Banda larga, welfare e immigrazione: il centro del problema

| Assemblea regionale Anci a Torino con il prefetto e le istutizioni europee. Il ruolo dei piccoli comuni messo sempre più in discussione dai tagli dei bilanci cerca di ricostruirsi anche con l'aiuto dei privati

+ Miei preferiti
Temi importanti dall'assemblea regionale di ANCI Piemonte, martedì al  Centro Congressi di Torino Incontra di Via Nino Costa 8. A Torino, in un periodo di rigorosa par condicio elettorale, si è trattato di un’occasione fattiva di incontro e di confronto su temi politici di grande attualità per gli Enti Locali. Grande la partecipazione dei piccoli comuni e sguardo al mondo del digitale del 3.0, all'Europa ed a progetti che valorizzano la partecipazione all'Unione Europea. L'incipit del Direttore Anci Marco Orlando che ha introdotto il presidente Anci Alberto Avetta ha dato il via ad una giornata di lavori dell’assemblea regionale, così importante per il territorio. Tra gli ospiti il prefetto di Torino, Renato Saccone e Massimo Gaudina, capo rappresentanza Commissione Europea a Milano, si è discusso di grandi temi a confronto, di amministratori locali e non, al fine di creare un tavolo di lavoro nazionale e regionale su problematiche sociali, quali l’immigrazione, il welfare e le emergenze. Si è parlato di CAS e di accoglienza, ma anche di Piano Banda Ultra Larga e  di un tavolo di confronto con Poste Italiane. Dopo avere parlato della nuova legge elettorale, delle novità in materia del personale, degli investimenti e della formazione, particolare attenzione particolare è stata data dal Prefetto di Torino non solo alle attività dell’Amministrazione centrale dello Stato ma anche a quelle delle piccole Amministrazioni, fulcro di attività importantissime di raccordo e cooperazione. Amministrazione tradizionale e innovazione digitale il tema della seconda parte della mattinata molto seguita, con Fabio Vaccarono  di Google Italia. 

[ger.z]

Torino
Bocuse d’Or, a Torino le Olimpiadi della cucina
Bocuse d’Or, a Torino le Olimpiadi della cucina
Aelezioni continentali delle Olimpiadi d’alta cucina, neo-capitale dell’alta gastronomia italiana. Si parte il 10 giugno all’Oval Lingotto, in gara la pasticceria mondiale
Ex M5s contro M5s, in Val Susa delusione e rabbia
Ex M5s contro M5s, in Val Susa delusione e rabbia
Domani alle 15 presidio davanti al Comune degli oppositori al sì ai giochi invernali del 2026. Documenti e proteste dall'area antagonista e No Tav. Il documento di Sistema Torino
Cassazione, rinviata la sentenza per 38 No Tav
Cassazione, rinviata la sentenza per 38 No Tav
Rinviata di 15 giorni, per un vizio di forma, la sentenza della Cassazione che dovrà confermare le decisioni per 38 attivisti No Tav coinvolti negli scontri del 2011. L'accusa chiede la conferma delle condanne
M5s: scambio tra ex portaborse e deputato?
M5s: scambio tra ex portaborse e deputato?
Attivisti del movimento No Tav perplessi sui risultati delle parlamentarie, mentre cala il sipario sull'aspirante candidato Mario Crociati. In Val Susa s'interrogano sul significato del caso Scibona. Il portaborse dell'ex portaborse