La donna che odia il Natale

| In realtà Arianna, una giovane canadese, non sopporta il freddo. Ma il suo non è un capriccio, bensì l’effetto di una rara forma di allergia che l’ha costretta più volte al ricovero

+ Miei preferiti
Ad Arianna Kent, 21 anni, canadese di Edmonton, nell’Alberta, il Natale non piace. Nulla di personale contro la festa più attesa di bambini - anzi - l’atmosfera che si respira fa piacere anche a lei, ma il problema di Arianna è un altro: una malattia autoimmune che dall’età di 14 anni le provoca delle violente reazioni sulla pelle ogni qual volta entra a contatto con qualcosa di freddo. Pioggia, vento, acqua, uno spiffero, il ghiaccio in una bibita, un gelato e perfino il fresco di un frigorifero che si apre, se non presi per tempo, potrebbero costringerla al ricovero d’urgenza.

Costretta da tempo a girare munita di autoiniettore di epinefrina, strumento che scongiura lo shock anafilattico, Arianna ha cercato di andare a fondo del suo problema con analisi approfondite e medici che non sono riusciti a trovare alcun rimedio, se non quello di ricoverarla ogni qual volta le sue condizioni di salute si aggravano. Ma la cosa peggiore, assicura la giovane, è vincere l’incredulità della gente che incontra: “Quasi nessuno può credere che esistano persone allergiche al freddo. All’inizio perfino i primi medici, quelli del pronto soccorso, si guardavano perplessi, pensando forse che fossi pazza”. Per due anni la curano scambiando il suo problema per un’allergia alimentare, poi finalmente qualcuno capisce la causa, anche se al momento non esiste una cura, solo precauzioni. L’allergia da freddo, secondo il parere della “National Organisation of Rare Disorders”, è una forma molto rara di orticaria. 

Gli effetti del freddo sulla pelle di Arianna sono davvero devastanti: nel giro di qualche minuto il suo corpo si copre di eruzioni cutanee che prudono e provocano bruciore. La sua autonomia al freddo non supera i cinque minuti: è il tempo che le è concesso prima di trovare riparo, pena complicazioni molto serie come chiuderle la gola nel giro di 45 minuti. A non aiutare la ragazza, per di più, la città in cui è nata e vive: in inverno, non è raro che la colonnina di mercurio di Edmonton scenda anche a -40°.

Galleria fotografica
La donna che odia il Natale - immagine 1
La donna che odia il Natale - immagine 2
Salute
Burioni al leghista Fedriga: 'Dovevi vaccinarti!'
Burioni al leghista Fedriga:
Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli è in ospedale con la varicella. Lui è contrario alle vaccinazioni obbligatorie. Il messaggio dello scienziato agli adulti: "Non vaccinarsi è un rischio, non solo per gli altri"
La verdura bio è davvero sana?
La verdura bio è davvero sana?
Prende sempre più piede la coltivazione biologica, da molti vista come la soluzione ai problemi di inquinamento, da altri semplicemente come un metodo meno efficace che non soddisferà i bisogni di cibo della popolazione del pianeta
"Ho la leucemia, la gara più difficile"
"Ho la leucemia, la gara più difficile"
La storia della campionessa di nuoto, la 18enne Rikako Ikee, ha commosso il Giappone. "E' più dura di quanto temevo". La solidarietà e la voglia di combattere. Gare sospese
Fumo, il nuovo mal d’Africa
Fumo, il nuovo mal d’Africa
Dalla Svizzera verde all’Africa nera, miliardi di sigarette dall’elevato contenuto di nicotina, catrame e monossido di carbonio. Secondo i produttori piacciono così, ma il dubbio è che ci sia l’intenzione di aumentare l’assuefazione
"Cercasi bimbo/a con orecchioni per ricerca"
"Cercasi bimbo/a con orecchioni per ricerca"
Medico No Vax censurato con durezza dal mondo scientifico e dalla ministra Grillo: "In Italia non ci sono spazi per stregoni che vogliono spaventare le famiglie". Il medico Fabio Franchi aveva lanciato un appello sui social
Lorenzo malato, raccolta web da 500mila euro
Lorenzo malato, raccolta web da 500mila euro
In pochi giorni il grande cuore della rete consentirà al medico di Ancona Lorenzo Farinelli, 34 anni di andare negli Usa per sottoporsi a una nuova terapia contro il cancro. "Se non ce la farò, soldi alla ricerca"
"Mio figlio è morto, aveva diritto di curarsi"
"Mio figlio è morto, aveva diritto di curarsi"
CANCRO 1/Drammatica denuncia del papà di un ragazzo morto di cancro a 15anni. Nel Sud strutture inadeguate per i malati oncologici. Il post di Luigi su Facebook è diventato virale. "Ora lotterò in tuo nome per gli altri"
Eleonora morì di leucemia, genitori a giudizio
Eleonora morì di leucemia, genitori a giudizio
CANCRO 2/La loro figlia 16enne morì di cancro nonostante avesse possibilità di guarire con la chemioterapia. Ma madre e padre la ricoverarono in una clinica dove fu curata con vitamine e cortisone secondo il metodo Hamer
No Vax, pericoloso inganno sulla meningite
No Vax, pericoloso inganno sulla meningite
Il governo giallo-verde non prevede fra le vaccinazioni obbligatorie quelle sulla meningite. "Molte morti sarebbero state evitate con una vaccinazione più incisiva", afferma la Simit. "Le raccomandazioni non bastano"
Morto l'uomo più anziano del mondo
Morto l
Un giapponese di 113 anni, era lucido e apprezzava ancora lo sport e i dolci. La nipote: "Una grande perdita, ieri leggeva i giornali ed era di buon umore". La moglie morta nel 1992. Classe 1905, dirigeva uno stabilimento termale