Il record mondiale di Speedsky:a 190 km/h trainati da una Jaguar XF Sportbrake

| Una nuova impresa al limite dell'impossibile stabilita dal marchio Jaguar, che ha scelto una XF Sportbrake per dare manforte ad un ex sciatore olimpico

+ Miei preferiti
Di Germano Longo

Graham Bell ha 51 anni, un passato da sciatore olimpico ed un presente come conduttore televisivo che alterna ad una vita alla perenne ricerca di avventura. Era, insomma, il candidato ideale per accompagnare l'ennesima impresa estrema marchiata da Jaguar, dopo il "loop" conquistato pochi mesi fa dal suv "E-Pace": stabilire il record mondiale di "Speedsky", ovvero la velocità sugli sci, trainati da un'auto.

Il tentativo è andato in scena in questi giorni ad Arjeplog, in Svezia, presso il centro prove Jaguar-Land Rover "Artic Revi": a dare il benvenuto alla squadra -28° di temperatura ed una Jaguar XF Sportbrake equipaggiata con il tre litri V6 sovralimentato da 380 CV, trazione integrale e sistema ASPC (All Surface Progress Control).

Per togliersi subito il pensiero, tanto vale aggiungere che l'impresa è perfettamente riuscita: dopo un paio di tentativi, Graham Bell si è lasciato trascinare dalla potente wagon Jaguar fino a raggiungere una velocità media di 189,07 km/h, 76 in più rispetto al record precedente, stabilito dall'italiano Simone Oregone.

L'impresa di Bell e della Jaguar XF Sportbrake è stata certificata dai giudici del "Guinness World Records".

Stories
120 candeline per il Bibendum
120 candeline per il Bibendum
Proclamato il miglior logo della storia, il personaggio di fantasia fatto di pneumatici accompagna da oltre un secolo gli automobilisti di tutto il mondo
La Porsche 919 Hybrid Evo conquista il Nürburgring
La Porsche 919 Hybrid Evo conquista il Nürburgring
Dopo 35 anni, il prototipo ibrido polverizza il record di velocità scendendo di quasi un minuto sul precedente
Lamborghini chiama Hollywood
Lamborghini chiama Hollywood
Una mostra ospitata al Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, ripercorre le pellicole in cui le supercar marchiate con il toro hanno fatto da coprotagoniste
I 60 anni della Maserati Eldorado
I 60 anni della Maserati Eldorado
È stata la prima auto al mondo con sponsor proprio: una rivoluzione epocale, nata dalla fantasia di un marchio di gelati confezionati
Una Jaguar da rockstar
Una Jaguar da rockstar
Dopo essere passata attraverso le modifiche del reparto vetture storiche del marchio di Solihull, è stata ribattezzata XJ “Greatest Hits”. Un modello creato appositamente per Nicko McBrain, batterista degli Iron Maiden
Torna la Volvo 1800 S di Simon Templar
Torna la Volvo 1800 S di Simon Templar
L’esemplare, appartenuto a Roger Moore e protagonista della serie televisiva “Il Santo”, sarà esposto a Techno-Classica di Essen
Ferrari Portofino in tour
Ferrari Portofino in tour
Un lungo giro che toccherà oltre 60 località europee, dalla Scandinavia alla Costa Azzurra
Volkswagen lancia la sfida alla Pikes Peak
Volkswagen lancia la sfida alla Pikes Peak
Un prototipo 100% elettrico dalle linee estreme realizzato appositamente per completare l’impresa non riuscita nel 1987: portarsi a casa la cronoscalata più celebre del mondo
Tutti pazzi per l’escavatore
Tutti pazzi per l’escavatore
È l’ultima follia di Las Vegas: affittare un mezzo movimento terra e divertirsi a distruggere, smontare e spostare
Jaguar D-Type, un nuovissimo pezzo d’epoca
Jaguar D-Type, un nuovissimo pezzo d’epoca
La leggendaria barchetta ritorna da dove si era fermata: 25 esemplari per completare i 100 previsti, a sessant’anni di distanza. Ma targa a parte, è un pezzo d’epoca appena uscito dalla fabbrica