"El Chapo stuprava 13enni, le chiamava vitamine"

| Un fascicolo del processo, stralciato dalla montagna di documenti, contiene accuse lanciate da diversi testimoni secondo cui Joaquin Guzman avrebbe violentato diverse adolescenti dopo averle drogate

+ Miei preferiti
Si complica la posizione processuale di “El Chapo” Guzman, l’ex sovrano del cartello di Sinaloa che in queste settimane è sotto processo presso il tribunale distrettuale di Brooklyn. Diversi testimoni hanno riferito che il signore della droga era solito accoppiarsi con ragazze giovanissime che chiamava ironicamente le sue “vitamine”. Il racconto di un testimone, in particolare, ha svelato di aver aiutato diverse adolescenti, età media 13 anni, di cui Guzman aveva approfittato dopo aver messo nelle loro bevande una “sostanza polverosa” con cui piegare l’eventuale resistenza.

Eduardo Balarezo, uno degli avvocati di Guzman, ha riferito che il suo cliente nega con forza accuse che “non hanno alcuna conferma e sono da ritenere pregiudizievoli e inaffidabili per essere ammesse in giudizio. Ed è un peccato che il materiale sia stato reso pubblico prima che la giuria iniziasse a deliberare”, ha aggiunto polemicamente l’avvocato, evitando di rilasciare ulteriori commenti.

Su ordine del giudice distrettuale americano Brian Cogan, la documentazione è stata rivelata su richiesta del “New York Times” e di “Vice News”. Si trattava di una documentazione rimasta sotto sigillo poiché i pubblici ministeri avevano convinto la corte si trattava di accuse “irrilevanti” rispetto a quelle che pesano sul capo di Guzman. 

Il testimone, che faceva parte del cartello di El Chapo, ha svelato che un affiliato del boss conosciuto come “Commadre Maria” inviava regolarmente all’imputato foto di adolescenti, acquistabili per circa 5.000 dollari. Ne ricorda in particolare una, consegnata in uno dei ranch di proprietà di El Chapo a Sinaloa.

Guzman, 61 anni, deve vedersela con 10 capi d’accusa federali, tra cui il coinvolgimento in un’impresa criminale organizzata, la cospirazione, il riciclaggio, l’uso di armi da fuoco e il traffico internazionale di cocaina, eroina, marijuana e altre droghe. Fin dall’inizio del processo, Guzman si è dichiarato non colpevole, ma rischia il carcere a vita.

Stati Uniti
Trump contro il suo imitatore: fermatelo!
Trump contro il suo imitatore: fermatelo!
Tweet minaccioso del presidente contro Alec Baldwin e le reti tv che trasmettono i suoi sketch critici contro l'amministrazione. "Mi sta minacciando", denuncia l'attore
No Wall, sedici Stati contro Trump
No Wall, sedici Stati contro Trump
Azione legale di 16 governatori Usa contro la Casa bianca per lo stato d'emergenza relativo al muro al confine con il Messico
Allarme bomba a scuola, scrive addio sul braccio
Allarme bomba a scuola, scrive addio sul braccio
La mamma di una bambina di 7 anni scopre sul braccio della figlia un messaggio scritto con il pennarello: vi voglio bene. Sarebbe stato il suo addio, nel caso non ce l’avesse fatta
Trump alla UE: prendete 800 combattenti Isis da processare
Trump alla UE: prendete 800 combattenti Isis da processare
Dopo aver quasi sconfitto il califfato, il presidente ammonisce gli alleati europei che ora tocca a loro processare il migliaio di miliziani che altrimenti gli Usa libereranno. Dubbi degli analisti sul ritiro dalla Siria
Attore gay aggredito dai fans di Trump. Tutto falso?
Attore gay aggredito dai fans di Trump. Tutto falso?
Jussie Smollet, star Usa della serie tv Empire, era stato picchiato per strada da due uomini mascherati che invocavano l'estrema destra MAGA. Ma la polizia lo accusa di averli pagati 3500 dollari per simulare l'aggressione. Lui nega
Uccide 5 colleghi e spara agli agenti: morto
Uccide 5 colleghi e spara agli agenti: morto
Ennesima strage negli Usa, Il killer era stato forse licenziato da una fabbrica di Aurora, Illinois. Ha ucciso 5 persone e ferito 6 agenti. Colpito, è morto poco dopo. I Dem: "Armi vera emergenza non il muro con il Messico"
Ex consulente Trump rischia 20 anni di carcere
Ex consulente Trump rischia 20 anni di carcere
Frodi fiscali per decenni, multe anche per 25 milioni di dollari. L'ex responsabile della campagna elettorale di Trump avrebbe frodato lo Stato per "mantenere alto uno stile di vita stravagante". Coinvolto nel Russiagate
Il cardinale Usa spretato per sempre
Il cardinale Usa spretato per sempre
Theodore Edgar McCarrick, una delle figure più influenti della Chiesta Cattolica Usa, è stato ridotto, senza appello, allo stato laicale dopo gli scandali su abusi sessuali e omissioni. Fedeli americani soddisfatti
Il vizietto dell’infermiera scolastica
Il vizietto dell’infermiera scolastica
In un liceo del Maryland, andare in infermeria significava cadere nella trappola di Samantha, 33 anni, infermiera famelica, appassionata di giovani
"Ucciso da un plotone di esecuzione"
"Ucciso da un plotone di esecuzione"
La famiglia di Willie Bo, il giovane rapper crivellato di colpi dalla polizia in California, ne è certa: è stato ucciso senza motivo. Indignazione da tutto il paese e imbarazzo del dipartimento di Six Vallejo