Sudamerica

  • ESCLUSIVO Un imprenditore di origine italiana racconta in diretta la rivolta contro il regime. "Reazione ancora debole, il peggio deve ancora arrivare. La coraggiosa scelta di Gaido piena di pericoli". Timori per i nostri connazionali
  • Giovanissimo, si avvicina alla politica dopo aver visto l’inerzia di Chavez di fronte al disastro naturale di Vargas. Ingegnere, si batte da tempo contro la corruzione
  • Arrestati 27 militari, compresi alcuni ufficiali, che si erano asserragliati in una caserma di Caracas. Sintomi di rivolta nella fascia intermedia delle forze armate. I capi sono stati corrotti, liberi di fare affari con i Narcos
  • Un delitto innesca tensioni tra gli ecuadoriani e gli immigrati del Venezuela che hanno varcato il confine. Il presidente Lenin Moreno: "Più controlli, flusso incontrollabile". La vittima aveva 22 anni ed era incinta. Il video
Otto morti e decine di feriti nell'attentato firmato dall'eli, gli eredi delle Farc, alla scuola di polizia Santander. Il governo: "Non ci faremo intimidire dalla violenza". Gli eredi delle Farc alleati con i narcos
Orrore e rabbia in Venezuela per i continui black out, in un Paese dall'economia devastata. Lo stop della luce elettrica nel pronto soccorso di un ospedale provoca due vittime. Frenetica evacuazione dei pazienti a rischio
In Tribunale a Brooklyn il tecnico colombiano che creò un'imponente rete di protezione e intercettazione per conto dei Narcos. Ma alla fine consegnò password e chiavi all'Fbi per violare telefoni e pc del cartello di Sinaloa
Il presidente si incorona per altri sei anni ma mobilita l'Esercito per proteggere la cerimonia. Intanto l'economia del Paese è un disastro, milioni di venezuelani sono alla fame. I chavisti ora hanno paura
Un balordo di Rio de Janeiro ha scelto la vittima sbagliata: una campionessa di arti marziali miste che lo ha strapazzato per bene
Scoperto un tempio dove si celebrava il culto dello scuoiamento. I sacerdoti uccidevano e poi si ricoprivano delle pelli delle vittima per "rigenerarsi". Due altari sacrificali. Statue di pregevole fattura
Un giovane gallese ha vinto la scommessa fatta con un amico, ma aver sniffato cocaina sulla lapide del re dei narcos gli ha procurato parecchie grane con le autorità colombiane, e non solo
Nell’ultimo tweet prima dell’insediamento, il nuovo presidente brasiliano assicura che tutti i cittadini senza precedenti potranno possedere un’arma. Dalla cerimonia, chiare le prime indicazioni di politica internazionale
Anna Ruzzenenti, 27 anni, ripresa il giorno prima dalla polizia mentre tentava di scendere in acqua vestita, lo sguardo perso, manifestando propositi suicidi, ci ha forse riprovato. Bloccata dagli agenti
Fuga da Maduro, crisi epocale
Fuga da Maduro, crisi epocale
Dal 2015 due milioni di venezuelani fuggono dal governo chavista, creatore di miseria e repressione. Ogni giorno 5mila persone varcano i confini, mettendo in crisi i paesi che li ospitano. Chiesto intervento dell'Onu
Delitto eccellente in Venezuela
Delitto eccellente in Venezuela
Agguato mortale a un alto dirigente della polizia in un albergo di Guasdualito, nello stato di Apure. Esplosi 19 colpi di pistola. Indagava su narcos e malavita organizzata
Maduro non paga i finanziamenti cinesi
Maduro non paga i finanziamenti cinesi
Dal 2008 il Venezuela ha incassato 62 miliardi di dollari, ma i cinesi non intendono concedere altri prestiti a un governo che non in più in grado di restituirli. E salta anche l'attesa tranche di 5 miliardi
Italiani a Caracas: resistere, resistere, resistere
Italiani a Caracas: resistere, resistere, resistere
Le nuove misure economiche sono inefficaci, molti italiani sono tornati in patria. Aziende chiuse e fughe oltre i confini. Ma anche la speranza che qualcosa cambi in tempi brevi: "Il Regime imploderà da solo"
Poliziotto linciato e bruciato dalla folla
Poliziotto linciato e bruciato dalla folla
E' accaduto nello stato di Hidalgo, in Messico, dove si è diffusa la psicosi dei "rapitori di bambini". Già 5 le uccisioni in pochi mesi per lo stesso motivo. I giudici: "Arresteremo gli assassini". Vittime innocenti
Fmi salva l'Argentina e gli investitori
Fmi salva l
Accordo record, il più rilevante di sempre, da 57 miliardi dollari tra il Fmi e l'Argentina. Sventato il pericolo di una nuova catastrofe economica ma manca ancora il voto del board Fmi
<89101112