Messico, forse suicida la sub italiana

| Anna Ruzzenenti, 27 anni, ripresa il giorno prima dalla polizia mentre tentava di scendere in acqua vestita, lo sguardo perso, manifestando propositi suicidi, ci ha forse riprovato. Bloccata dagli agenti

+ Miei preferiti

Anna Ruzzenenti, 27 anni, di Bardolino (Verona) è stata trovata morta, forse suicida, in Messico, nei giorni scorsi a Playa del Carmen. Istruttrice subacquea di Verona, qualche ora prima aveva tentato di lancarsi in mare, vestita, con lo zaino agganciato alla schiena. Un aspetto che subito era sfuggito ai media. Era stata ripresa durante una scena  sulla spiaggia dove è stata poi trovata morta che non aveva lasciato dubbi sui suoi propositi. Gli agenti l'avevano bloccata e convinta a farsi soccorrere e assistere in un ospedale della zona. Poche ore ci avrebbe riprovato ma solo l'autopsia potrà chiarire le cause della morte. Anna lavorava in una scuola di immersione, era partita lo scorso 13 dicembre per una vacanza nel paese centro-americano, riferisce il quotidiano L'Arena. Solo dopo l'autopsia è atteso il nulla-osta per il rimpatrio della salma in Italia. L'Ambasciata d'Italia a Città del Messico, in coordinamento con la Farnesina, segue il caso in stretto contatto con i familiari.

Il 13 dicembre era partita per l'ultimo dei suoi viaggi, era un'appassionata, aveva visitato da sola o con amici mezzo mondo. Una ragazza sesinbile, attenta a capire l'ambiente in punta di piedi, rispettando usanze e culture. Non si sa come Anna sia morta, se per un malore,  un incidente, il gesto seguito a uno stato depressivo. Disperati i genitori e il fratello, e i parenti di Cavaion dove la famiglia paterna è originaria. E' l'ennesima tragica morte di cittadini italiani in Sudamerica in pochi mesi. Indaga la polizia federale messicana. Anna aveva una grande passione per i viaggi, ha pubblicato l'ultima foto su Facebook proprio nel giorno della partenza, lo scorso 13 dicembre, mentre insieme al padre aspettava di prendere il volo per il Messico. Nessuno sapeva delle sue condizioni psicologiche, forse segnate da uno stato depressivo di cui non si conoscono le cause originarie. Forse nelle prossime ore il quadro sarà più chiaro.

Galleria fotografica
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 1
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 2
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 3
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 4
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 5
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 6
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 7
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 8
Messico, forse suicida la sub italiana - immagine 9
Sudamerica
Maduro ora attacca anche l'Esercito
Maduro ora attacca anche l
Arrestati 27 militari, compresi alcuni ufficiali, che si erano asserragliati in una caserma di Caracas. Sintomi di rivolta nella fascia intermedia delle forze armate. I capi sono stati corrotti, liberi di fare affari con i Narcos
Venezuelano uccide ecuadoriana, scontri al confine
Venezuelano uccide ecuadoriana, scontri al confine
Un delitto innesca tensioni tra gli ecuadoriani e gli immigrati del Venezuela che hanno varcato il confine. Il presidente Lenin Moreno: "Più controlli, flusso incontrollabile". La vittima aveva 22 anni ed era incinta. Il video
Bogotà, autobomba fa strage
Bogotà, autobomba fa strage
Otto morti e decine di feriti nell'attentato firmato dall'eli, gli eredi delle Farc, alla scuola di polizia Santander. Il governo: "Non ci faremo intimidire dalla violenza". Gli eredi delle Farc alleati con i narcos
Black out in ospedale, morti due pazienti
Black out in ospedale, morti due pazienti
Orrore e rabbia in Venezuela per i continui black out, in un Paese dall'economia devastata. Lo stop della luce elettrica nel pronto soccorso di un ospedale provoca due vittime. Frenetica evacuazione dei pazienti a rischio
La spia che ha tradito El Chapo
La spia che ha tradito El Chapo
In Tribunale a Brooklyn il tecnico colombiano che creò un'imponente rete di protezione e intercettazione per conto dei Narcos. Ma alla fine consegnò password e chiavi all'Fbi per violare telefoni e pc del cartello di Sinaloa
Il giuramento di Maduro blindato dall'Esercito
Il giuramento di Maduro blindato dall
Il presidente si incorona per altri sei anni ma mobilita l'Esercito per proteggere la cerimonia. Intanto l'economia del Paese è un disastro, milioni di venezuelani sono alla fame. I chavisti ora hanno paura
La campionessa e il rapinatore
La campionessa e il rapinatore
Un balordo di Rio de Janeiro ha scelto la vittima sbagliata: una campionessa di arti marziali miste che lo ha strapazzato per bene
Messico, ecco il Signore degli Scuoiati
Messico, ecco il Signore degli Scuoiati
Scoperto un tempio dove si celebrava il culto dello scuoiamento. I sacerdoti uccidevano e poi si ricoprivano delle pelli delle vittima per "rigenerarsi". Due altari sacrificali. Statue di pregevole fattura
Nei guai per la coca sulla tomba di Escobar
Nei guai per la coca sulla tomba di Escobar
Un giovane gallese ha vinto la scommessa fatta con un amico, ma aver sniffato cocaina sulla lapide del re dei narcos gli ha procurato parecchie grane con le autorità colombiane, e non solo
Bolsonaro promette di armare il Brasile
Bolsonaro promette di armare il Brasile
Nell’ultimo tweet prima dell’insediamento, il nuovo presidente brasiliano assicura che tutti i cittadini senza precedenti potranno possedere un’arma. Dalla cerimonia, chiare le prime indicazioni di politica internazionale