Scopre la sua prof su un sito porno

| Un ragazzino di Palo Alto scopre in rete un video in cui la sua professoressa fa sesso decisamente spinto con una ragazzina, per di più sua parente. Arrestata, la prof rischia una condanna molto pesante

+ Miei preferiti
Oggi è una signora di 48 anni nemmeno tanto in forma, una stimata e serissima professoressa della “St. Elizabeth Seton Catholic School” di Palo Alto, in California, moglie di un altrettanto stimato colonnello dell’esercito americano. Ma dal passato di Dawn Giannini stanno emergendo dettagli inquietanti.

Un suo studente l’ha riconosciuta in un video di un ben noto sito pornografico girato nel 2014, quindi neanche tanto tempo fa: la prof, per di più, era impegnata in un rapporto lesbo con una ragazzina (indicata in modo generico come sua parente) con cui avrebbe avuto una relazione e che avrebbe poi caricato il video sul portale a luci rosse. Il suo alunno, certo di averla riconosciuta, si è presentato alla direzione della scuola per denunciare l’accaduto, che è stata costretta ad avvisare la polizia.

I guai della professoressa Giannini, attualmente rinchiusa nel penitenziario di San Mateo, iniziano adesso: sul suo capo si profilano 24 capi di imputazione diversi, compreso quello di incesto e molestie sessuali nei confronti di un minorenne.

Prima della St. Elizabeth Catholic School di Palo Alto, la prof era stata insegnante di sostegno in una scuola di Redwood City, da dove però si scopre adesso che era stata licenziata.

Galleria fotografica
Scopre la sua prof su un sito porno - immagine 1
Scopre la sua prof su un sito porno - immagine 2
Società
Quando la duchessa del Sussex spinnellava allegramente
Quando la duchessa del Sussex spinnellava allegramente
Il Sun ha rivelato che, per la festa in Giamaica del suo primo matrimonio con il produttore Usa Trevor Engelsson, Meghan aveva regalato ai 200 invitati dosi di marijuana avvolte in borsette etniche. Il padre conferma: "Tutto vero"
Il parcheggio arcobaleno
Il parcheggio arcobaleno
Su idea della Volvo, un centro commerciale inglese ha voluto dedicare dei posti auto a tutte le possibili forme di famiglie. Ma l’esperimento non è stato capito fino in fondo
A.A.A. Babbo Natale cercasi
A.A.A. Babbo Natale cercasi
In Germania non se ne vedono quasi più: i giovani preferiscono guadagnare in altro modo piuttosto che passare ore al freddo
Un anno di stipendio in 28 secondi
Un anno di stipendio in 28 secondi
È quanto impiega Jeff Bezos, il patron di Amazon, per mettere insieme lo stipendio medio annuale di un inglese. Una ricerca paragona il tempo che i paperoni impiegano per guadagnare le cifre della gente "normale"
Quel che resta dell’Italia
Quel che resta dell’Italia
L’impietoso ritratto del rapporto 2018 del Censis: un paese disilluso, sull’orlo del baratro, terrorizzato dal futuro e portato all’odio feroce verso il prossimo. Gli italiani sono cambiati, e molto in peggio
E vissero felici e connessi
E vissero felici e connessi
Akihiko Kondo ha portato sull’altare Hatsune Miku: lui è un insegnante di 35 anni, lei invece non esiste
La vendetta di Emily, cacciata di casa perché gay
La vendetta di Emily, cacciata di casa perché gay
Americana, 19 anni, ha vissuto la sua omosessualità di nascosto per non turbare una famiglia retrograda. Ma quando i genitori scoprono tutto, le chiudono la porta in faccia…
“Vi racconto il lato meno bello dell’Italia”
“Vi racconto il lato meno bello dell’Italia”
Una giornalista del New York Times ha pubblicato un reportage raccontando la sua esperienza di sei mesi di studio in Italia, compresi gli episodi di razzismo di cui è stata vittima
Le sex dolls per vedovi inconsolabili
Le sex dolls per vedovi inconsolabili
Se accoppiarsi con un pezzo di plastica può suonare come ai limiti della follia, c’è chi ha fatto ben di peggio: realizzare bambole con le fattezze della persona cara che non c'è più
La lobby delle confraternite americane
La lobby delle confraternite americane
Incubatrici della classe dirigente americana ma spesso anche scenario per goliardate e soprusi al limite della tortura fisica e psicologica, le “Fraternity” sono al centro di un nuovo volume inchiesta fotografico