Oltre alla potenza del 3.9 litri con 520 CV, anche un paio di pack per renderla pronta alle piste
Kona Electric, il colpo doppio di Hyundai
Kona Electric, il colpo doppio di Hyundai
Il piccolo crossover coreano lancia la sfida al segmento B con una sfiziosa versione full-electric. E' una delle tante novità del Salone di Ginevra
Audi A6 Avant, la famiglia prima di tutto
Audi A6 Avant, la famiglia prima di tutto
La nuova wagon made in Ingolstad, una raffinata familiare con tecnologia mild-hybrid e tanta tecnologia amica