Bioness, l'arma segreta per battere il dolore

| Tecnica innovatica alla Clinica Sedes Sapientiae a cura del dottor Rodolfo Buccim specialista in anestesiologia

+ Miei preferiti
Si chiama Bioness l'innovativo dispositivo che la Clinica Sedes Sapientiae, prima in Piemonte, ha deciso di adottare per dichiarare guerra al dolore cronico benigno di origine periferica. Sviluppata dall'azienda statunitense Stim Router, la tecnologia riduce notevolmente l'invasività delle soluzioni tradizionali di neuromodulazione sottocutanea dei nervi periferici e offre ai pazienti un nuovo orizzonte terapeutico. Il Bioness è costituito da un piccolo e flessibile elettrocatetere di pochi centimetri che viene impiantato con una procedura minimamente invasiva, eseguita in anestesia locale, e da un trasmettitore esterno. Si tratta di un grande passo in avanti rispetto alla neuromodulazione tradizionale che prevedeva l'innesto di un elettrodo interno e di un trasmettitore sottocutaneo, con un intervento chirurgico maggiormente incisivo e tempi di recupero più lunghi.  I pazienti che si sottopongono all'impianto del Bioness potranno liberarsi del dolore semplicemente applicando sulla cute il dispositivo per qualche ora al giorno o secondo necessità. L'intervento, effettuato per la prima volta in Europa su una paziente affetta da mal di schiena cronico è stato eseguito presso la Clinica Sedes dal dottor Rodolfo Bucci, specialista in anestesiologia, terapia e cura del dolore oltre che responsabile del "The Barolat Institute", centro americano di riferimento mondiale per le patologie dolorose neuropatiche.  <Una incisione cutanea di pochi millimetri e il posizionamento di un microfilamento a ridosso o lungo la struttura nervosa che provoca il dolore è quanto serve ad eliminare dolori cronici di origine periferica come i dolori alla spalla e al ginocchio, le nevriti intercostali, la neuropatia del pudendo, la cefalea cervicogenica e alcune forme di dolore addominale – afferma il professor Bucci – grazie a questa nuova tecnologia siamo molto vicini alla possibilità di debellare il dolore neuropatico in tutte le sue manifestazioni>.
Salute
Burioni al leghista Fedriga: 'Dovevi vaccinarti!'
Burioni al leghista Fedriga:
Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli è in ospedale con la varicella. Lui è contrario alle vaccinazioni obbligatorie. Il messaggio dello scienziato agli adulti: "Non vaccinarsi è un rischio, non solo per gli altri"
La verdura bio è davvero sana?
La verdura bio è davvero sana?
Prende sempre più piede la coltivazione biologica, da molti vista come la soluzione ai problemi di inquinamento, da altri semplicemente come un metodo meno efficace che non soddisferà i bisogni di cibo della popolazione del pianeta
"Ho la leucemia, la gara più difficile"
"Ho la leucemia, la gara più difficile"
La storia della campionessa di nuoto, la 18enne Rikako Ikee, ha commosso il Giappone. "E' più dura di quanto temevo". La solidarietà e la voglia di combattere. Gare sospese
Fumo, il nuovo mal d’Africa
Fumo, il nuovo mal d’Africa
Dalla Svizzera verde all’Africa nera, miliardi di sigarette dall’elevato contenuto di nicotina, catrame e monossido di carbonio. Secondo i produttori piacciono così, ma il dubbio è che ci sia l’intenzione di aumentare l’assuefazione
"Cercasi bimbo/a con orecchioni per ricerca"
"Cercasi bimbo/a con orecchioni per ricerca"
Medico No Vax censurato con durezza dal mondo scientifico e dalla ministra Grillo: "In Italia non ci sono spazi per stregoni che vogliono spaventare le famiglie". Il medico Fabio Franchi aveva lanciato un appello sui social
Lorenzo malato, raccolta web da 500mila euro
Lorenzo malato, raccolta web da 500mila euro
In pochi giorni il grande cuore della rete consentirà al medico di Ancona Lorenzo Farinelli, 34 anni di andare negli Usa per sottoporsi a una nuova terapia contro il cancro. "Se non ce la farò, soldi alla ricerca"
"Mio figlio è morto, aveva diritto di curarsi"
"Mio figlio è morto, aveva diritto di curarsi"
CANCRO 1/Drammatica denuncia del papà di un ragazzo morto di cancro a 15anni. Nel Sud strutture inadeguate per i malati oncologici. Il post di Luigi su Facebook è diventato virale. "Ora lotterò in tuo nome per gli altri"
Eleonora morì di leucemia, genitori a giudizio
Eleonora morì di leucemia, genitori a giudizio
CANCRO 2/La loro figlia 16enne morì di cancro nonostante avesse possibilità di guarire con la chemioterapia. Ma madre e padre la ricoverarono in una clinica dove fu curata con vitamine e cortisone secondo il metodo Hamer
No Vax, pericoloso inganno sulla meningite
No Vax, pericoloso inganno sulla meningite
Il governo giallo-verde non prevede fra le vaccinazioni obbligatorie quelle sulla meningite. "Molte morti sarebbero state evitate con una vaccinazione più incisiva", afferma la Simit. "Le raccomandazioni non bastano"
Morto l'uomo più anziano del mondo
Morto l
Un giapponese di 113 anni, era lucido e apprezzava ancora lo sport e i dolci. La nipote: "Una grande perdita, ieri leggeva i giornali ed era di buon umore". La moglie morta nel 1992. Classe 1905, dirigeva uno stabilimento termale