Tutti pazzi per l’escavatore

| È l’ultima follia di Las Vegas: affittare un mezzo movimento terra e divertirsi a distruggere, smontare e spostare

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
Altro che casinò, slot machine e donnine allegre, a Las Vegas, Nevada, la patria di ogni eccesso, c’è una nuova attrazione in città, che sta lasciando al palo ogni altra proposta di divertimento. Si chiama “Dig This”, è un’area recintata al 3012 di South Rancho Drive, in cui pagando una somma neanche indifferente (da 249 a 1.100 dollari), si ha diritto ad un’esperienza di un’ora e mezza circa su un escavatore di 5,5 tonnellate. Il sogno segreto di qualsiasi bambino che abbia mai giocato sulla sabbia con ruspe, draghe e caterpillar in plastica, diventato realtà.

A volerlo Ed Mumm, imprenditore neozelandese che ha maturato l’idea da un’esperienza personale: scavare personalmente le fondamenta di casa sua. Un divertimento assoluto che ha pensato di mettere a disposizione di grandi e piccoli, trasformati in “heavy equipments operators” a tempo, e senza nessuna controindicazione: tutti possono divertirsi, dai 14 anni in su. Era il 2011, da allora sono serviti sei anni per crederci davvero, trovare la zona giusta, acquistare i mezzi e incrociare le dita.

“Dig This”, termine difficile da tradurre, per comodità vicino a “scavati questo”, ha aperto i battenti nel maggio dello scorso anno, con due amiche in cerca di un’emozione diversa da quella offerta dalle slot machine.

Prima di salire sulla ruspa è previsto un briefing in chi si spiegano norme di comportamento e manovre di sicurezza, si indossano elmetto, giubbotto e radio, dopodiché si sceglie il mezzo e via verso il tipo di operazione scelta. Si può scavare un fossato, spostare oggetti pesanti o giocare a “Excavator Basketball”, anche se l’esercizio più gettonato è “Aggression Session”: la sistematica distruzione di un’auto, da fare a pezzi a colpi di benna fino a ridurla ad un ammasso di lamiera.

Risultato: in meno di un anno, “Dig This” si è trasformato in un successo, aprendo una sede in Nuova Zelanda ed un’altra in Texas, con la California ormai prossima ad aggiungersi all’elenco.

 

Galleria fotografica
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 1
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 2
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 3
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 4
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 5
Tutti pazzi per l’escavatore - immagine 6
Stories
Il mago delle auto d’epoca
Il mago delle auto d’epoca
Per i collezionisti, Jonathan Ward è quasi una divinità: è in grado di trasformare l’anima tecnologica di vetture d’epoca lasciandole però intatte all’esterno. Perché ogni graffio è una storia
Dua Lipa per Jaguar
Dua Lipa per Jaguar
Un’inedita collaborazione fra l’artista del momento e il marchio inglese, darà il via ad una serie di eventi in tutta Europa
120 candeline per il Bibendum
120 candeline per il Bibendum
Proclamato il miglior logo della storia, il personaggio di fantasia fatto di pneumatici accompagna da oltre un secolo gli automobilisti di tutto il mondo
La Porsche 919 Hybrid Evo conquista il Nürburgring
La Porsche 919 Hybrid Evo conquista il Nürburgring
Dopo 35 anni, il prototipo ibrido polverizza il record di velocità scendendo di quasi un minuto sul precedente
Lamborghini chiama Hollywood
Lamborghini chiama Hollywood
Una mostra ospitata al Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, ripercorre le pellicole in cui le supercar marchiate con il toro hanno fatto da coprotagoniste
I 60 anni della Maserati Eldorado
I 60 anni della Maserati Eldorado
È stata la prima auto al mondo con sponsor proprio: una rivoluzione epocale, nata dalla fantasia di un marchio di gelati confezionati
Una Jaguar da rockstar
Una Jaguar da rockstar
Dopo essere passata attraverso le modifiche del reparto vetture storiche del marchio di Solihull, è stata ribattezzata XJ “Greatest Hits”. Un modello creato appositamente per Nicko McBrain, batterista degli Iron Maiden
Torna la Volvo 1800 S di Simon Templar
Torna la Volvo 1800 S di Simon Templar
L’esemplare, appartenuto a Roger Moore e protagonista della serie televisiva “Il Santo”, sarà esposto a Techno-Classica di Essen
Ferrari Portofino in tour
Ferrari Portofino in tour
Un lungo giro che toccherà oltre 60 località europee, dalla Scandinavia alla Costa Azzurra
Volkswagen lancia la sfida alla Pikes Peak
Volkswagen lancia la sfida alla Pikes Peak
Un prototipo 100% elettrico dalle linee estreme realizzato appositamente per completare l’impresa non riuscita nel 1987: portarsi a casa la cronoscalata più celebre del mondo