CORONAVIRUS
Da Downing Street ripetono che nulla cambia: il Regno Unito uscirà dalla UE nel dicembre di quest’anno. Ma non dicono che il Paese continua a importare migliaia di tonnellate di merci, comprese forniture mediche e ospedaliere
4 aprile 2020
MONDO
La Francia sotto shock per la morte di Julie
CORONAVIRUS - A 16 anni, è una delle vittime della pandemia più giovani di tutta l’Europa. Aveva da giorni un po’ di tosse, poi la situazione è precipitata: “Nessuno è al sicuro”, ribadisce la sorella
GB: il mistero della missione navale russa
Esteri - La Royal Navy ha rivelato che per otto giorni le proprie navi hanno seguito e pattugliato l’attività di alcune misteriose fregate russe
È morto il principe Filippo?
Esteri - Al momento sembra una fake news che si rincorre da settimane, ma la regina ha annunciato una comunicazione straordinaria al Paese che insospettisce i tabloid: l'ultima era stata per annunciare la morte della madre
CRONACA
Maria Teresa Borbone-Parma, la prima vittima reale
CORONAVIRUS - La principessa, cugina di re Felipe VI, colpita dal coronavirus, si è spenta in Francia. L’annuncio dato solo i funerali
Le prostitute inglesi al servizio del prossimo (e quello dopo ancora)
CORONAVIRUS - Si moltiplicano gli annunci di professioniste che offrono pacchetti particolarmente vantaggiosi e offerte di sedute di sesso a prezzi scontati. “Siamo in prima linea, come medici e infermieri”
London Tube, la nuova follia inglese
CORONAVIRUS - BoJo elimina treni e chiude molte stazioni della metropolitana di Londra, con il risultato che la gente affolla i pichi rimasti
LA FOTO DEL GIORNO

Ogni giorno verso l’ora di cena, da quando sul Regno Unito è scattato l’allarme pandemia che costringe milioni di persone a casa, Spiderman ha deciso di far visita ai bambini. Davanti alle loro finestre, il supereroe si esibisce in mosse spericolate strappando l’applauso, poi si sposta per accontentare altri piccolo amici. È il tenero, grande contributo a questi mesi di reclusione forzata che Jason Baird e Andrew Baldock hanno deciso di offrire ai piccoli abitanti di Stockport, cittadina nella periferia di Manchester. I due, istruttori di arti marziali, hanno scatenato una vera Spiderman-mania, con decine di mamme che sui profili social dei due segnalano gli indirizzi delle abitazioni dove i bimbi aspettano con impazienza l’arrivo dell’Uomo Ragno.

ULTIME NEWS
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

La psicosi è scoppiata puntuale: temiamo tutti di finire nelle statistiche del coronavirus, in continuo e martellante aggiornamento. E com’era prevedibile, qualche genio si è precipitato nei supermercati per riempire il carrello di cose che – è statistico – quasi certamente butterà dopo la scadenza indicata sulla confezione. Per fortuna, almeno per adesso, l'italico terrore di dover digiunare sembra essersi placato, ma quella che non si ferma è l’incetta di disinfettanti e mascherine. Di quest’ultime non se ne trova più una, dalla Val d’Aosta e Lampedusa: in rete ci sono, ovvio, ma ormai chi ha nel cassetto qualche mascherina FFP2 o FFP3, le uniche veramente efficaci (il resto è scenografia), è convinto di aver raggiunto – finalmente - il treno che passa una sola volta nella vita. Siamo italiani, ci sta, è nella nostra natura di imbonitori e piazzisti, di venditori ambulanti shc spacciano aria e fantasia. Ma la domanda è un’altra: se le mascherine sono scomparse dal commercio, e per strada è onestamente difficile incontrare qualcuno che le indossa, allora dove diavolo sono finite? La gente le usa in casa e la toglie prima di uscire? Mistero.