La battaglia di mamma Nicole, nel nome di Alec

| Nicole Smith-Holt è la mamma di un ragazzo di 26 anni, morto perché non riusciva a pagarsi l’insulina. Da allora si batte perché nessuno più muoia perché non può permettersi i farmaci salvavita

+ Miei preferiti
Dal 1° giugno 2017, Nicole Smith-Holt combatte una battaglia nel nome di Alec, suo figlio, morto quel giorno perché non aveva soldi a sufficienza per comprare l’insulina che gli permetteva di sopravvivere. Alec era affetto da diabete di tipo 1 e aveva 26 anni, l’età in cui la polizza sanitaria dei genitori concludeva la copertura del costo dei farmaci per i figli. Dal giorno del suo compleanno, Alec doveva provvedere a spese sue a pagarsi l’insulina o a stipulare una propria polizza assicurativa per coprire le spese, ma erano due opzioni che non avrebbe potuto permettersi. Sperando di trovare una soluzione, Alec ha iniziato a razionare le scorte di insulina assumendone meno, ma nel giro di pochi giorni è finito in coma diabetico ed è morto. “Quel giorno non c’era nessuno con lui, e per questo mi sentirò in colpa per il resto dei miei giorni”.

Distrutta dal dolore, la mamma ha intrapreso una vera e propria battaglia nel nome di Alec, battendosi perché tutti sappiano che il costo di farmaci essenziali per la sopravvivenza ha subito una vera impennata di costi: fra il 2012 ed il 2016, l’aumento è stato del 120%, portando la spesa media mensile di un diabetico a 1.300 dollari. Una cifra che Alec non avrebbe mai potuto permettersi e soprattutto un problema di cui aveva tenuto all’oscuro la sua famiglia, per non continuare a pesare sul bilancio familiare anche dopo aver scelto di andare a vivere da solo.

In un’intervista alla CBS, Nicole Smith-Holt ha raccontato che il caso di suo figlio non è l’unico: negli Stati Uniti tantissimi malati sono costretti a rinunciare a farmaci necessari alla loro sopravvivenza a causa dei costi. “Credo che nessuno, in tutto il mondo, debba perdere la vita perché non riesce a pagarsi un farmaco salvavita”.

Lei stessa è tra i firmatari di una class-action presentata in Minnesota contro tre delle più grandi aziende farmaceutiche produttrici di insulina. Colpito dal caso del giovane, il senatore del Vermon Bernie Sanders ha promesso un’indagine federale.

Galleria fotografica
La battaglia di mamma Nicole, nel nome di Alec - immagine 1
La battaglia di mamma Nicole, nel nome di Alec - immagine 2
Stati Uniti
IL POPOLO ALLA FAME
RIVOLTA IN VENEZUELA
IL POPOLO ALLA FAME<br>RIVOLTA IN VENEZUELA
L'opposizione che ha la maggioranza in Parlamento elegge presidente il 35enne Juan Guaidò. Scontri dopo il giuramento, 14 morti e 270 arresti. Maduro attacca gli Usa: "Golpe Yankee". Il riconoscimento di Usa e 7 Paesi. Polizia spara
Stupra donna in coma, arrestato infermiere
Stupra donna in coma, arrestato infermiere
Il 29 dicembre una donna in stato vegetativo dal '92 aveva partorito un bambino che sarà adottato. Una ricerca sul Dna di chi l'accadeva in un ospedale di Phoenix ha fatto scoprire il responsabile. Rischia decenni di carcere
Incubo droni, bloccato aeroporto Usa
Incubo droni, bloccato aeroporto Usa
Due velivoli avvistati dagli aerei che stavano atterando a Newark. Sono stati immediatamente dirottati su altri scali. Indagine federale dopo due avvistamenti in poche ore. I precedenti di Gatwick e Heathrow
Il caso delle due sorelle annegate nell’Hudson
Il caso delle due sorelle annegate nell’Hudson
A conclusione delle indagini arriva il responso dei medici legali: sono entrate in acqua volontariamente, legandosi i polsi fra loro per essere sicure di andarsene insieme. Erano chiesto asilo politico in USA
Huawei, gli Usa vogliono Meng
Huawei, gli Usa vogliono Meng
Chiesta l'estradizione della top manager del colosso cinese delle telecomunicazioni sotto accusa in Canada per spionaggio e per i suoi rapporti con l'Iran. Si aggrava la tensione tra Cina e Stati Uniti
Sposi felici, lei 72 anni e lui 19
Sposi felici, lei 72 anni e lui 19
Stupore in Usa per il singolare matrimonio tra una vedova con quattro figli e un 19enne. Amore a prima vista, raccontano. La famiglia divisa tra favorevoli e contrari
Visita lampo di Trump al MLK Day
Visita lampo di Trump al MLK Day
Un minuto e mezzo, senza dire una parola, davanti al memoriale dedicato a Martin Luther King. E in America scoppia la polemica
Veterani indiani Usa derisi da studenti pro-Trump
Veterani indiani Usa derisi da studenti pro-Trump
Provengono da una scuola cattolica del Kentucky che ha duramente stigmatizzato l'episodio. I ragazzi circondano gli ex militari durante una cerimonia a Washington: ripresi mentre li deridono e li insultano
Due anni di Donald
Due anni di Donald
Il bilancio dei primi 24 mesi di Trump alla Casa Bianca, fra annunci, presi di posizioni e battaglie testarde. Sulla sua testa pende il fascicolo del Russiagate, mentre l’economia rallenta e gli americani iniziano a voltargli le spalle
"Prego ogni giorno per l'anima di chi ho ucciso"
"Prego ogni giorno per l
Jason Van Dyke, ex poliziotto di Chicago, è stato condannato a 6 anni di carcere per avere ucciso un 17enne armato di coltello. Delusi familiari e attivisti afroamericani: "Pena mite, uno schiaffo per i genitori". Lui: "E' stato un errore"