"Mai dimenticherò il tuo sorriso..."

| Commosso messaggio della grande alpinista francese Elisabeth Revol a Daniele Nardi e Tom Ballard. "Felice di avere imparato da lui, di essere ispirata, in una stella ritroverò il tuo sguardo"

+ Miei preferiti

Elisabeth Revol è la più forte alpinista francese di tutti i tempi. Ha scalato una serie di 8 mila ed è salita sulla vetta del Nanga Parbat con il polacco Tomek Markiewikz il 27 gennaio 2017. Lui morto per esaurimento durante la discesa, lei ormai allo stremo salvata all'ultimo momento da un team di rocciatori dopo aver tentato invano di salvare il compagno, il cui corpo è rimasto lassù, sulla parete Diamir del Nanga. Con Daniele Nardi aveva scalato più volte, erano amici. Quando a settembre è nato Mattia lei aveva commentato scherzasamente che "sua padre ora avrebbe messo la testa a posto". Dopo giorni di silenzio, Revol ha diffuso una nota dedicata a un amico fraterno, che stimava profondamente come alpinista.

Questa è la notizia che nessuno avrebbe voluto mai leggere. Distruttiva. Incredibilmente triste. Mi ci è voluto un po’ per elaborarla. In questo momento mi sento vuota, il mio cuore rifuta la brutalità della verità. Provo molto amore per te, Daniela, Claudio, Bruno…

Se ne è andato Dan, che ha sempre avuto tutto sotto controllo, con un buon giudizio e la giusta intuizione nell’aria sottile. Che diceva: “Vivi la vita che ami. La libertà della montagna!”.

Nei giorni scorsi ho cercato una sua bella foto di quando arrampicavamo insieme. Questa è la migliore che ho: con gli occhi sempre aperti, verso il suo obiettivo, il suo sogno, con un’esclamazione: “Mountain Freedom!”.

Ho trascorso questi ultimi quindici giorni pensando a Dan e Tom, pregando e riflettendo. Oggi voglio solo ricordare il tempo insieme a Dan, il suo grande sorriso e il bagliore nei suoi occhi. Ha avuto, sopra ogni cosa, gioia di vivere.

Abbiamo perso un grande essere umano, uno degli alpinisti più stimolanti che abbia mai incontrato. È stato un onore per me incrociare la mia via con lui e scalare insieme sulle Alpi e sul Nanga. Mi sono sentita fortunata ad aver condiviso con lui in mezzo a quelle montagne giganti una prospettiva sulla vita… di aver imparato da lui, di essere stata ispirata.

Daniele, sarai con me ogni volta che bivaccherò tra le montagne sotto le stelle. Sentirò l’aria fresca sul mio viso e guarderò quella stella luminosa lassù. Vedrò in essa il tuo occhiolino. Grazie per il nostro tempo insieme. Le mie più sentite condoglianze a tua moglie, alla tua famiglia e ai tuoi amici. RIP Daniele, RIP Tom.

 
60 secondi
Ondata di migranti, Trump silura la ministra
Ondata di migranti, Trump silura la ministra
Kirstjen Nielsen, ministro dell’interno dal 2017, accusata di non aver saputo fermare l’ondata di migranti che continua a premere al confine con il Messico. Al suo posto il commissario per le dogane e i confini
Michael Madsen arrestato per guida in stato di ebbrezza
Michael Madsen arrestato per guida in stato di ebbrezza
Il duro per eccellenza dei film di Quentin Tarantino finisce per la seconda volta dietro le sbarre perché guidava con troppo alcol in corpo
Matteo, Antonio e Chiara.
Gelosia, odio, soldi e la vendetta
Matteo, Antonio e Chiara.<br> Gelosia, odio, soldi e la vendetta
Tre delitti con un denominatore comune: gelosia, soldi e odio. Sequestrati beni del medico Vip, uccise la moglie per "la sua immagine"; Roberta Ragusa sparita per non perdere "il reddito". Chiara Alessandri: "Ballerei sulla sua tomba"
Emanuela, i suoi resti nel cimitero teutonico?
Emanuela, i suoi resti nel cimitero teutonico?
Una lettera anonima inviata alla famiglia nell'estate scorsa indica una tomba in cui sarebbe stato nascosto il corpo di Emanuela. Chiesta la riapertura al Vaticano, presto la risposta. Dettagli inquietanti
"Rivivo l'incubo di 24 anni fa"
"Rivivo l
Jim Ballard, il padre di Tom, rievoca le ore in cui la moglie Alison morì travolta da un Ana valanga durante la discesa dal k2 nel 1995
NANGA PARBAT KILLER DEGLI ALPINISTI
La tenda vuota e invasa dalla neve
NANGA PARBAT KILLER DEGLI ALPINISTI<br>La tenda vuota e invasa dalla neve
Daniele Nardi e Tom Ballard in silenzio radio da domenica, a oltre 6mila metri del Nanga Pargat (8162 mt. Riprese le ricerche con l'elicottero. Alpinisti esperti e preparati, la sfida allo Sperone Mummery
Uccide la madre a la mangia insieme al cane
Uccide la madre a la mangia insieme al cane
La vita difficile fra madre e figlio si trasforma in una tragedia dai contorni macabri: dopo l’omicidio, il giovane ha sezionato il corpo della madre per mangiarlo, dividendolo con il suo cane. A dare l'allarme un'amica della vittima
MENO UNO, AIUTI UMANITARI AI CONFINI
MENO UNO, AIUTI UMANITARI AI CONFINI
L'ambasciatrice in Brasile nominata dal presidente ad interim sta coordinando le operazioni prima dell'invio, previsto per le prime ore di domani. Maduro manda i blindati. Ma Guaidò pronto a resistere "in modo pacifico"
Ma Brasile e Colombia inviano soldati'>MADURO INSULTA GUAIDO'
Ma Brasile e Colombia inviano soldati
MADURO INSULTA GUAIDOMa Brasile e Colombia inviano soldati' class='article_img2'>
Il dittatore chavista alla cerimonia per la laurea di 128 medici ("Fate come Che Guevara") sferra un duro attacco al presidente ad interim. Colonnello si ribella al regime e invita i militari a non impedire l'invio di aiuti umanitari
Assolti padre e fratello, avevano ucciso Sanaa
Assolti padre e fratello, avevano ucciso Sanaa
Il delitto in Pakistan ad aprile, secondo i giudici "non ci sono né prove, né testimoni". Rischiavano la pena di morte. La triste storia della 25enne unita perché voleva sposare un italiano