Dependance on demand

| Una capsula di 17 metri quadri in cui non manca nulla, neanche una suggestiva vetrata per essere a stretto contatto con la natura. Per essere perfetta le manca solo l’autonomia energetica

+ Miei preferiti
Chi ha detto definitivamente addio alla folla dei villaggi all-inclusive, degli alberghi, dei campeggi e dei B&B, non è detto che sia costretto a restarsene a casa. Se le vacanze, lunghe o brevi che siano, devono coincidere con calma, silenzio e natura, c’è un’azienda di falegnameria e carpenteria francese, la “Lumicene” di Lione, che ha ideato il “Lumipod”, un modulo abitativo minimal ma comunque di lusso che parte da un vantaggio irraggiungibile: può essere consegnato ovunque si desideri.

Il Lumipod è un monolocale circolare da 5,4 metri di larghezza e alto 3,25 che in 17 metri quadri assicura un’ampia stanza da letto dotata di vetrata (per gustare in pieno il paesaggio scelto), ma anche un bagno con doccia, un armadio e un angolo cottura. Viene costruito su richiesta in circa 6 settimane ed è realizzato in acciaio e legno, con coibentazione garantita da lana di roccia, pesa poco più di 4 tonnellate e potenzialmente potrebbe essere realmente portato ovunque, ma a patto di trovare un allacciamento elettrico e uno idrico.

Galleria fotografica
Dependance on demand - immagine 1
Dependance on demand - immagine 2
Dependance on demand - immagine 3
Dependance on demand - immagine 4
Turismo
Voli nella bufera
Voli nella bufera
Passata la pandemia gli aerei torneranno a solcare i cieli numerosi come in passato o volare sarà di nuovo privilegio di pochi? Nessuno ha ancora la risposta, ma sono molti gli studiosi che la cercano
Seychelles, l’inferno di un paradiso
Seychelles, l’inferno di un paradiso
Il celebre arcipelago, meta turistica d’élite, da tempo deve vedersela con un livello di tossicodipendenza della popolazione da record. Un popolo vittima del turismo
Il volo senza scalo più lungo del mondo
Il volo senza scalo più lungo del mondo
19 ore e 16 minuti per coprire da New York a Sydney: è il record raggiunto dall’australiana “Qantas”, che conta di essere la prima compagnia ad avere in catalogo i maxivoli
Gli inglesi contro TripAdvisor
Gli inglesi contro TripAdvisor
La rivista dell’associazione dei consumatori inglese accusa il portale turistico più consultato al mondo di fuorviare le scelte di milioni di viaggiatori. Ma il colosso replica: controlliamo, verifichiamo e monitoriamo tutto
Fallisce Superbreak, saltano le vacanze per migliaia di turisti
Fallisce Superbreak, saltano le vacanze per migliaia di turisti
Il colosso delle agenzie di viaggio inglesi stroncato dalla concorrenza low cost, dalle vacanze fai-da-te e dalla crisi europea. Nei guai anche molte aziende turistiche italiane. Piano per i rimborsi
UK: sesso, alcol e violenza sulle navi da crociera
UK: sesso, alcol e violenza sulle navi da crociera
Un’inchiesta di un quotidiano inglese apre una finestra sulle crociere all-inclusive più a buon mercato, dove scorrono fiumi di alcol e la droga è ovunque. Risse e sangue sono all’ordine del giorno
La vita dei concierge a cinque stelle
La vita dei concierge a cinque stelle
Sono addestrati ad esaudire le richieste più strane, insolite e bizzarre. Il loro credo la soddisfazione del cliente, l’obiettivo: non pronunciare mai la parola impossibile. Perché tanto per loro, non esiste
Agente di viaggio a domicilio, è boom
Agente di viaggio a domicilio, è boom
Unico modo per evitare code in agenzia e decisioni frettolose. Con il consulente si possono pianificare le attività più complicate e interessanti. Lo spiega Gianpaolo Romano di CartOrange in vista del Bit di Milano
La macchina della verità in aeroporto
La macchina della verità in aeroporto
Un sistema sofisticato che analizza i micromovimenti facciali: se si è considerati soggetti tranquilli via libera all’ingresso nella UE, altrimenti scattano esami più approfonditi
L’Antitrust blocca Ryanair
L’Antitrust blocca Ryanair
Sospesa la nuova norma che prevedeva un supplemento per il bagaglio a mano da cabina: “Induce in errore il consumatore”