Uccisa a 4 anni dal fratellino di 3

| Il piccolo ha trovato la pistola della mamma, militare dell’esercito USA, e ha premuto il grilletto. Una tragedia che per molti si poteva evitare

+ Miei preferiti
Izabella Marie Helem, per tutti “Izzy”, aveva 4 anni: a ucciderla è stato il suo fratellino di 3, che le ha sparato alla testa con la pistola della mamma, militare. È accaduto a Lebanon, nell’Indiana: Izzy e suo fratello si trovavano dai nonni, perché papà e mamma erano fuori per lavoro.

È successo tutto all’improvviso: in circostanze ancora tutte da chiarire, il fratellino si Izzy aveva fra le mani la pesante pistola d’ordinanza dell’esercito americano, e inavvertitamente ha premuto il grilletto colpendo la sorella alla testa. Ricoverata d’urgenza e operata, dopo cinque giorni di speranze e preghiere, i medici hanno dichiarato la morte cerebrale di Izzy. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi: salveranno le vite di altri otto bambini. Una bambina di un anno riceverà il cuore di Izzy e una bimba il suo fegato, mentre ancora si stanno identificando gli altri destinatari.

Briana, la mamma di Izzy, militare attivo dell’esercito degli Stati Uniti, era in viaggio verso il Kentucky quando ha ricevuto la notizia del tragico incidente. Immediatamente, il suo profilo social è stato preso d’assalto da gente accusa lei e so marito di negligenza: come si può lasciare una pistola carica a portata di bambini? Le chiedono in tanti.

Accuse che la famiglia respinge: “È sempre stata una persona molto attenta e innamorata dei suoi figli”.

Stati Uniti
Ufficiale della Coast Guard
pronto alla strage
Ufficiale della Coast Guard<br>pronto alla strage
Oltre a mettere insieme un vero arsenale con cui colpire politici e giornalisti, progettava attacchi biologici. Era un insospettabile ufficiale della Guardia Costiera americana in servizio attivo
Trump contro il suo imitatore: fermatelo!
Trump contro il suo imitatore: fermatelo!
Tweet minaccioso del presidente contro Alec Baldwin e le reti tv che trasmettono i suoi sketch critici contro l'amministrazione. "Mi sta minacciando", denuncia l'attore
No Wall, sedici Stati contro Trump
No Wall, sedici Stati contro Trump
Azione legale di 16 governatori Usa contro la Casa bianca per lo stato d'emergenza relativo al muro al confine con il Messico
Allarme bomba a scuola, scrive addio sul braccio
Allarme bomba a scuola, scrive addio sul braccio
La mamma di una bambina di 7 anni scopre sul braccio della figlia un messaggio scritto con il pennarello: vi voglio bene. Sarebbe stato il suo addio, nel caso non ce l’avesse fatta
Trump alla UE: prendete 800 combattenti Isis da processare
Trump alla UE: prendete 800 combattenti Isis da processare
Dopo aver quasi sconfitto il califfato, il presidente ammonisce gli alleati europei che ora tocca a loro processare il migliaio di miliziani che altrimenti gli Usa libereranno. Dubbi degli analisti sul ritiro dalla Siria
Attore gay aggredito dai fans di Trump. Tutto falso?
Attore gay aggredito dai fans di Trump. Tutto falso?
Jussie Smollet, star Usa della serie tv Empire, era stato picchiato per strada da due uomini mascherati che invocavano l'estrema destra MAGA. Ma la polizia lo accusa di averli pagati 3500 dollari per simulare l'aggressione. Lui nega
Uccide 5 colleghi e spara agli agenti: morto
Uccide 5 colleghi e spara agli agenti: morto
Ennesima strage negli Usa, Il killer era stato forse licenziato da una fabbrica di Aurora, Illinois. Ha ucciso 5 persone e ferito 6 agenti. Colpito, è morto poco dopo. I Dem: "Armi vera emergenza non il muro con il Messico"
Ex consulente Trump rischia 20 anni di carcere
Ex consulente Trump rischia 20 anni di carcere
Frodi fiscali per decenni, multe anche per 25 milioni di dollari. L'ex responsabile della campagna elettorale di Trump avrebbe frodato lo Stato per "mantenere alto uno stile di vita stravagante". Coinvolto nel Russiagate
Il cardinale Usa spretato per sempre
Il cardinale Usa spretato per sempre
Theodore Edgar McCarrick, una delle figure più influenti della Chiesta Cattolica Usa, è stato ridotto, senza appello, allo stato laicale dopo gli scandali su abusi sessuali e omissioni. Fedeli americani soddisfatti
Il vizietto dell’infermiera scolastica
Il vizietto dell’infermiera scolastica
In un liceo del Maryland, andare in infermeria significava cadere nella trappola di Samantha, 33 anni, infermiera famelica, appassionata di giovani