Turismo rurale e sostenibile in camper

| Agricamper Italia, startup fondata da Pauline Nava, inaugura un nuovo modo di intendere il viaggio in movimento, alla scoperta di luoghi in cui nessuno avrebbe mai immaginato di poter sostare

+ Miei preferiti

Dall’idea della giovane imprenditrice francese, Pauline Nava, animata dalla passione per il viaggio come momento di libertà, sbarca in Italia la piattaforma Agricamper Italia per proporre una modalità di turismo in movimento al di fuori degli schemi battuti dalle rotte tradizionali. Una formula di viaggio esperienziale, che valorizza prima di tutto il territorio locale nel rispetto delle tradizioni, dell’autenticità e della sostenibilità.

La formula della piattaforma Agricamper Italia offre ai camperisti iscritti al costo annuale di 29€, di sostare gratuitamente per 24h in oltre 100 strutture private diffuse in tutto il territorio nazionale come fattorie, aziende agricole e vitivinicole, agriturismi e altre attività ricettive. Entrando in contatto con i proprietari della struttura, inoltre, si avrà l’occasione di scoprirne le caratteristiche, ricevere suggerimenti sulle “chicche” del luogo, assaggiarne le eccellenze culinarie e, perché no, sostenere l'economia locale acquistando i prodotti tipici.

“In Francia ero abituata a salire sul mio Volkswagen T2 Westfalia del 1974 e partire alla scoperta delle regioni, mossa dal profondo spirito di libertà che il viaggio in van, in camper riesce a concedere - afferma Pauline Nava - quando mi sono trasferita in Italia cinque anni fa, insieme alla mia famiglia, mi sono resa conto che non esisteva ancora nel Paese una rete che consentisse di vivere un’esperienza di viaggio più a contatto con la storia, le tradizioni e il territorio di ogni singola regione. Così, seguendo ciò che in Francia già esisteva da 27 anni con la “Formule Invitations” di  France Passion, ho deciso di dar vita ad Agricamper Italia per offrire ai tanti camperisti la possibilità di fruire di una rete che garantisse accoglienza, originalità, sapori nostrani e attenzione per la sostenibilità”.

Una scommessa che ha entusiasmato molti produttori locali dal Nord al Sud d’Italia e molte associazioni, federazioni, community e startup legate sia allo sviluppo turistico, sia alla salvaguardia e valorizzazione del marchio di fabbrica “Italia”. Ad oggi fanno parte della rete di Agricamper Italia, “La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti”, che promuove la qualità e autenticità dei vini italiani, “Unionbirrai”, “Associazione di Categoria dei Piccoli Produttori Indipendenti di Birra Artigianale in Italia”, “Yescapa”, piattaforma europea di camper sharing tra privati, la più grande community di camperisti in Italia e in Europa, “Camperisti italiani”, e “ACTItalia”, storica federazione nazionale di campeggiatori italiani, attiva dal 1942.

Grazie ad un sito multilingue (IT EN DE FR NL) www.agricamper-italia.com, e a breve anche un'App (Android e iOS), i camperisti potranno avere dati sempre aggiornati e consultabili offline, con schede dettagliate in cui ricercare strutture ricettive, servizi e prodotti proposti, commenti, foto ed anche percorsi di accesso, indirizzi di riferimento e coordinate GPS. Sarà così possibile pernottare, ad esempio, nel Parco Nazionale del Vesuvio, all’interno dell’azienda vitivinicola “La Cantina del Vesuvio”, passeggiare tra i vigneti, visitare la cantina, degustare la produzione di Lacryma Christi del Vesuvio, cimentarsi in corsi di cucina e anche farsi accompagnare in una escursione sul vulcano. Risalendo verso il Lazio in provincia di Roma, a Genazzano, l’azienda agricola biologica e agriturismo “La Sonnina” ospita i visitatori coinvolgendoli in attività didattiche, ricreative e sociali all’interno della Fattoria Educativa, laboratorio con l’obiettivo di promuovere i valori che caratterizzano la vita associativa della realtà agricola biologica. Ancora più su in Veneto, nel cuore della Valpolicella, l'azienda vitivinicola “Villa Spinosa” ospita i viaggiatori nella maestosa villa padronale ottocentesca immersa tra i vigneti di collina del cru Jago, Figari e Costa del Buso per offrire degustazioni e visite guidate.

Galleria fotografica
Turismo rurale e sostenibile in camper - immagine 1
Turismo rurale e sostenibile in camper - immagine 2
60 secondi
Le allegre guardie di Sua Maestà
Le allegre guardie di Sua Maestà
Ben 13 uomini dei 60 di stanza al castello di Windsor come protezione della Regina e del Principe Filippo, si sono allontanati per partecipare ad una festa. La punizione è stata esemplare
Al via il processo per gli attentati di Parigi
Al via il processo per gli attentati di Parigi
Sono 14 gli imputati che devono rispondere di favoreggiamento e appoggio ai terroristi che nel gennaio del 2015 fecero strage nella sede di “Charlie Hebdo” e nell’Hyper Cacher
Cina, lo show del funzionario corrotto
Cina, lo show del funzionario corrotto
Lai Xiaomin nascondeva tre tonnellate di banconote nei suoi appartamenti: gli servivano per mantenere un centinaio di amanti e vivere come un sovrano
Dove è diretto Juan Carlos?
Dove è diretto Juan Carlos?
L’ex sovrano avrebbe lasciato segretamente la Spagna, ma quale sia la meta finale è diventata una serie di supposizioni che si rincorrono sui media
La vendetta di Donald
La vendetta di Donald
Brad Parscale, responsabile della campagna elettorale del Presidente, rimesso dall’incarico: è considerato il colpevole per il comizio semideserto di Tulsa
Indonesia: pensionato francese arrestato per pedofilia
Indonesia: pensionato francese arrestato per pedofilia
Francois Abello Camille fingeva di essere un fotografo di moda per attirare le giovani vittime nella sua stanza d’albergo: avrebbe violentato più di 300 ragazzini
Il selfie infelice di Amanda Knox
Il selfie infelice di Amanda Knox
L’ex studentessa di Seattle si è fotografata con addosso felpa e pantaloni che indossava nei quattro anni di galera trascorsi in Italia
La fine dell’angelo della Grenfell Tower
La fine dell’angelo della Grenfell Tower
Nel marzo di un anno fa, la dottoressa Deborah Lamont è stata trovata senza vita nella stanza di un hotel, ma l’inchiesta si è chiusa in questi giorni. Era stata fra le prima a portare aiuto alle vittime del rogo del grattacielo londinese
Logli trasferito a Massa ma ora deve pagare le parcelle
Logli trasferito  a Massa ma ora deve pagare le parcelle
Antonio Logli, condannato a 20 anni per avere ucciso la moglie Roberta Ragusa, sconterà la pena nel carcere di Massa. Ma adesso deve pagare oltre 156mila euro di parcelle agli avvocati-amici. Ipotecate le proprietà
Amanda giura: 'Nessuna truffa, mi sposo nel 2020'
Amanda giura:
La Knox, presa di mira dagli haters che l'accusavano di avere promosso una raccolta di fondi per celebrare un matrimonio già avvenuta, scrive una lunga lettera all'Ansa in cui respinge le accuse