Sanremo boom di ascolti
11 milioni e 600 mila italiani

| Grande soddisfazione dei vertici Rai e dei conduttori. Si smonta il presunto caso di plagio del duo Meta-Moro

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
Forse per scaramanzia, ma a viale Mazzini si aspettavano il 40 per cento: gli italiani sembrano innovatori, ma sono tradizionalisti, e un festival canoro presentato da un cantante non capita spesso. Sarebbe come mandare un professore al Ministero dell’Istruzione, follia.

Invece, la formula Baglioni, la presenza smorzante e ironica di Hunziker e Favino, con l’aggiunta della calamita Fiorello, uno dei pochi che piace in modo trasversale a giovani e meno giovani, destra e sinistra, ha reso molto: sfondato il tetto del 50% di share, con 11 milioni e 603 mila italiani incollati davanti allo schermo. Record assoluto degli ultimi 10 anni.

Numeri da capogiro bissati sui social, con 6 milioni di interazioni complessive fra Facebook, Instagram e Twitter.

Con premesse simili, Baglioni-Hunziker-Favino si presentano alla liturgia della conferenza stampa del day after sfoggiando il miglior sorriso possibile.

“Un’opera d’arte”, il Festival secondo i vertici Rai, “Felice”, si dichiara invece Baglioni, “per aver dato spazio ai canzonettisti che usano parole e musica per raccontare storie”. E felici, rilassati e divertiti anche la Hunziker e Favino.

L’intruso

Per prevenire le domande certe, la polizia sta ancora accertando le modalità dell’intrusione dei primi minuti del Festival: verifiche in corso su una persona “nota a Sanremo, con disagi personali”, identificato e subito rilasciato.

Il caso Meta-Moro

Non si tratta di plagio ma di una semplice “autocitazione di un brano passato dello stesso autore”, e soprattutto, ammette Baglioni, “Non esiste un organismo in grado di imporre sanzioni”. La questione si chiude a doppia mandata: “La canzone ha tutte le carte in regola per essere considerata regolarmente in gara”.

SANREMO 2018
Tim fa ballare milletrecento robot ed entra nel Guinness
Tim fa ballare milletrecento robot ed entra nel Guinness
Nel Festival lo spot su Ra1 in cui i robot danzeranno per 90 secondi. Li controlla un unico smartphone collegato alla rete Tim, sulla colonna sonora "Another day of Sun". Battuto record cinese
Sanremo highlights
Sanremo highlights
Mentre sul Festival si spengono le luci, c'è ancora il tempo per una carrellata di immagini raccolte nei cinque giorni di Sanremo. Con un piccolo spazio anche all'ultimo mistero...
“Baglionissima” come da previsioni: vincono Meta e Moro
“Baglionissima” come da previsioni: vincono Meta e Moro
Il Festival a immagine e somiglianza del sor Claudio mantiene le promesse, mandando sul podio i favoriti. Secondi Lo Stato Sociale, terza Annalisa
Sanremo hot, il Festival delle scollature
Sanremo hot, il Festival delle scollature
Quella sfacciata di Noemi, e quella discretamente sexy di Michelle: basta questo, per regalare picchi agli ascolti
Il Festival? Una roba da ridere
Il Festival? Una roba da ridere
Piccolo viaggio nelle ironie della rete, che hanno preso di mira i tre conduttori, in particolare il colorito cereo e smunto di Claudio Baglioni
Noemi denunciata, la Vanoni sbrocca
Noemi denunciata, la Vanoni sbrocca
Il Festival sull’orlo di una crisi di nervi: come se non bastasse l’incursore della prima sera, la stampa insorge contro la decisione di perdonare Meta e Moro. E siamo ancora lontani dalla finale…
Sanremo 2, quelli che le ricantano
Sanremo 2, quelli che le ricantano
Nuove pagelle, prove d’appello e giovani stipati in un angolo. A insegnare a tutti come si fa un duetto ci pensa Sting. Dieci campioni in gara, ma Meta e Moro restano in attesa di giudizio
Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara
Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara
Lo ha deciso l'ufficio legale Rai: una decisione annunciata che non scontenta il popolo del web e manderebbe a casa i probabili vincitori
Sanremo al via: giudizi e pagelle della prima serata
Sanremo al via: giudizi e pagelle della prima serata
Fiorello toglie la serialità, l’irruzione sul palco di uno sconosciuto e poi una lunga serata di brani prevedibili. Tutti pazzi per la ballerina 84enne de “Lo Stato Sociale”
Sanremo e la caccia all’anziano
Sanremo e la caccia all’anziano
Tentano di passeggiare come sempre nelle vie dove svernano, ma per una settimana diventano le prede di televisioni ed emittenti piombate sul Festival da ogni angolo d’Italia