Rezvani Tank: razza dominante

| Non chiamatelo Suv o si offendono a morte: è un TUV, il punto d'incontro fra un veicolo militare ed un moderno fuoristrada

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

Piacerà, c'è da giurarci, specie a capi di stato, magnati, divi in cerca di privacy e boss del narcotraffico, perché no: gente con i soldi, disposta a spenderne anche parecchi pur di salvarsi la vita dalla voce "varie ed eventuali". Alla "Rezvani Motors", esclusivo marchio nato appena tre anni fa dalla fantasia di Ferris Rezvani, imprenditore di Santa Ana, Orange County, California, non confermano e nemmeno smentiscono, com'è naturale. Ma molto altro in mente non viene, guardando il "Tank", perché ufficialmente trattasi di un Suv, anzi, del primo TUV, "Tactical Urban Vechicle", l'incontro fra il mondo dell'off-road e quello militare.

Il bestione nasce con capacità fuoristradistiche da far invidia a qualsiasi altro integrale, mescolate ad un'immagine così massiccia e incacchiata da metter voglia di girare al largo.

Basta il look, per sprizzare messaggi subliminali quanto mai chiari: superfici piatte e tagliate con l'accetta, vetratura ridotta all'essenziale e la possibilità di richiedere l'apertura delle porte controvento motorizzata e la blindatura B6, il grado che garantisce di ridurre ad un semplice fastidio sonoro le raffiche di AK-47, più gli effetti di diversi gingilli esplosivi. A questo, è consigliabile aggiungere il visore con telecamere a infrarossi, per spegnere le luci di notte e proseguire qualsiasi corsa verso la salvezza.

Due i motori previsti: un 3.5 litri V6 da 285 CV e 350 Nm di coppia ed un poderoso V8 6.4 litri che di CV ne mette insieme 500, più 580 Nm di coppia massima, ambedue abbinati alla trazione integrale inseribile elettronicamente.

È la prima divagazione della Rezvani, giovanissimo marchio che finora aveva fatto parlare di sé grazie alla "Beast", una barchetta a cui poco tempo dopo si è aggiunta la "Beast Alpha": 2.4 litri da 500 CV per portare a spasso 800 kg di purissima fibra di carbonio.

Il "Tank", l'ultima creatura della Rezvani, è già in vendita: 178 mila dollari di partenza, mitragliatrici escluse.

Red Carpet
Il diavolo veste Dodge
Il diavolo veste Dodge
Debutta sul mercato americano l’infernale Challenger SRT Hellcat Redeye, un mostro da 797 CV che macina 327 km/h
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Maserati Ghibli Ribelle: black si back
Edizione limitata 200 esemplari, caratterizzata da una speciale vernice nero micalizzata e finiture specifiche
Addio al Maggiolino Volkswagen
Addio al Maggiolino Volkswagen
La data ultima è luglio 2019: in attesa dell’uscita di scena, arrivano due limited edition
Mercedes GLE, dancing queen
Mercedes GLE, dancing queen
La regina dei Suv di taglia XXL vuole riprendersi lo scettro: elegante, muscolosa, tecnologicamente avanzatissima, ha il carattere della vera ammiraglia
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
“Futurista”: the Lancia Delta reloaded
Venti esemplari a 300mila euro ciascuno: è l’unico limite di un’idea della Automobili Amos, azienda che ha voluto ridare la passerella alla leggenda dei Rally
Bugatti Divo, il jet stradale
Bugatti Divo, il jet stradale
I 1.500 CV spremuti dal W16 quadriturbo da 8.000 cc permettono di toccare i 380 km/h. Peccato che per averla sarebbero serviti almeno cinque milioni di euro
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Renault Arkana, il suv sposa il coupé
Presentato in queste ore al Mias di Mosca, fa parte dell’offensiva per conquistare il ghiotto mercato russo, ma è probabilmente destinato ad arrivare ovunque
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Audi Q3, la piccola è cresciuta
Dalle misure alle dotazioni, dal lusso alla tecnologia, l’urban suv della dinastia “Q” non ha più nulla da invidiare alle sorelle maggiori
Porsche Macan 2019: stay connected
Porsche Macan 2019: stay connected
Restyling pesante per il piccolo Suv made in Stoccarda, sempre più sofisticato, lussuoso, connesso e disposto ad assistere e aiutare chi guida
Master and commander
Master and commander
Il ritorno della BMW Serie 8, icona assoluta degli anni Novanta diventata una GT dai raffinati piaceri tecnologici