"Sono morti come Romeo e Giulietta"

| I genitori di Michelle trovata morta abbracciata al fidanzato Christian sono certi: "uccisi dagli oppioidi". Erano la coppia più bella dell'Orange County, con migliaia di followers su Instagram

+ Miei preferiti

Una famiglia sconvolta dal dolore e incredula. La coppia nei fidanzati più bella della California, celebrati da migliaia di followers su Instagram, è morta stroncata da un’overdose di oppioidi, la nuova piaga che negli Usa provoca una media di 40 morti al giorno. Abitavano nell’Orange County, a nord di San Francisco, li hanno trovati abbracciati nella camera da letto di lei, nella casa dei genitori. Michelle Avila, 23 anni, e Christian Kent, 20 anni, erano stati trovati morti il 14 ottobre scorso. Quella sera erano tornati da una festa, danno la buona notte ai genitori e se ne vanno a dormire, senza mai più svegliarsi. Michelle aveva preso antibiotici per curare i postumi di un’influenza e aveva detto loro di non aver bevuto alcol. Fu la madre a scoprire i corpi, stroncati, secondo la polizia, da un’overdose provocata dagli oppioidi. Michelle era una studentessa modello che amava viaggiare.

Per la famiglia e gli amici, Michelle Avila e Christian Kent erano il simbolo della coppia perfetta di Orange County. Abitavano nella speldida Newport Beach: capelli biondi, fisico perfetto e la comune passione per il surf. Quella notte Michelle aveva già tirato fuori dall’armato i suoi vestiti: l’indomani mattina avrebbe dovuto prendere servizio alle 6 nel bar dove lavorava come cameriera. Un modo per pagarsi gli studi e gli hobby. La famiglia si era trasferita da Los Angeles a Newport Beach con le figlie ancora bambine, pensando che sarebbe stato un posto più sicuro.

Michelle aveva ricevuto, nel corso dei suoi studi, una lettera dal presidente George W Bush per i suoi eccezionali meriti scolastici. Aveva trascorso alcuni anni dopo la laurea viaggiando per Bali, Indonesia, Costa Rica, Giappone e Brasile, prima di iniziare a fare la modella e studiare comunicazione all'Orange Coast College.

Paulo, tra le lacrime, ha rivelato che Michelle e Christian avevano deciso di trasferirsi alla California State University, Long Beach, insieme dopo la primavera. Lei sognava di diventare una giornalista.

 
Galleria fotografica
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 1
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 2
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 3
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 4
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 5
Stati Uniti
Disidratazione, muore bimba al confine USA
Disidratazione, muore bimba al confine USA
Aveva 7 anni, uccisa dagli stenti e dalla stanchezza. Protesta delle associazioni umanitarie contro Trump. Situazione in stallo
Le riunioni segrete di Trump
Le riunioni segrete di Trump
Secondo la CNN, il presidente sarebbe stato presente in alcune riunioni dove si perfezionava la macchina elettorale: pagare e ridurre al silenzio le donne che avrebbero potuto accusarlo e violare le leggi sul finanziamento
40mila morti all’anno per le armi da fuoco
40mila morti all’anno per le armi da fuoco
Lo scorso anno negli Stati Uniti è stato raggiunto il numero più alto di morti da quasi 40 anni: un record negativo che quest’anno potrebbe addirittura migliorare
Michael Cohen condannato a tre anni
Michael Cohen condannato a tre anni
L’ex avvocato personale di Trump ha confessato e ammesso tutte le proprie colpe”: “Sentivo il dovere di nascondere le sue malefatte, ma ho vissuto in una forma di prigionia, ora sono libero”
Cohen in una prigione di lusso
Cohen in una prigione di lusso
L'ex avvocato di Trump ha scelto un istituto di pena non lontano da New York dotato di alcuni confort. E' riservato ai "colletti bianchi". Per Forbes è tra le dieci carceri migliori degli Usa. Menu da gourmet
sorella Slot & suor Machine
sorella Slot & suor Machine
L’incredibile storia di due suore americane: per 10 anni hanno sottratto denaro dalle casse della scuola doveva lavoravano per giocarlo sui tavoli di Las Vegas
Bella e Celeste, presto i funerali
Bella e Celeste, presto i funerali
Le bimbe uccise con la madre da Chris Watts, recuperate da contenitori di greggio dove le aveva gettate il padre, restituite ai nonni per i funerali. L'assassino in Tribunale collabora con i giudici per evitare la pena di morte
Anche Kelly lascia la Casa bianca
Anche Kelly lascia la Casa bianca
Dimissioni entro fine anno del capo dello staff John Kelly, ancora misteriose le vere ragioni dell'ennesimo abbandono
Giallo a Google, ingegnere trovato morto
Giallo a Google, ingegnere trovato morto
Il corpo era negli uffici di New York davanti al pc. Aveva 22 anni e lavorava a Google da agosto. Attesa per l'autopsia
Le lettere d'amore del mostro
Le lettere d
Chris Watts ha strangolato la moglie incinta e le sue due bimbe per mettersi con l'amante. A lei scriveva dolci parole: "Mi riscaldi e mi raffreddi come la pioggia... il tuo amore è elettrico". Poi strofe sdolcinate di canzoni