Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano

| Sabrina Bittencourt, che viveva sotto protezione dopo aver contribuito per mandare in galera Joao Teixeira, si Ŕ tolta la vita. In un biglietto le spiegazioni del suo gesto

+ Miei preferiti
Sabrina Bittencourt aveva 38 anni, viveva sotto protezione in Spagna dopo aver ricevuto minacce di morte: era una delle centinaia di donne che avevano accusato di violenza Joao Teixeira de Faria, meglio conosciuto come Joao de Deus, ben noto guaritore brasiliano. Proprio grazie alle rivelazione della Bittencourt, il santone era stato arrestato e condannato per stupro, omicidio, riduzione in schiavitù e sequestro di persona.

Sabrina Bittencourt aveva rivelato che Teixeira de Faria gestiva una “fattoria di schiave del sesso”. I suoi drammatici racconti hanno rivelato la fine di tre ragazze, tenute prigioniere per mettere al mondo bambini da vendere sul mercato nero prima di essere uccise, dopo aver passato dieci anni a mettere al mondo bambini. “Centinaia di ragazze sono state schiavizzate per anni, vivevano in una fattoria a Goias, erano strumenti di un business di tratta dei minori, venduti in Europa, Stati Uniti e Australia per cifre che potevano superare i 40.000 euro”.

Ma in modo del tutto inspiegabile, Sabrina Bittencourt si è tolta la vita. Il gruppo di supporto agli abusi sessuali “Victimas Unidas”, che ha lavorato con Sabrina Bittencourt, ha dichiarato di aver rinvenuto un appunto in cui la donna spiega i motivi del suo gesto.

Il figlio maggiore della donna, Gabriel Baum, ha confermato la morte con un post su Facebook: “Ha fatto l’ultimo passo: alla fine ci sono riusciti, hanno ucciso mia madre”.

Sono più di 600 le donne hanno accusato di violenza sessuale Joao Teixeira de Faria, diventato celebre di colpo nel 2010 dopo un servizio realizzato dalla star televisiva americana Oprah Winfrey per il suo programma. Da allora, i presunti poteri curativi di Teixeira de Faria hanno attirato ad Abadiania, la città brasiliana dove viveva, persone provenienti da tutto il mondo. Diversi anche i volti noti che hanno richiesto l’intervento salvifico del curatore, fra cui Bill Clinton, Naomi Campbell, Shilery McLaine e la stessa Winfrey.

Galleria fotografica
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 1
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 2
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 3
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 4
Sudamerica
Maduro apre le porte alla Russia
Maduro apre le porte alla Russia
Cibo e medicinali dagli Usa fermi alle frontiere. Un primo cargo russo con gli aiuti atterrerÓ a Caracas. Sale la tensione, Guaid˛: "Le colonne entreranno in Venezuela". Trump ai militari: "Non vi opponete, Maduro via dal potere"
VENEZUELA GUERRA CIVILE PIU' VICINA
VENEZUELA GUERRA CIVILE PIU
Il generale-ministro Padrino Lopez si schiera con Maduro e vuole bloccare con l'Esercito gli aiuti umanitari previsti il 23. Ma il presidente ad interim Guaid˛ non si piega: "Si, passeranno". E annuncia un quarto punto di raccolta
Sacche di sangue in vendita
Sacche di sangue in vendita
Nel Venezuela martoriato da fame e politica succede anche questo: in un ospedale pubblico viene chiesto alle famiglie dei ricoverati di pagare le sacche di sangue per le trasfusioni, e quando qualcuno riesce a donarlo, il plasma sparisce
Panama Papers: si stringe il cappio sulle attivitÓ offshore della cerchia di Maduro
Panama Papers: si stringe il cappio sulle attivitÓ offshore della cerchia di Maduro
Sulla scia dello scandalo internazionale, Ŕ diventato pi¨ difficile riciclare il denaro attraverso investimenti immobiliari per i venezuelani che grazie agli appoggi politici hanno messo da parte vere fortune
UN ESERCITO DI VOLONTARI
SFIDA L'ESERCITO DI MADURO
UN ESERCITO DI VOLONTARI<br>SFIDA L
Il presidente ad interim Guaid˛ al raduno dei VoluntariosXVenezuela: avranno il compito di far entrare nel Paese gli aiuti umanitari bloccati dal Regime il 23 febbraio. Maduro mobilita l'Esercito. Scontro finale
Caracas, i killer FAES fanno strage
Caracas, i killer FAES fanno strage
Maduro scatena le "squadre della morte" della FAES nelle strade del Paese per bloccare la protesta contro il regime. Avrebbero ucciso oltre 200 persone in pochi mesi. Raid nei quartieri che sostengono Guaid˛
Droga, ex diplomatica di Caracas nei guai
Droga, ex diplomatica di Caracas nei guai
Piantagione di matijuaba nella casa dell'ex consigliera diplomatica di Maduro nel Brandeburgo. Il suo status non Ŕ ancora stato chiarito dagli investigatori tedeschi. Arrestata la governante
MADURO TREMA
l'Esercito tratta con Guaid˛
MADURO TREMA<br>l
Aumenta la pressione di Europa, Usa e oltre 50 Paesi per nuove elezioni presidenziali. Il Costa Rica caccia i diplomatici di Maduro e si insedia l'ambasciatore nominato da Guaid˛. Italia ancora ambigua
"Non mi dimetto e salver˛ l'economia"
"Non mi dimetto e salver˛ l
Maduro vuole incontrare l'inviato Usa ma insulta Trump. Apre all'opposizione ma attacca Guaid˛. Non vuole aiuti umanitari ma forse aprirÓ i confini. Dittatore confuso. E un Tribunale Usa condanna un ex ministro chavista
Il tesoro segreto di Maduro
tra Bulgaria, Regno Unito, Svizzera e Usa
Il tesoro segreto di Maduro<br>tra Bulgaria, Regno Unito, Svizzera e Usa
La procura nazionale bulgara blocca i conti bancari dell'ente Petrolifero del Venezuela con decine di milioni di dollari. Idem Inghilterra e Usa. Il figlio della moglie di Maduro condannato in Usa a 18 anni di carcere per dora