Ambiente

  • Chi avrà ragione, l’ONU che considera i prossimi anni cruciali per la sopravvivenza del genere umano, o chi invece ritiene che il riscaldamento globale sia solo una fase transitoria vissuta dal nostro pianeta? Intanto il 2050 si avvicina…
  • L'amministrazione Usa autorizza di nuovo gli M-44, le "bombe al cianuro" per eliminare i selvatici che danneggiano le colture o si avvicinano troppo a case ed allevamenti. Ambientalisti sdegnati
  • Milioni di ettari di bosco in cenere, intossicati gli abitanti di Novosibirsk. Roghi innescati da fulmini e dal caldo eccezionale di giugno. Stato d'emergenza, arriva l'Esercito. Ma la colpa può essere anche dei cambiamenti climatici
  • Il cambiamento climatico in atto è il più grave e globale nella storia dell’umanità. Lo sanno bene alle Nazioni Unite che registrano un sempre maggior numero di disastri naturali. E come se non bastasse, altre minacce arrivano dallo spazio
L'ambientalista-simbolo va a New York sulla barca a vela di Pierre Casiraghi, con pannelli solari e nessuna "fonte inquinante" per partecipare al vertice mondiale sul clima
Tegola nel pieno della stagione per la presenza di escherizia coli. Colpa delle piogge intense dei giorni scorsi che hanno costretto l'apertura degli scarichi fognari in mare. Attesa per i prossimi prelievi
Una data che ogni anno si anticipa di qualche settimana: dopo il record negativo del 2018, quest’anno il pianeta riesce a fare ancora peggio. Gli Stati Uniti il Paese più sprecone, ma l’Italia non è da meno
Oltre a ridurre la produzione di CO2, le ultime tecnologie stanno sviluppando metodi per catturare i gas già prodotti e imprigionarli nelle profondità della Terra. E qualcuno sta già pensando di trasportarla nello spazio
Estati sempre più afose e torride, consumi energetici in crescita esponenziale, capacità di diversificare l’offerta produttiva ancora troppo basse. Che scenario geopolitico ci attende nei prossimi anni di transizione energetica?
Ondate di calore improvvise stanno mietendo centinaia di vittime, e le previsioni future sono allarmanti: nel giro di pochi anni, buona parte del territorio indiano potrebbe diventare inospitale per il genere umano
Dopo 30 anni di stop e di battute fatte passare per spedizioni scientifiche, riprende la caccia ai cetacei, nonostante le proteste degli ambientalisti. Saranno uccisi da qui a dicembre centinaia di balene
Miasmi insopportabili e cumuli di alghe in putrefazione sulla spiagge bianche del Messico tra Cancun e il Belize. Turisti in fuga e danni ingenti all'economia. Colpa dei cambi climatici e dei fertilizzanti agricoli finiti in mare
Gli abitanti di Reserve, Lousiana, la città con il più alto tasso di tumori e malattie per l'inquinamento di un'azienda chimica di proprietà giapponese, a Tokyo dai dirigenti dell'azienda. E il governatore è con loro
Quando c’era solo il petrolio…
Quando c’era solo il petrolio…
Estati sempre più afose e torride, consumi energetici in crescita esponenziale, capacità di diversificare l’offerta produttiva ancora troppo basse. Che scenario geopolitico ci attende nei prossimi anni di transizione energetica?
India: troppo calda per sopravvivere
India: troppo calda per sopravvivere
Ondate di calore improvvise stanno mietendo centinaia di vittime, e le previsioni future sono allarmanti: nel giro di pochi anni, buona parte del territorio indiano potrebbe diventare inospitale per il genere umano
La casa di plastica
La casa di plastica
È stata realizzata utilizzando 600mila bottiglie di plastica: si trova in Canada, ed è un progetto sperimentale che forse potrebbe risolvere una piccola parte del problema dell’inquinamento
Giappone, vince la lobby dei balenieri
Giappone, vince la lobby dei balenieri
Dopo 30 anni di stop e di battute fatte passare per spedizioni scientifiche, riprende la caccia ai cetacei, nonostante le proteste degli ambientalisti. Saranno uccisi da qui a dicembre centinaia di balene
Quando il sole non serve più
Quando il sole non serve più
Per produrre energia con il fotovoltaico finora era essenziale la presenza in cielo della nostra stella. Ora un’innovativa tecnologia permette di sfruttare i fotoni emessi dalla Terra e riflessi dalle nuvole per avere energia anche di notte
Le spiagge caraibiche invase da alghe
Le spiagge caraibiche invase da alghe
Miasmi insopportabili e cumuli di alghe in putrefazione sulla spiagge bianche del Messico tra Cancun e il Belize. Turisti in fuga e danni ingenti all'economia. Colpa dei cambi climatici e dei fertilizzanti agricoli finiti in mare
1234567>