"Fatemi morire con il gas-azoto"

| Detenuto del Missouri soffre di un tumore alla gola e chiede al neo-giudice Kavanaugh di convertire le modalità dell'esecuzione. L'iniezione non assicura una morte rapida. E altri 4 reclusi vogliono essere fucilati

+ Miei preferiti

Il nuovo giudice della Corte Suprema Brett Kavanaugh sembra avere recepito le argomentazioni di un detenuto del Missouri nel braccio della morte che ritiene la sua condizione medica fonte di gravi dolori se venisse eseguita per iniezione letale. Accade mentre quattro reclusi hanno chiesto di essere uccisi da un plotone di esecuzione, ritenendo che sedia elettrica e inizeione letale non siano metodi in grado di garantire una morte rapida e indolore. 

Russell Bucklew, nel braccio della morte per un omicidio del 1996, soffre di un tumore in fase avanzata alla gola potrebbe aprirsi durante la procedura, facendolo soffocare sul proprio sangue. Tra le domande a cui Kavanaugh voleva una risposta c'era se Bucklew sarà sdraiato durante l'esecuzione, cosa che gli avvocati di Bucklew ritengono problematica. Tradizionalmente, le piattaforme di esecuzione letali sono infatti orizzontali.

Kavanaugh ha chiesto anche se si può definire il tipo di dolore associato all'esecuzione. La giustizia ha anche rivolto tutte le sue domande all'avvocato che rappresenta il Missouri, l'autorità statale che si occupa dell'esecuzione di Bucklew.

Le autorità del Missouri hanno stabilito che i detenuti che contestano un metodo di esecuzione devono dimostrare che esiste un'alternativa meno dolorosa. Bucklew ha proposto di respirare gas azoto puro attraverso una maschera, invece di iniettargli una dose letale di pentobarbital, sperando di morire entro 20,30 secondi.

La legge del Missouri prevede ancora l'opzione del gas letale, ma lo stato non ha più usato quel metodo dal 1965 e non ha più una camera a gas operativa. Lo Stato replica però che Bucklew non soffrirebbe un forte dolore durante un'iniezione letale perché pentobarbital lo renderebbe incosciente entro 20-30 secondi, o probabilmente prima.

Il condannato è nel braccio della morte per l'omicidio del 1996 di Michael Sanders, che viveva con l'ex fidanzata di Bucklew. Dopo essere entrato in una roulotte dove i due vivevano con i loro figli, Bucklew sparò a Sanders e costrinse la donna ia salire su un'auto rubata, poi, puntandole una pistola alla testa, la violentò.

Stati Uniti
"Prego ogni giorno per l'anima di chi ho ucciso"
"Prego ogni giorno per l
Jason Van Dyke, ex poliziotto di Chicago, è stato condannato a 6 anni di carcere per avere ucciso un 17enne armato di coltello. Delusi familiari e attivisti afroamericani: "Pena mite, uno schiaffo per i genitori". Lui: "E' stato un errore"
The transgender massacre
The transgender massacre
Nei puritani States, la comunità LGBTQ è sotto mira da tempo: il 2018 si è chiuso con quasi 30 morti accertate, anche se la sensazione è che siano molti di più. Le loro storie
Muore assiderata a 2 anni
Muore assiderata a 2 anni
La piccola Sophia, è uscita di notte dall’abitazione in cui abitava con i genitori a Newport, nel New Hampshire, e non è più riuscita a rientrare. Uccisa dal freddo
"Trump mi impose di mentire al Congresso"
"Trump mi impose di mentire al Congresso"
L'ex avvocato del presidente è stato interrogato per 70 ore dal procuratore speciale Mueller. il progetto della Trump Tower a Mosca era in itinere anche durante la campagna elettorale. Cohen: "L'ho fatto per un obbligo"
Chica for president
Chica for president
La grande artista americana si lascia andare ad una confidenza: insieme al compagno, l’ex stella del baseball Alex Rodriguez sta pensando alla Casa Bianca
El Chapo si era comprato il Messico
El Chapo si era comprato il Messico
Alex Cifuentes, ex braccio destro del boss del cartello di Sinaloa, accusa l’ex presidente messicano Enrique Peña Nieto di aver ricevuto una tangente da 100 milioni di dollari. Diversi i politici e funzionari pagati
Elezioni 2020, due donne contro Trump
Elezioni 2020, due donne contro Trump
Dopo Elizabeth Warren scende in campo anche la senatrice Kirsten Gillibran, 52 anni, erede di Hillary Clinton. Attesa per gli altri big Dem pronti a scendere in campo
"Ho visto Jayme, doveva essere mia"
"Ho visto Jayme, doveva essere mia"
Le confessioni in Tribunale dell'assassino dei genitori di una tredicenne, rapita all'alba nella sua casa. Aveva ucciso i genitori con una carabina, poi ha tenuto segregata la ragazzina per 88 giorni nella sua casa prigione
Effetto shutdown, un’arma a bordo di un aereo
Effetto shutdown, un’arma a bordo di un aereo
È polemica negli Stati Uniti per il caso di un passeggero che è riuscito a imbarcare un’arma da fuoco superando i controlli aeroportuali. Meno agenti in servizio a causa del blocco imposto dal governo
Ivanka verso la Banca Mondiale?
Ivanka verso la Banca Mondiale?
Al momento è solo un’indiscrezione del Financial Times, ma in America ha già scatenato accuse di nepotismo verso il presidente, che in realtà avrebbe voluto la figlia alle Nazioni Unite