Trova lo scheletro del padre, 57 anni dopo

| Era stato sepolto sotto il pavimento del seminterrato della casa di famiglia. Una scomparsa di cui non era stata avvisata la polizia e su cui la mamma era sempre stata molto fumosa

+ Miei preferiti
George Carroll, veterano della guerra in Corea, era scomparso nel nulla nel lontano 1961 dalla sua abitazione di Lake Grove, nello stato di New York, lasciando la moglie Dorothy e i loro quattro figli di nove, sette e cinque anni, più il piccolo Mike di pochi mesi. Una sparizione mai del tutto chiarita, di cui non fu nemmeno avvisata la polizia, su cui la mamma era stata sempre piuttosto evasiva, limitandosi a dire che era uscito di casa per qualche commissione e mai più tornato. Ma c’era una voce che circolava da tempo in famiglia: che George Carroll non si fosse mai mosso da casa, era stato ucciso e sepolto da qualche parte.

Mike Carroll, oggi 57 anni, il più piccolo dei figli che ancora vive nella casa di famiglia, alla fine ha creduto a quella storia che da anni lo tormenta: insieme ai suoi due figli, si è messo a scavare in più punti, fino a trovare uno scheletro nel seminterrato di casa. “Fra noi fratelli c’era una sorta di leggenda metropolitana che raccontava di come nostro padre fosse stato sepolto nel seminterrato di casa. Ho sempre pensato che un giorno avrei voluto far luce alla faccenda, decisione che maturo dal 1998, da quando mia mamma Dorothy è scomparsa. Ho iniziato tre anni, ma per questioni di sicurezza ho dovuto interrompere gli scavi, ripresi da poco grazie ad una tecnologia più avanzata che permette di scansionare il terreno in profondità”.

Con una scelta quantomeno macabra, la famiglia Carroll sceglie proprio la notte di Halloween per dare finalmente una risposta che da decenni li perseguita. “Sono contento di aver trovato i resti di quello che sono convinto sia mio padre, ma anche di non essere stato costretto a distruggere la casa della mia famiglia per trovarlo. Insieme ai miei fratelli vogliamo finalmente dargli una degna sepoltura al ‘Calverton National Cemetery’ di New York, con gli onori che merita come veterano di guerra. Abbiamo anche un’idea su chi possa essere il responsabile, ma si tratta di una persona morta tanti anni fa e ormai non è nostra intenzione avviare processi che non servono a nulla e nessuno”. I resti di quello che si presume sia George Carroll sono attualmente sottoposti alle analisi dei medici legali, che attraverso il Dna sperano di confermare l’identità dello scheletro e magari spiegare anche come è morto.

Stati Uniti
"Prego ogni giorno per l'anima di chi ho ucciso"
"Prego ogni giorno per l
Jason Van Dyke, ex poliziotto di Chicago, è stato condannato a 6 anni di carcere per avere ucciso un 17enne armato di coltello. Delusi familiari e attivisti afroamericani: "Pena mite, uno schiaffo per i genitori". Lui: "E' stato un errore"
The transgender massacre
The transgender massacre
Nei puritani States, la comunità LGBTQ è sotto mira da tempo: il 2018 si è chiuso con quasi 30 morti accertate, anche se la sensazione è che siano molti di più. Le loro storie
Muore assiderata a 2 anni
Muore assiderata a 2 anni
La piccola Sophia, è uscita di notte dall’abitazione in cui abitava con i genitori a Newport, nel New Hampshire, e non è più riuscita a rientrare. Uccisa dal freddo
"Trump mi impose di mentire al Congresso"
"Trump mi impose di mentire al Congresso"
L'ex avvocato del presidente è stato interrogato per 70 ore dal procuratore speciale Mueller. il progetto della Trump Tower a Mosca era in itinere anche durante la campagna elettorale. Cohen: "L'ho fatto per un obbligo"
Chica for president
Chica for president
La grande artista americana si lascia andare ad una confidenza: insieme al compagno, l’ex stella del baseball Alex Rodriguez sta pensando alla Casa Bianca
El Chapo si era comprato il Messico
El Chapo si era comprato il Messico
Alex Cifuentes, ex braccio destro del boss del cartello di Sinaloa, accusa l’ex presidente messicano Enrique Peña Nieto di aver ricevuto una tangente da 100 milioni di dollari. Diversi i politici e funzionari pagati
Elezioni 2020, due donne contro Trump
Elezioni 2020, due donne contro Trump
Dopo Elizabeth Warren scende in campo anche la senatrice Kirsten Gillibran, 52 anni, erede di Hillary Clinton. Attesa per gli altri big Dem pronti a scendere in campo
"Ho visto Jayme, doveva essere mia"
"Ho visto Jayme, doveva essere mia"
Le confessioni in Tribunale dell'assassino dei genitori di una tredicenne, rapita all'alba nella sua casa. Aveva ucciso i genitori con una carabina, poi ha tenuto segregata la ragazzina per 88 giorni nella sua casa prigione
Effetto shutdown, un’arma a bordo di un aereo
Effetto shutdown, un’arma a bordo di un aereo
È polemica negli Stati Uniti per il caso di un passeggero che è riuscito a imbarcare un’arma da fuoco superando i controlli aeroportuali. Meno agenti in servizio a causa del blocco imposto dal governo
Ivanka verso la Banca Mondiale?
Ivanka verso la Banca Mondiale?
Al momento è solo un’indiscrezione del Financial Times, ma in America ha già scatenato accuse di nepotismo verso il presidente, che in realtà avrebbe voluto la figlia alle Nazioni Unite