Crolla la Borsa Usa, Trump accusa la Fed

| "Sono pazzi, aumentano troppo i tassi d'interessi". Ma gli operatori rivelano che gli investitori sono preoccupati dopo l'ondata speculativa degli ultimi anni. Timori sulla crisi europea (Italia compresa) e sulla tenuta dei conti Usa

+ Miei preferiti

Dopo anni di crescita, gli investitori Usa sembrano essere spaventati dall'aumento dei rendimenti obbligazionari, che hanno fatto uscire in parte dal mercato azionario. I timori di ulteriori cadute hanno portato altri a vendere le partecipazioni. Le azioni con le migliori performance dell'anno scorso - che includono le cosiddette società Faang di Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google - hanno subito alcune delle maggiori perdite. Amazon ha perso il 6,2% e Netflix ha restituito l’8,4%. Alla caduta hanno contribuito anche i timori di tensioni crescenti con la Cina per il commercio e la situazione dell’Italia che mette in pericolo i conti anche della Ue. Lunedì scorso il Fondo Monetario Internazionale ha avvertito che le politiche commerciali sempre più protezionistiche degli Stati Uniti avrebbero colpito la crescita globale.

 

Trump ha reagito accusando la Fed di aver alzato i tassi di interesse per tre volte quest'anno. Nei commenti prima di un raduno in Pennsylvania, il presidente ha detto "Penso che la Fed sia impazzita”. Gli investitori dell'Asia-Pacifico sono preoccupati per le pesanti perdite già in avvio delle negoziazioni di oggi. L'indice ASX200 del benchmark è sceso di 123 punti, o del 2%, all'inizio delle contrattazioni di Sydney. Il Nikkei a Tokyo prevedeva un'apertura al ribasso di almeno il 3%, il mercato un calo del 3%.

 

Gina Martin Adams, stratega per Bloomberg Intelligence, ha detto che gli investitori sono preoccupati per il grande aumento dei rendimenti obbligazionari, che rende più costoso prendere in prestito denaro. Ha detto inoltre che si teme che i margini di profitto delle aziende saranno compressi dall'aumento dei costi, compreso il prezzo del petrolio. Le compagnie di assicurazione sono cadute proprio mentre l'uragano Michael  continua a provocare danni, con venti fino a 250 km/h. Berkshire Hathaway è sceso del 4,1% a 214,64 dollari ed Everest Re è scivolato del 4,6% a 218,97. Il maggiore driver per il mercato nell'ultima settimana è stato il tasso di interesse, che ha iniziato a spingere più in alto a seguito di diversi rapporti incoraggianti sull'economia. Tassi più alti possono rallentare la crescita economica, erodere i profitti aziendali e rendere gli investitori meno disposti a pagare prezzi elevati per le azioni.

 

"Un bagno di sangue", ha detto Ed Campbell, senior portfolio manager di QMA, il ramo di asset management di Prudential Financial. "E' principalmente l'effetto cumulativo dei movimenti dei tassi di interesse negli ultimi cinque giorni e le notizie sul commercio ad avere un forte impatto sulle aziende”. Il rendimento del Tesoro a 10 anni è salito al 3,22% dal 3,20% di martedì scorso, dopo aver toccato in precedenza il 3,24%. E' stato a soli 3,05% all'inizio della scorsa settimana.

La tecnologia e le aziende basate su Internet sono note per i loro elevati margini di profitto, e molti hanno segnalato una crescita esplosiva negli ultimi anni, con corrispondenti guadagni sui prezzi delle azioni. Adams, di Bloomberg Intelligence, ha detto che gli investitori ora nutrono preoccupazioni anche per la loro redditività futura.

 

Stati Uniti
Il miracolo di Roxli
Il miracolo di Roxli
Ha 11 anni, vive in Texas e per i medici aveva un tumore inoperabile. Ma è successo qualcosa che la scienza non è in grado di spiegare
La Russia si è intromessa
nelle elezioni americane
La Russia si è intromessa<br>nelle elezioni americane
Un rapporto diffuso dal Senato svela i meccanismi, fa nomi e cognomi e spiega come sono stati architettati i tentativi di spostare le intenzioni di voto
L'ultimo Natale di Keith ucciso dal cancro
L
Tutta la comunità di Stow, Ohio, Usa, aveva anticipato il Natale a ottobre per regalargli l'ultima festa, la sua preferita. Keith è morto pochi giorni dopo. La mamma: "Non sapeva dove andare, gli dissi vai verso la luce"
Video-spia all'Hilton, ripresa nuda in bagno
Video-spia all
La donna ora chiede 100 milioni di dollari di risarcimento alla catena alberghiera. E' accaduto ad Albany. Il video postato su 12 siti porno e diffuso sui profili di amici e familiari. Tentata estorsione
Terza ora, tiro al bersaglio
Terza ora, tiro al bersaglio
Dal prossimo anno, in due distretti scolastici dell’Iowa saranno inserite delle ore di utilizzo e maneggio delle armi da fuoco
La vita di Trump al microscopio
La vita di Trump al microscopio
La CNN rivela che otre al dossier di Robert Mueller, l’intera esistenza del presidente è passata al setaccio da diverse procure, per capire quanto i suoi business siano collegati alla presidenza. Si annunciano mesi difficili
Disidratazione, muore bimba al confine USA
Disidratazione, muore bimba al confine USA
Aveva 7 anni, uccisa dagli stenti e dalla stanchezza. Protesta delle associazioni umanitarie contro Trump. Situazione in stallo
Le riunioni segrete di Trump
Le riunioni segrete di Trump
Secondo la CNN, il presidente sarebbe stato presente in alcune riunioni dove si perfezionava la macchina elettorale: pagare e ridurre al silenzio le donne che avrebbero potuto accusarlo e violare le leggi sul finanziamento
40mila morti all’anno per le armi da fuoco
40mila morti all’anno per le armi da fuoco
Lo scorso anno negli Stati Uniti è stato raggiunto il numero più alto di morti da quasi 40 anni: un record negativo che quest’anno potrebbe addirittura migliorare
Michael Cohen condannato a tre anni
Michael Cohen condannato a tre anni
L’ex avvocato personale di Trump ha confessato e ammesso tutte le proprie colpe”: “Sentivo il dovere di nascondere le sue malefatte, ma ho vissuto in una forma di prigionia, ora sono libero”