Battisti sparito. Forse in Venezuela o Nicaragua

| L'ex terrorista rosso potrebbe avere trovato rifugio nei Paesi ancora controllati da regimi marxisti. Accolto dal presidente Ortega o da Maduro. Ma ora la polizia federale brasiliana Ŕ sulle sue tracce. Intervento di Mattarella

+ Miei preferiti

Nicaragua, Venezuela, Bolivia. Potrebbe avere trovato rifugia nelle ultime roccaforti post-marxiste del Sudamerica, l'ex terrorista Cesare Battisti, ora inseguito da un ordine di cattura in vista dell'estradazione in Italia, dove deve scontare due ergastoli.

Michel Temer, presidente in carica del Brasile, ha infatti firmato il decreto che prelude all'allontamento di Battisti dal Paese. La decisione è stata presa in un vertice tenuto a Palacio do Planalto, la sede ufficiale della presidenza a Brasilia, e autorizza il ministero della Giustizia ad avviare il processo per arrivare a consegnare Battisti alle autorità italiane. Il decreto nelle prossime ore verrà pubblicato sul Diário Oficial da União, l'equivalente della Gazzetta Ufficiale. Il punto è che Battisti è scomparso da novembre e rintracciarlo non sarà affatto facile.

In serata, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ringraziato il Brasile per questo atto coraggioso: "Signor Presidente, desidero esprimerLe il mio più vivo ringraziamento per la Sua decisione in merito al caso del cittadino italiano Cesare Battisti, condannato in via definitiva, per reati gravissimi, dai Tribunali italiani e sinora sottrattosi all'esecuzione delle relative sentenze". E poi, si legge sempre nel messaggio inviato dal Capo dello Stato: "Il gesto da Lei compiuto costituisce una testimonianza significativa dell'antica e solida amicizia tra il Brasile e l'Italia e testimonia la sensibilità in relazione a una vicenda complessa e delicata, che suscita sentimenti di intensa partecipazione nell'opinione pubblica del nostro Paese".

Sudamerica
Arrestato Roberto Marrero, braccio destro di Guaidˇ
Arrestato Roberto Marrero, braccio destro di Guaidˇ
Un blitz in piena notte in casa di due uomini vicini a Juan Guaidˇ: Roberto Marrero arrestato, Sergio Vergara minacciato. Mentre si attende la reazione degli USA, lĺONU denuncia un massiccio uso della forza di Maduro contro gli oppositori
Uccisero Mariele, fu un delitto politico
Uccisero Mariele, fu un delitto politico
L'attivista brasiliana del Psol fu uccisa, secondi i giudici, da due mercenari per il suo impegno politico. Morý nell'agguato anche il suo autista. Il Psol chiede altre indagini. Assassinata da proiettili in dotazione alle forze dell'ordine
Italiano ucciso in Brasile
Italiano ucciso in Brasile
Carmelo Mario Calabrese, 69 anni, Ŕ stato ucciso a colpi di machete in una localitÓ nel nord del paese. La polizia segue la pista della rapina finita in tragedia
Strage di bambini in una scuola brasiliana
Strage di bambini in una scuola brasiliana
Due giovani, identificati pochi minuti fa, hanno fatto irruzione allĺora di inizio delle lezioni uccidendo 8 persone. Si sono tolti la vita prima dellĺarrivo della polizia. Infuria la polemica sul decreto libera armi di Bolsonaro
Disperazione Venezuela
mancano luce, acqua, gas e benzina
Disperazione Venezuela<br>mancano luce, acqua, gas e benzina
La gente di Caracas costretta a bere e lavarsi con l'acqua inquinata del fiume Guaire. Centinaia di bambini portatori. Ma per Maduro, per cui i grillini invocano la "neutralitÓ", la colpa Ŕ dei "gringos"
Blackout devasta il Venezuela
Blackout devasta il Venezuela
Le riserve di cibo nei frigoriferi buttate via, gente disperata ed esasperati. Pazienti morti negli ospedali rimasti senza energia. Trasporti paralizzati, paura e rabbia. Mauro: "Colpa degli Usa". Guard˛: "Tutti in piazza contro il regime"
Maduro vende l'oro del popolo venezuelano
Maduro vende l
I rappresentanti di Guaid˛ in Usa tentano di bloccare l'operazione ma Citibank non ha ancora chiarito se lo farÓ. A Caracas italiani preoccupati, opposizione in stallo. Maduro celebra Chavez e minaccia Guaid˛
Assassinata e sepolta in giardino
Assassinata e sepolta in giardino
Una 32enne che viveva nella cittÓ messicana di Tijuana scomparsa da un ventina di giorni, Ŕ stata ritrovata sepolta nel giardino della sua casa, dal padre: i sospetti della polizia locale sul figlio del compagno della donna
Guaidˇ: arrestarmi
sarebbe un colpo di stato
Guaidˇ: arrestarmi<br>sarebbe un colpo di stato
Il presidente ad interim annuncia che, in caso di arresto, scatterebbe una risposta internazionale senza precedenti. Nel sud del paese, nelle zone pi¨ impervie e sacre, la popolazione continua a lottare: ôDovranno ucciderci per fermarciö
"Avvelenati dal 'Soffio del Diavolo'", sospetti su 007 chavisti
"Avvelenati dal
Il parlamentare vicino a Guaid˛, Freddy Superlano Ŕ grave, morto il suo segretario. Erano in un ristorante di C¨cuta per il live-ad. Gli hanno versato scopolamina "Devil's Breat" o Burundanga nel cibo. Sospetti sul regime