13 morti nella notte californiana

| Erano per massima parte studenti a cui ogni settimana il locale di grandi dimensioni offriva loro un posto per fare festa. Fra le vittime l’attentatore e un vice sceriffo prossimo alla pensione

+ Miei preferiti
“Una scena orribile: c’era sangue ovunque”. Così lo sceriffo della contea Geoff Dean ha commentato la strage di studenti del “Borderline Bar & Grill”, locale amato di Thousand Oaks amato dai giovani.

Tra i 13 morti accertati, tutti età giovanissima, anche lo stesso attentatore e Ron Helus, 29 anni, un vicesceriffo prossimo alla pensione, fra i primi ad intervenire sul posto dopo la prima telefonata giunta al 911 e freddato dall’attentatore, che secondo alcuni testimoni indossava una maschera da sci sulla faccia e un cappello da baseball nero.

Secondo quanto riporta il “Los Angeles Times”, diversi testimoni avrebbero visto un uomo correre in direzione del locale sparando all’impazzata, lanciando gas lacrimogeni per creare il panico e disorientare le sue vittime. All’interno, in quel momento, si trovavano diverse centinaia di persone che stavano partecipando ad una festa settimanale universitaria. In diversi hanno infranto le vetrate del locale in cerca di una via di fuga, mentre altre persone avrebbero trovato rifugio nei bagni e nelle soffitte.

Ancora massimo riserbo delle autorità sull’identità dell’attentatore: secondo alcune notizie si tratterebbe di un uomo di 29 anni, ucciso in uno scontro a fuoco con i reparti speciali della polizia e ritrovato con in mano una pistola calibro 45.

Il “Borderline Bar & Grill”, tipico locale americano che spesso ospita serate live di musica country, vanta una pista da ballo di 2.500 mq. Tradizionalmente, una volta alla settimana, dedica una serata ai tanti studenti di tre università nei dintorni, che dal canto loro hanno attivato delle linee telefoniche dedicate per ricevere segnalazioni sui propri studenti coinvolti e offrire supporto alle famiglie.

Il presidente Trump, informato della sparatoria, ha elogiato il lavoro delle forze dell’ordine esprimendo cordoglio per i morti e vicinanza ai loro cari.

Stati Uniti
Giù nel vuoto per 84 piani: salvi
Giù nel vuoto per 84 piani: salvi
L'incredibile incidente in un grattacielo di New Yok. L'ascensore con sedei persone a bordo, con una donna incinta, è precipitato dal 95 piani e s'è fermato all'undicesimo. Tutti illesi
Processo al Chapo, orrori e corruzione
Processo al Chapo, orrori e corruzione
Prime udienze, sotto eccezionali misure di sicurezza, al "Chapo", il narcos messicano più potente del mondo. Un pentito lo attacca: "Godeva ad uccidere i rivali, sparava e smaltiva i corpi". Pistole con diamanti e fucili d'oro
"Tutti sapevano dove era Osama bin Laden"
"Tutti sapevano dove era Osama bin Laden"
Trump deride l'ammiraglio Raven che coordinò i Navy Seals nel raid contro Obama. "Non poteva catturarlo prima?". L'ufficiale lo aveva criticato per gli attacchi ai media
Uno tsunami di droghe invade la Florida
Uno tsunami di droghe invade la Florida
La Guardia Costiera sequestra 19 tonnellate di cocaina per un valore di mezzo miliardo di dollari. E la procura di Miami incrimina i market che vengono illegalmente milioni di pillole di oppioidi: 45 morti al giorno per overdose
La natura ribelle delle due coste USA
La natura ribelle delle due coste USA
La California, sulla West Coast, flagellata da giorni dal peggior incendio della sua storia, la East Coast coperta da neve e gelo. Eventi climatici di portata immensa, che ogni volta interessano centinaia di migliaia di persone
Il mistero della ballerina morta a 23 anni
Il mistero della ballerina morta a 23 anni
Scomparsa da un paio di giorni, è stata ritrovata cadavere nella acque di un lago in Missouri. Ballerina di danza classica, sul suo corpo non ci sono segni di violenza e nella sua vita nessuna ombra scura
La gelida vendetta di Trump
La gelida vendetta di Trump
Cacciati la vice di John Bolton per i capricci di Melania e l'avvocato della pornostar Stormy Daniels, che voleva candidarsi alla Casa Bianca, arrestato per violenze all'ex moglie. Si difende: "Accusa fabbricata ad arte"
I primi caminados al confine americano
I primi caminados al confine americano
Le prime avanguardie dei 5.000 che marciano da oltre un mese hanno raggiunto il confine con gli Stati Uniti, a Tijuana. La località è al collasso, e qualcuno ha tentato di scavalcare il muro in acciaio, sotto gli occhi della polizia america
"Donald, caccia la vice di Bolton"
"Donald, caccia la vice di Bolton"
Mai accaduto prima d'ora, la First Lady seccata per i pochi posti in aereo riservati al suo staff chiede il licenziamento di Mira Ricardel. S'era arrabbiata anche per la fuga di notizia sui costi stratosferici del suo viaggio in Africa
Trump denunciato dalla Cnn
Trump denunciato dalla Cnn
Una causa in tribunale per obbligarlo a restituire gli accrediti a Jim Acosta. Sarebbe stato violato il 5 emendamento della Costituzione